Benvenuti nel Forum del Sorriso

Avviso per gli utenti già iscritti al forum del Sorriso Telefono Giovani:

Accedi al nuovo forum utilizzando la procedura "password dimenticata" e segui la procedura fino alla fine... grazie!
Dovrai inserire il tuo indirizzo mail di registrazione: se l'indirizzo mail non è più valido oppure non lo ricordi scrivi a primoaccesso@sorrisotelefonogiovani.it indicando il tuo nick.
Riceverai una password provvisoria per il tuo primo accesso.

Nome Utente
Password
 
  Ricordami

  • Pagina
  • 1

ARGOMENTO: Amica vera (compagna di squadra)

Amica vera (compagna di squadra) 03/01/2020 21:51 #1

Vera amica o no?
Oggi ho disputato un torneo con la mia squadra, che mi ha permesso di riflettere sul comportamento di una mia compagna. Con lei ho un rapporto che dura solo da settembre, ma che comunque è ricco di esperienze grazie allo sport che pratichiamo. Infatti io l'ho aiutata particolarmente per guadagnare un ruolo più importante nella squadra e in po' di autostima, visto che l'allenatore la fa giocare poco. È un rapporto dal mio punto di vista altalenante, nel senso che a volte sembra che mi stia sempre attaccata mentre altre sembra che mi ignori parzialmente. Soprattutto nelle ultime settimane va sempre dietro alla migliore amica di una ragazza che a me e forse anche a lei non sta particolarmente simpatica. Chiedeva di farsi le foto con lei, si è seduta vicino a lei a pranzo (sembrava non stessero parlando di cose serie) e son salite in macchina insieme. Io ho scambiato due parole in croce con lei oggi e ho pensato che forse lei sta buttando tutti i momenti in cui l'ho aiutata nel cestino, e che mi stia prendendo in giro. È un po' un rompicapo per me, perché di solito preferisce la mia presenza e nelle foto di squadra sta sempre vicino a me. Le voglio bene comunque e non accetto risposte come abbandonarla, perché un poco di interesse lo dimostra. Vorrei capire se è il caso di comportarmi come fa lei, perché ho paura che così facendo possa allontanarsi sempre si più di me invece di avvicinarsi. Qualche consiglio/ pensiero da parte vostra? Grazie per la lettura
Ultima modifica: Da .

Re: Amica vera (compagna di squadra) 04/01/2020 18:34 #2

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao Osto10 e benvenuta sul Forum del Sorriso
Intanto complimenti perchè non sono tante le ragazze che praticano sport a livello di gare e tornei, quindi ci teniamo a dirti che il tuo breve racconto ci dice già molto di te
Anche le vicende con la tua amica da settembre sono di quelle che fanno bene al cuore, tu hai preso sotto la tua ala la nuova arrivata e hai cercato di fare il possibile per inserirla al meglio nella squadra, per farla sentire benvoluta! Di nuovo, non sono molte le ragazze con questo livello di sensibilità!
Ora ci dici che però lei da qualche settimana ti snobba un po' e sembra voler stringere nuovi rapporti, e questo ti fa soffrire perchè ti lascia incerta sulla natura della vostra amicizia
ho pensato che forse lei sta buttando tutti i momenti in cui l'ho aiutata nel cestino, e che mi stia prendendo in giro.
Visto che tu le vuoi bene e le sei sinceramente affezionata, non te la sentiresti di chiederle come mai di recente sembra non avere più tanta voglia di stare con te?
Invece che farti le paranoie (come si dice) perchè non le domandi sinceramente se da parte sua sta cambiando qualcosa tra di voi, che hai notato una distanza improvvisa. Piuttosto che star li a pensare tutte le peggiori cose, una domanda onesta e sincera potrebbe ridarti la serenità, magari scopriresti qualcosa di inaspettato, ci potrebbe essere una ragione se sembra si stia legando (anche) con una nuova amica, magari hanno scoperto di avere qualcosa in comune...
E poi, non pensi ci potrebbe essere posto per due amiche nel suo cuore?
E tu, pensi sarebbe possibile da parte tua "condividere" la tua amica con un'altra ragazza?
Noi non ti diciamo per nulla di abbandonarla, ma anzi, proprio il contrario, di approfondire la vostra amicizia anche adesso nei problemi, che nelle relazioni umane ci sono sempre! Il segreto per relazioni serene è "non tenersi segreti", "non chiudere le comunicazioni", "non covare sospetti in silenzio" proprio quando il bisogno di sapere come stanno le cose è più stringente!
Come tu hai aiutato lei con generosità nel SUO momento del bisogno, non pensi che lei ti direbbe sinceramente la sua situazione e ne potreste parlare per capirvi e ritrovarvi vicine?
Che ne pensi della nostra idea? Ci proverai e ci farai sapere?

