Benvenuti nel Forum del Sorriso

Avviso per gli utenti già iscritti al forum del Sorriso Telefono Giovani:

Accedi al nuovo forum utilizzando la procedura "password dimenticata" e segui la procedura fino alla fine... grazie!
Dovrai inserire il tuo indirizzo mail di registrazione: se l'indirizzo mail non è più valido oppure non lo ricordi scrivi a primoaccesso@sorrisotelefonogiovani.it indicando il tuo nick.
Riceverai una password provvisoria per il tuo primo accesso.

Nome Utente
Password
 
  Ricordami

  • Pagina
  • 1

ARGOMENTO: Contraccezione e consultorio

Contraccezione e consultorio 21/01/2015 23:32 #1

Sarò breve e concisa (so già che non sarà così)
Sono Sara e tra meno di due mesi sarò maggiorenne. L'argomento "sesso e contraccezione" è stato sempre un tabù a casa a causa del bigottismo radicale materno e, nonostante sia ormai fidanzata da quasi due anni con un ragazzo di cui anche loro si fidano e apprezzano, l'argomento non è mai stato ugualmente affrontato dato che vige la convinzione che io e il mio angelo non siamo mai soli e non avremmo occasioni nè luoghi...ho inoltre dei precedenti poco piacevoli che mi impediscono di aprire l'argomento... non mi dilungo molto su questo ma se serve potete chiedere pure
La questione deriva da questa situazione familiare poco confidenziale in materia sessuale: ovviamente mi sono informata autonomamente sull'argomento attraverso diversi canali (anche medici) e credo di conoscere tutto abbastanza bene, mi chiedevo soltanto se i consultori possano prescrivere metodi contraccettivi ormonali o se per questo serva necessariamente un'altra strutturale ginecologica?!

Vedete, ho degli sbalzi ormonali assurdi (dovuti a fattori generici, a depressione, ansia e frequenti attacchi di panico) che mi portano spesso alla situazione attuale: ciclo mestruale assente da oltre due mesi e, per quanto sia convinta di non andare incontro a gravidanze, la paura c'è ...siccome soffro dei già citati problemi psicologici spero che con un metodo contraccettivo più o meno duraturo e sicuro riesca a stabilizzare ciclo e umore...

Dunque le domande sono due:
i consultori possono prescrivere metodi contraccettivi ormonali?
quanto è alto il rischio che i miei lo scoprano?

Non suggeritemi di parlarne a casa..sarebbe la cosa migliore da fare ma, credetemi, ho valutato TUTTE le alternative e questa è la peggiore.

Grazie per le risposte...ho già testato la vostra disponibilità e so che non mi deluderete neanche questa volta.

Sara
Ultima modifica: Da .

Re: Contraccezione e consultorio 23/01/2015 10:49 #2

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
ciao MRSara
eccoci qui
sei abbastanza precisa, concisa e le tue domande sono dirette

per quanto chiedi
se i consultori possano prescrivere metodi contraccettivi ormonali o se per questo serva necessariamente un'altra strutturale ginecologica?!

Ti possiamo rispondere che all'interno dei consultori c'è in genere un servizio ginecologico e quindi le prescrizioni possono essere fatte se valutate idonee.
E' il medico che valuterà il metodo più consono rispetto alle condizioni e situazione generale della persona.

in risposta alla domanda
quanto è alto il rischio che i miei lo scoprano?

a cosa ti riferisci?
al fatto che al consultorio prendano contatti con i genitori?
al fatto che possano scoprire che hai medicinali nel cassetto?
...?

Hai già trovato uno struttura (consultorio) di riferimento?
hai amiche che già si sono rivolte al servizio?

di sicuro non devi avere timore a rivolgerti a loro almeno per un primo giro informativo
che ne dici?

aspettiamo tue notizie
Ultima modifica: Da .

Re: Contraccezione e consultorio 25/01/2015 00:06 #3

Onestamente so che fanno consultazioni appositamente per minori (nel mio caso eventualmente si tratterebbe di aspettare solo due mesi per la maggior età) e che quindi non dovrebbero aver bisogno di mettersi in contatto con i genitori, però correggetemi...potrei avrei un'informazione sbagliata.
Sì mi riferisco al fatto che possano scoprire che abbia medicinali nel cassetto e proprio perchè la cosa mi sembra quasi inevitabile preferirei più l'anello vaginale (o la spirale ma so che i costi sono elevati).
Sarebbe davvero il finimondo a casa se si scoprisse che faccio uso di queste sostanze, credetemi, non esagero!

Il mio paese offre un consultorio ma non ho alcun tipo di esperienza diretta nè indiretta, davvero non ho la più pallida idea di come funzioni.


Per la cronaca....amo sempre di più il servizio che offrite, continuate così!
Ultima modifica: 25/01/2015 00:09 Da Volontario del Sorriso

Re: Contraccezione e consultorio 25/01/2015 20:38 #4

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
carissima MRSara

se fra due mesi hai 18 anni, penso che non ci saranno davvero problemi.

Ma non pensi che il giusto metodo contraccettivo non debba essere scelto in funzione della possibilità di "essere scoperto" dai tuoi genitori?
il medico del consultorio ti illustrerà + e - di ogni specifica strada.

Certe volte alcuni metodi sono preclusi per via di qualche problema... ed è per questo che non si acquistano al supermercato
Non temere, vedrai che troverai la cosa migliore per te...

sul sito del consultorio non hai trovato ogni informazione?

facci sapere!
Ultima modifica: Da .
  • Pagina
  • 1
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.