Benvenuti nel Forum del Sorriso

Avviso per gli utenti già iscritti al forum del Sorriso Telefono Giovani:

Accedi al nuovo forum utilizzando la procedura "password dimenticata" e segui la procedura fino alla fine... grazie!
Dovrai inserire il tuo indirizzo mail di registrazione: se l'indirizzo mail non è più valido oppure non lo ricordi scrivi a primoaccesso@sorrisotelefonogiovani.it indicando il tuo nick.
Riceverai una password provvisoria per il tuo primo accesso.

Nome Utente
Password
 
  Ricordami

  • Pagina
  • 1

ARGOMENTO: Verginità problema

Verginità problema 01/11/2016 20:32 #1

Buonasera,
Vorrei parlarvi di un problema che ormai sta diventando abbastanza importante per me, non ero molto sicura di parlarne ma ho bisogno di un parere.
Non sono sicura di aver concluso un rapporto sessuale con il mio ex, ci siamo lasciati da 2 anni ormai e non sono mai più riuscita ad arrivare così in intimità con altri ragazzi, inoltre non sono mai andata da una ginecologa..
Questa cosa mi blocca molto nell approccio con un ragazzo, mi sembra un problema essere vergine a 23 anni e non so come superare questa cosa..

Grazie mille per l'attenzione
Cordiali saluti
Ultima modifica: Da .

Re: Verginità problema 04/11/2016 21:50 #2

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Carissima Glogloglo,

benvenuta sul nostro forum

non è facile parlare di sessualità, però è possibile se lo facciamo in modo rispettoso e delicato, come ci sembra che tu sia, una persona delicata e rispettosa.

non sei sicura di aver concluso il rapporto con il tuo fidanzato di due anni fa, per cui hai paura di essere ancora vergine a 23 e non sei mai andata da una ginecologa. Come mai hai tanti dubbi, ma soprattutto che importanza ha per te essere o non essere vergine?

Nella sessualità esprimiamo la nostra profonda intimità, non è la sessualità che ci rendere intimi con l'altro, diciamo che è il raggiungimento di un processo di conoscenza che dovrebbe essere graduale, l'intimità si raggiunge prima con una profonda comunicazione della coppia. Probabilmente con gli altri ragazzi non sei mai più riuscita a creare qual rapporto, di fiducia, di stima, di accoglienza e di amore che forse c'era con il tuo ex. Come facciamo ad abbandonarci all'altro se non abbiamo fiducia, se non sentiamo di essere amati, accolti e protetti?

E se fossi ancora vergine dove sarebbe il problema? Molti la considerano ancora una virtù, perchè vuol dire che non ti sei lasciata prendere dalla moda di questo sesso mordi e fuggi basato solo sul piacere immediato ma che fondamentalmente è poco appagante a livello profondo e anche molto vuoto. Quando il sesso è solo uno strumento del proprio godimento egoistico ti lascia dentro un senso di inutilità di vuoto. Che senso ha allora farlo in questo modo? Forse meglio aspettare... cosa ne pensi?
Come vivi la sessualità? che valore ha per te?

Pensi di essere giudicata male da un ragazzo se sei ancora vergine o hai poca esperienza? Per molti invece è un pregio... Anche tra i ragazzi che si professano molto liberi e moderni...

Parlando della visita ginecologica forse sarebbe ora di farla, giusto per un controllo, non sei mai andata? Sicuramente se stai bene e non ne hai mai avuto bisogno vuol dire che è tutto ok, altrimenti ci saresti andata no? Però di solito per una donna è bene fare una visita e magari anche il pap test. Di cosa hai paura? C'è qualcosa in particolare che ti spaventa?

Noi non ci conosciamo, avresti voglia anche di raccontarci un po' di te? cosa fai studi o lavori? la tua famiglia? Siamo felici di conoscerti

Siamo qui per te.
Questo è un tuo spazio dove puoi esprimerti liberamente

un grande abbraccio carissima da tutti noi del Sorriso
Ultima modifica: Da .
  • Pagina
  • 1
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.