Benvenuti nel Forum del Sorriso

Avviso per gli utenti già iscritti al forum del Sorriso Telefono Giovani:

Accedi al nuovo forum utilizzando la procedura "password dimenticata" e segui la procedura fino alla fine... grazie!
Dovrai inserire il tuo indirizzo mail di registrazione: se l'indirizzo mail non è più valido oppure non lo ricordi scrivi a primoaccesso@sorrisotelefonogiovani.it indicando il tuo nick.
Riceverai una password provvisoria per il tuo primo accesso.

Nome Utente
Password
 
  Ricordami

  • Pagina
  • 1

ARGOMENTO: Ho paura di essere incinta...e non piú vergine...

Ho paura di essere incinta...e non piú vergine... 17/08/2013 12:00 #1

Ciao a tutti, mi chiamo Giulia, ho 16 anni e sono fidamzata con un ragazzo, che abita lontano da me, da 8 mesi, domenica scorsa è venuto qui a trovarmi e abbiamo fatto parecchie cose, ma non l'amore...peró lui mi ha spinto la sua lingua dentro e io ho sentito un grande dolore, ma non è uscito sangue ne nientw, io ho paura di non essere piú vergine...
Poi un altro problema è quello che lui dopo essersi fatto una sega( lui dice sopra le mutande e io peró mi ricordo chw fosse sotto le mutande) mo ha messo la mano dentro la vagina...e leggendo su internet ho visto che si potrebbe rimanere incinta anche cosí, ho una paura pazzesca e anche il mio ragazzo, soprattutto perchè sembra che io abbia proprio i sintomi della gravidanza. Aiuto, ho paura e non so che fare, ne con chi parlare...dovrebbero venire le mestruazioni il 27 agosto e spero mi venganoperchè non voglio rimanere incinta adesso, anche perchè non abbiamo neanche fatto l'amore, quindi...vi prego aiutatemi a risolvere questi dubbi, vi giuro ho una paura pazzesca...aiutoo:(
Ultima modifica: Da .

Re: Ho paura di essere incinta...e non piú vergine... 17/08/2013 13:00 #2

Ciao Giulia, perché non provi ad andare in uno dei consultori della città? Lì è possibile sottoporsi a una visita ginecologica gratuita e che non necessita dell'accompagnamento dei genitori. Se scopri (speriamo di no) che sei effettivamente incinta, sicuramente gli psicologi che lavorano lì ti possono aiutare ad affrontare questa situazione e a parlarne con i tuoi genitori..
Però, non sono un'esperta, ma non è un po' presto per sentire i sintomi della gravidanza? Non potrebbe essere suggestione?
Comunque dovreste fare attenzione, prendere precauzioni, e non solo per il pericolo di rimanere incinta, ma per evitare contagi e malattie.. attenzione, mi raccomando! Parla con il tuo ragazzo di protezioni, e cercate una soluzione.
P.S.: La perdita della verginità non sempre causa fuoriuscite di sangue...
Facci sapere come va, mi raccomando
La solitudine più devastante non si avverte quando siamo da soli.. Ma quando ci troviamo con altre persone. Persone che ci guardano, ma senza vederci. Che ci sentono, ma senza ascoltarci. O peggio, che ci giudicano, ma senza conoscerci.
E' angosciante avvertire la sensazione di sentirsi soli in mezzo a tanti, e ancora peggio essere nella folla e non avere nessuno al tuo fianco!
Ultima modifica: Da .

Re: Ho paura di essere incinta...e non piú vergine... 18/08/2013 08:07 #3

Grazie mille per la tua risposta Allein, io abito in un piccolo paese e sinceramente non sapevo neanche di questo consultori, spero in qualche modo di riuscire ad andare, anche se oggi parto e tprno a inizi settembre, quindi bo, io spero tantissimo che mi vengano le mestruazionicosí da non avere problemi, peró c'è amche scritto sempre
su intcernet che possono anche saltare a causa dello stress, quindi speriamo bene, spero che anche qualcun altro mi risponda, cosí da avere piú opinioni
Ultima modifica: Da .