Noi ti aspettiamo!
Ultima modifica: 04/01/2020 18:40 Da Volontario del Sorriso

Re: Amica vera (compagna di squadra) 04/01/2020 21:57 #3

Grazie mille per la risposta. Innanzitutto vedo già un cambiamento, perché nel secondo giorno di torneo si è completamente distaccata da questa ragazza a cui si era legata ultimamente ed è stata in vari momenti sola, e io essendo una che non resta indifferente a chi sta male o ha bisogno di aiuto, colgo l'occasione per farla stare in compagnia. Non è una ragazza di tante parole, come non lo sono io, perciò non abbiamo avuto una lunga conversazione, ma abbiamo soltanto raccontanto delle storielle da amiche. Mi ha confidato specialmente un suo problema, che ho avuto piacere ad ascoltare e anche a tranquillizzarla. Non voglio fare la possessiva perché io oltre a lei ho un'altra grande amica che gioca con me da anni, ma io accolgo tutta la squadra, come la squadra accoglie me. Ovviamente c'è chi è più speciale, come in tutti i contesti. Ho paura anche a farle certi tipi di domande come le vostre perché mi aspetto una grande delusione se rispondesse che lei non ha lo stesso interesse che ho io o anche mi aspetto una brutta reazione, perché forse sono io che mi illudo che lei sia più lontana da me. Vorrei risolvere questo problema con le azioni, come faccio di solito. Un messaggio, delle parole, un gesto che possa togliere tutti i dubbi che ho in questa amicizia. Vi ringrazio anche per i bellissimi complimenti che mi avete fatto perché in pochi mi fanno questi complimenti, perché mi dimostro come una persona fredda e distaccata dal punto di vista dei rapporti amichevoli. Ho paura che mi stia penalizzando anche nella vicenda che vi ho presentato, dovrei forse dimostrarle che le voglio bene in un altro modo dai miei soliti aiuti che ripongo in lei?
Ultima modifica: Da .

Re: Amica vera (compagna di squadra) 07/01/2020 18:23 #4

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao cara Osto10,

considerando che la situazione si è quasi regolarizzata in modo naturale, puoi rimanere con "quello che c'è", cercando, in un momento successivo un eventuale chiarimento su qualche atteggiamento che a tuo parere crea disagio e preoccupazione.
Nel caso cercassi comunque un confronto diverso, potresti prendere in considerazione di scriverle una lettera?
Potrebbe essere questa l'azione di cui parli?
Così facendo dissiperesti i tuoi dubbi!!
Per quel che riguarda la paura della delusione è un po' il rischio dell'autenticità di un rapporto.
Pensa invece se la sua risposta non ti deludesse….....
Siamo certi che la tua AMICIZIA sincera prenderebbe il volo.
Abbi un po' di pazienza e aspetta che tutto si risolva in modo naturale.
Aspettiamo che tu ci metta al corrente degli sviluppi e ti salutiamo.
Ultima modifica: Da .
  • Pagina
  • 1
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.