Benvenuti nel Forum del Sorriso

Avviso per gli utenti già iscritti al forum del Sorriso Telefono Giovani:

Accedi al nuovo forum utilizzando la procedura "password dimenticata" e segui la procedura fino alla fine... grazie!
Dovrai inserire il tuo indirizzo mail di registrazione: se l'indirizzo mail non è più valido oppure non lo ricordi scrivi a primoaccesso@sorrisotelefonogiovani.it indicando il tuo nick.
Riceverai una password provvisoria per il tuo primo accesso.

Nome Utente
Password
 
  Ricordami

ARGOMENTO: religione

Re: religione 17/05/2019 21:17 #346

Pace e bene! Quando dico che la mia goduria è stroncare, intendo dire che se ho a che fare con un disco/singolo che non mi piace, lo stronco senza problemi e senza pietà; invece, se si tratta di un disco che mi piace, ne parlo sottolineando tutti i dati positivi.
Ultima modifica: Da .

Re: religione 28/05/2019 17:35 #347

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao!
Beh è sullo stroncare che forse abbiamo qualche dubbio ....
Nel senso che se un disco non piace a te non è detto che non possa essere gradito anche da altri.
E' sempre il tuo punto di vista, che non rappresenta quello della totalità delle persone!
Un caro saluto
Ultima modifica: Da .

Re: religione 29/05/2019 14:29 #348

Eccomi a voi! Sì, avete ragione; ma il discorso della stroncatura lo faccio nel mio caso, non ho assolutamente pretese di farmi portavoce dei gusti degli altri.
Ultima modifica: Da .

Re: religione 29/05/2019 15:52 #349

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Sai IloveKaori, stavamo pensando che è un po' un peccato che questo post intitolato RELIGIONE abbia perso il suo contenuto originale ormai da un annetto o due... non ti andrebbe di riprendere con noi il tema originale, tanto per cambiare?
Ultima modifica: Da .

Re: religione 29/05/2019 20:29 #350

Certo. Per me è un piacere poterlo fare. A questo proposito, vorrei dire che sono davvero disgustato da come è trattato Papa Francesco, il papa regnante. Premesso che per poter tacciare qualcuno di eresia bisognerebbe avere delle prove inconfutabili e esserne sicuri in modo incontrovertibile. Se non si hanno prove e/o non si hanno prove, è sempre bene tacere. Ci sono fior fiore di pronunciamenti del magistero della Chiesa a proposito delle varie eresie (vedasi ad esempio i diversi pronunciamenti del Concilio di Nicea II, concilio ecumentico svoltosi nel 787, quattro secoli circa dopo il Concilio di Nicea I). È raro, tra l'altro, che un concilio ecumenico escluda più o meno di fatto un pontefice; anche se è una cosa che succede raramente, c'è stato un importanteConcilio ecumenico che ha fatto sostanzialmente una cosa del genere: si tratta, per la precisione, del Concilio di Basilea, Ferrara, Firenze (sui libri di storia [e non] questo Concilio lo si trova citato come Concilio di Firenze]
Ultima modifica: Da .

Re: religione 29/05/2019 20:30 #351

Certo. Per me è un piacere poterlo fare. A questo proposito, vorrei dire che sono davvero disgustato da come è trattato Papa Francesco, il papa regnante. Premesso che per poter tacciare qualcuno di eresia bisognerebbe avere delle prove inconfutabili e esserne sicuri in modo incontrovertibile. Se non si hanno prove e/o non si hanno prove, è sempre bene tacere. Ci sono fior fiore di pronunciamenti del magistero della Chiesa a proposito delle varie eresie (vedasi ad esempio i diversi pronunciamenti del Concilio di Nicea II, concilio ecumentico svoltosi nel 787, quattro secoli circa dopo il Concilio di Nicea I). È raro, tra l'altro, che un concilio ecumenico escluda più o meno di fatto un pontefice; anche se è una cosa che succede raramente, c'è stato un importanteConcilio ecumenico che ha fatto sostanzialmente una cosa del genere: si tratta, per la precisione, del Concilio di Basilea, Ferrara, Firenze (sui libri di storia [e non] questo Concilio lo si trova citato come Concilio di Firenze], concilio che si è svolto dal 1439 al 1445.
Ultima modifica: Da .

Re: religione 06/06/2019 13:11 #352

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Interessante quello che scrivi però ci manca un'informazione, di quale eresia sarebbe stato accusato il Papa?
Ultima modifica: Da .