Re: Ho paura di essere incinta...e non piú vergine... 18/08/2013 23:18 #4

ciao Giulia
Verginità...se per verginità intendi la tecnica rottura dell'imene..beh a volte non si rompe neanche con la prima penetrazione, trovo difficile che il tuo ragazzo sia riuscito ad arrivarvi con la lingua suppongo tu possa stare tranquilla.. il dolore potrebbe essere stato causato dal fatto che non eri abbastanza rilassata

Gravidanza: c'è una bassissima probabilità di rimanere incinta così ma il rischio c'è, ma se non sbaglio i sintomi della gravidanza si iniziano a percepire chiaramente a partire dalla 2-3 settimana dal concepimento e comunque ora è piuttosto presto... calmati, rilassati, così facendo potresti influenzare anche l'arrivo delle mestruazioni che tarderanno, continuando a trasportarti in questo circolo vizioso.
Rivolgiti ad un consultorio come anche Allein ti ha proposto, lì ti sapranno sicuramente dare maggiori informazioni sul tuo stato e ti introdurranno anche ai metodi contraccettivi, ricorda che sono fondamentali e non proteggono solo da gravidanze indesiderate ma anche da malattie sessualmente trasmissibili( per questo se ne consiglia l'uso anche quando si pratica del sesso orale).
Ad ogni modo, tranquilla.. e se vedi che le mestruazioni non ti arrivano e non hai modo di rivolgerti ad un consultorio, dopo 10 giorni di ritardo puoi sempre tentare il test di gravidanza, lo trovi nelle farmacie o anche nella parafarmacie ai supermercati!
Non ci pensare, vedrai che andrà tutto bene, attenzione per la prossima occasione
Oggi, un bimbo mi ha chiesto: “Ma il cuore sta sempre nello stesso posto, oppure, ogni tanto, si sposta? Va a destra e a sinistra?”
Io: “No, il cuore resta sempre nello stesso posto, a sinistra..”

Ed intanto penso:
“..poi, un giorno, crescerai. Ed allora capirai che il cuore vive in mille posti diversi, senza abitare davvero nessun luogo. Ti sale in gola, quando sei emozionato. O precipita nello stomaco, quando hai paura, o sei ferito. Ci sono volte in cui accelera i suoi battiti, e sembra volerti uscire dal petto. Altre volte, invece, fa cambio col cervello. Crescendo,imparerai a prendere il tuo cuore per posarlo in altre mani.
E, il più delle volte, ti tornerà indietro un po’ ammaccato. Ma tu non preoccupartene. Sarà bello uguale. O,forse,sarà più bello ancora. Questo però, lo capirai solo dopo molto, molto tempo. Ci saranno giorni in cui crederai di non averlo più, un cuore.
Di averlo perso. E ti affannerai a cercarlo in un ricordo, in un profumo, nello sguardo di un passante, nelle vecchie tasche di un cappotto malandato. Poi, ci sarà un altro giorno,un giorno un po’ diverso, un po’ speciale, un po’ importante.. quel giorno, capirai che non tutti hanno un cuore”
Ultima modifica: Da .

Re: Ho paura di essere incinta...e non piú vergine... 19/08/2013 10:45 #5

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Cara Giulia,

le girls ti hanno dato dei buoni consigli

Il consultorio può essere un valido aiuto in queste situazioni. Anche solo per avere informazioni da persone competenti e preparate (molto più affidabili di "dicerie" lette a caso o da amiche che hanno più o meno la nostra stessa esperienza )
E' possibile che i tuoi sintomi siano solo suggestione, aspetta qualche giorno e poi decidi sul da farsi...è possibile che tu abbia un ritardo anche solo per la tensione.

In ogni caso, si devono usare sempre precauzioni.
Non solo per evitare le gravidanze, ma anche per non contrarre malattie trasmissibili sessualmente come le infezioni.

Ricorda: il coito interrotto non è un metodo contraccettivo affidabile!!!

Se hai domande, prova a rivolgerti al consultorio o al tuo medico.
O se vuoi a noi... siamo qui per te
Sorrisi
Ultima modifica: Da .

Re: Ho paura di essere incinta...e non piú vergine... 19/08/2013 14:34 #6

Grazie mille, io sono sul serio tanto preoccupata, adesso essendo in vacanza cerci di rilassarmi così da non far tardare il ciclo e prendere ancora piú paura, appena torno a casa sicuramente andró ad un consultorio, cosí da stare tranquilla, anche se non ho idea di dove si trovi, perchè nel mio paese non c'è sicuramente...speriamo vada tutto per il meglio, vi terró informate.
Grazie mille per tutto
Ultima modifica: Da .

Re: Ho paura di essere incinta...e non piú vergine... 20/08/2013 00:08 #7

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao cara,

solo per dirti che anche nei luoghi di vacanza ci sono i consultori per adolescenti.
Guarda su internet, chiedi all'azienda di soggiorno, e se ti riesce vai.
E' sempre utile.

