Benvenuti nel Forum del Sorriso

Avviso per gli utenti già iscritti al forum del Sorriso Telefono Giovani:

Accedi al nuovo forum utilizzando la procedura "password dimenticata" e segui la procedura fino alla fine... grazie!
Dovrai inserire il tuo indirizzo mail di registrazione: se l'indirizzo mail non è più valido oppure non lo ricordi scrivi a primoaccesso@sorrisotelefonogiovani.it indicando il tuo nick.
Riceverai una password provvisoria per il tuo primo accesso.

Nome Utente
Password
 
  Ricordami

  • Pagina
  • 1

ARGOMENTO: suggestione?

suggestione? 10/09/2014 15:10 #1

ciao a tutti..due settimane ho avuto il ciclo con 3 giorni di ritardo, dopo aver avuto dei rapporti sessuali proprio due giorni prima del presunto arrivo del ciclo . La paura di una possibile gravidanza mi ha portato ad affidarmi ai vari siti.. e alle domande e risposte di ragazze come me. In ogni caso dopo qualche giorno ecco l'atteso ciclo.NEi giorni successivi, sia in seguito a rapporti, che in generale, mi sono comparse delle macchie rosa/marroncine. Ora, avendo letto varie cose(: per esempio la possibilità di rimanere incinta col ciclo..oppure se si ha un rapporto giorni prima del ciclo, quest'ultimo arriva, ma ci sono anche possibilità di gravidanza...) queste macchie mi hanno un pò lasciato delle perplessità e soprattutto timore di una gravidanza...vi chiedo, potrebbe essere suggestione, e sono del tutto normali??oppure la possibilità c'è realmente?
Gazie in anticipo
Ultima modifica: Da .

Re: suggestione? 10/09/2014 17:43 #2

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Cara lela, benvenuta nel nostro forum. Comprendiamo la tua preoccupazione rispetto alla situazione che ci descrivi e siamo consapevoli che le informazioni disponibili in rete sono, in questi casi, limitate e parziali in quanto si riferiscono sempre a casi specifici che differiscono da individuo a individuo. La comparsa di macchie potrebbe essere un fenomeno fisiologico legato al ciclo oppure legato ad altre cause, soltanto una visita dal tuo medico può offrirti le risposte che cerchi, magari in seguito a un esame specialistico.

E' importante che tu ti prenda cura dei segnali che il tuo corpo ti manda rivolgendoti al tuo medico di fiducia. C'è qualcuno, in questo senso, a cui puoi rivolgerti serenamente? medico di famiglia o ginecologo di fiducia? magari anche per chiarire tutte le perplessità che puoi avere e rivolgere quelle domande necessarie per adottare tutti gli accorgimenti del caso su come avere rapporti sicuri.

In questo senso com'è il rapporto con tua mamma? con lei puoi parlare serenamente di questi aspetti della tua vita? o magari hai una sorella o qualcuno di più grande che ti è vicino - un'amica, un'insegnante? - con cui poterti confidare e confrontare? con il tuo partner avete discusso di contraccezione e dei metodi che fanno di più al caso vostro? lui ti è stato vicino in questo momento di paura e incertezza? da quanto tempo vi conoscete, è una storia importante per te? scusa, se ti facciamo tante domande, essendo il primo messaggio, ci aiuta a conoscerti.

Se ti va di raccontarci a noi fa piacere ascoltarti, facci sapere come va!
un abbraccio e a presto!
Ultima modifica: Da .

Re: suggestione? 11/09/2014 12:59 #3

grazie per quanto riguarda il mio ragazzo è da un pò che stiamo insieme, ma essendo piuttosto giovani..il dicorso "gravidanza" è comunque molto lontano. Mi è stato molto vicino nei giorni di ritardo, consapevole delle mie paure.. e per quanto riguarda i metodi contraccettivi, mai avuto problemi su questo, sempre usati..ma stavolta purtroppo è successo un piccolo imprevisto.... ed è la causa di tutti questi timori.
invece per quanto riguarda il rapporto con mia mamma, che dire... come sorelle...ma purtroppo essendo comunque un tipo molto timida e riservata, questo aspetto della mia vita non lo condivido nè con lei, nè con le mie sorelle. E in situazioni come questa, ancor meno.. temo in ogni caso le loro reazioni, soprattutto considerando la mia età. Non saprei davvero che fare
grazie ancora..
Ultima modifica: Da .

Re: suggestione? 12/09/2014 17:35 #4

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao Lela,

comprendiamo le difficoltà di confidarsi totalmente con la mamma e le sorelle, però sforzati di considerarle persone fortemente significative della tua famiglia e che al di sopra di ogni difficoltà ti potrebbero essere d'aiuto per qualsiasi cosa, come tu potresti essere d'aiuto a loro.
Ci premeva dirti questa cosa perchè la famiglia è un pò come una squadra, ed è importante come ognuno nel proprio ruolo possa agire per il bene di tutti i componenti.

Per quel che riguarda la tua ansia facci sapere!!!

Tanti saluti con tanti sorrisi!
Ultima modifica: Da .
  • Pagina
  • 1
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.