Sorrisi
Ultima modifica: Da .

Re: Ho paura di essere incinta...e non piú vergine... 20/08/2013 11:05 #8

Immagino ci siano anche qui, ma sono sempre con i miei, quindi sarebbe un pochino impossibile andarci...
Ultima modifica: Da .

Re: Ho paura di essere incinta...e non piú vergine... 20/08/2013 18:19 #9

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Non preoccuparti.. vedrai che si risolverà tutto!
Nel frattempo ne hai parlato con il tuo ragazzo?
che cosa ne pensa di questa situazione?

Forse è meglio che affrontiate con calma il discorso "sesso sicuro"
Che dici?
intanto, se vuoi, tienici aggiornati

Sorrisi
Ultima modifica: Da .

Re: Ho paura di essere incinta...e non piú vergine... 25/08/2013 10:14 #10

Sisi ne ho parlato con il mio ragazzo e ha giá preso i preservativi, per qualunque evenienza, non vo glio piú avere paura...anche lui ha molta paura, perchè comunque dobbiamo entrambi finire la scuola e siamo comunque troppo giovani per avere un bambino!!
Comunque con grande stupore questa mattina mi sono venute le mestruazioni [:D] quindi (a meno che non siano solo perdite) non sono incinta!!
Ultima modifica: Da .

Re: Ho paura di essere incinta...e non piú vergine... 26/08/2013 00:18 #11

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
OH! Cara Giulia, siamo felici con te !

Sorrisoni.
Ultima modifica: Da .

Temo di essere incinta :( 27/08/2013 10:22 #12

Ciao a tutti. Sono una ragazza di 16 anni e ho la tremenda paura di essere incinta...
Sono fidanzata da un anno e mezzo con un bravissimo ragazzo di 19 anni. Nel mese di febbraio ho avuto il mio primo rapporto sessuale con lui.
Giustamente prendendo le dovute precauzioni.
Posso dire che con lui ho instaurato una bella intesa in tutti i sensi! Non si tratta di solo sesso.
Qualcuno potrebbe dire solo 16 anni cosa ne capisci se é sesso o qualcos altro, lo capisco perche mi reputo una ragazza intelligente da capire se un ragazzo mi usa per quello o meno. É proprio per questp che nel corso dei mesi sempre con lui, provisti sempre di preservativi, abbiamo avuto altri rapporti. In questo mese giorno 17 l abbiamo fatto é sucesso che mi ha penetrata senza preservativo un paio di volte. Senza però arrivare all' eiaculazione. So che peró durante un rapporto un po' di liquido seminale esce sempre.
Ho avuto il ciclo giorno 5 e quel giorno che ho avuto il rapporto nei giorni seguenti avrei avuto l' ovulazione, il periodo fertile..
Ho paura di poter essere incinta, perché ancora non ho avuto alcun sintomo pre-mestruale.
Vi chiedo consigliiii! Speriamo che sia solo un ritardo e basta. So che non devo essere ansiosa ma questa volta ho paura.
Ultima modifica: Da .

Re: Ho paura di essere incinta...e non piú vergine... 27/08/2013 10:25 #13

Cara Giulia sono contentissima per teee! Ora temo io la tua stessa cosa
Ultima modifica: Da .

Re: Ho paura di essere incinta...e non piú vergine... 28/08/2013 21:37 #14

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
ciao Nanà e benvenuta!
vuoi aprire un topic apposta per te? Per noi è uguale..dicci tu

Dunque, è possibile che durante il rapporto come hai detto tu sia uscito dello sperma anche prima dell'eiaculazione.
Non ho capito però a che giorno eri del periodo... tieni conto che puoi essere fertile solo 24 ore.

per il ritardo, potrebbe essere ansia... cerca di non allarmarti e prova ad andare al consultorio della tua città.
in alternativa magari dal tuo medico curante.

Prendi sempre precauzioni, mi raccomando.
E in caso dovesse succedere qualcosa... il preservativo si rompe... e tu hai dei dubbi vai subito al consultorio! Non aspettare! Vai entro le 24 ore successive e spiega la situazione! Okay?

facci sapere come va!
Un grosso in bocca al lupo!
E tanti sorrisi
Ultima modifica: Da .

Re: Ho paura di essere incinta...e non piú vergine... 29/08/2013 09:57 #15

Ho aperto un mio topic per fortuna non si é mai rotto un preservativo. Grazie di tutto
Ultima modifica: Da .
  • Pagina
  • 1
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.