Re: religione 06/06/2019 20:25 #353

In poche parole, l'accusa che si muove a papa Francesco è quella di aver perso la sua infallibilità nel ritenere la dottrina cattolica autentica. Però è bene che ci capiamo: il discorso dell'infallibilità papale è una cosa che va capita altrimenti si rischia di fraintendere. Innanzitutto, l'infallibilità papale è stata introdotta dal Concilio Ecumenico Vaticano I (concilio che è stato chiuso da papa Giovanni XXIII prima di aprire il concilio Vaticano II) e il concetto è che non è il papa a essere infallibile, ma sono alcuni suoi atti a esserlo; si dice anche che non è il papa a essere infallibile, a è lasede apostolica a esserlo. Inoltre, il Santo Padre é infallibile solo ed esclusivamente quando si esprime in materia di fede e morale. Qui, la para infallibile va intesa nel senso che il papa deve avere la possibilità di ritenere senza errore la dottrina cattolica. Tenete conto che il Magistero della Chiesa si esplica su tre livelli:

1. Magistero ordinario;
2. Magistero ordinario e universale;
3. Magistero straordinario (o solenne)

Ed è proprio il Magistero straordinario (o solenne) che si esplica attraverso i diversi Concili Ecumenici: in tutto i Concili ecumenici sono 21, ma è bene anche dircicon chiarezza che ci sono anche altri Concili che non sono stati considerati ecumenici perché non sono stati riconosciuti (ed è proprio il papa che decide se riconoscere o no i diversi Concili ecumenici). Ci sono poi dei casi in cui si ha a che fare con dei concili palesemente illegittimi, come il Secondo Concilio di Efeso, non a caso chiamato 'ladrocinio di Efeso' o 'Brigantaggio di Efeso'. Poi ci sono anche dei casi di sinodi palesemente eretici, come ad es. il Sinodo di Pistoia. Prima di tutto, la differenza tra Sinodo e Concilio è che il Sinodo tratta questioni che esprime la Chiesa particolare, il Concilio invece si occupa di questioni concernenti la Chiesa universale. Per prima cosa però, è bene riconoscere a questo sinodo la sua importanza, in quanto è grazie al sinodo di Pistoia se sono stati aboliti gli altari separati (se infatti andate a visitare una chiesa antica, trovate di sicuro gli altari separati, ovvero degli altari a cui andavano le diverse famiglie nobili a sentire la Messa: va da sé che ogni famiglia nobile andava adunospecificoaltare e lì seguiva la Santa Messa); detto questo, perô, il Sinodo di Pistoia è un Sinodo pieno di eresie.
Ultima modifica: Da .

Re: religione 07/06/2019 16:10 #354

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao IloveKaori, abbiamo letto attentamente il tuo post ma non ci sono ancora chiari i motivi per cui l'attuale Papa abbia perso l'infallibilità ...
Ultima modifica: Da .

Re: religione 10/06/2019 08:38 #355

In soldoni, a papa Francesco viene mossa quell'accusa perché sta cercando di fare molti cambiamenti, tra cui ammorbidire le posizioni della Chiesa riguardo l'omosessualità sia maschile che femminile
Ultima modifica: Da .

Re: religione 10/06/2019 11:41 #356

Personalmente da ignorante nel settore , secondo me sta sbagliando "papa" Francesco , perchè lui stesso sta andando contro i valori della chiesa , quali l omosessualità o anche per quanto riguarda l'islam . Per me il papa rimane Ratzinger , il quale è stato costretto a dare le dimissioni proprio perchè contrario a queste cose , sopratutto è contro l' islam .
Ultima modifica: Da .

Re: religione 10/06/2019 19:50 #357

Allora mi permetta: le rispondo come rispondevo a mia nonna materna, che sosteneva che l'unico vero papa fosse Giovanni Paolo II: si legga bene il Codice di Diritto Canonico e vada a cercare un canone (questo è il nome tecnico dei diversi articoli di cui si compongono i codici di Diritto Canonico [Compreso il Codice di diritto Canonicodelle Chiese orientali] in cui si spiega come proclamare illegittima un'elezione papale: sa cosa accadrà? Dovrà rinunciare. Perché? La ragione è molto semplice: questa è una questione di diritto divino, e come tale irreformabile. Se fosse una questione diDiritto umano sarebbe riformabile. E poi mi permetta: lei si sta ponendo chiaramente e pericolosamente contro la fede della Chiesa, in quanto tutti i Santi Padri si sono sempre posti IN CONTINUITÀ con la fede della Chiesa (a parte forse Stefano IV durante il cosiddetto Sæculum obscurum [e più precisamente nel contesto del cosiddetto 'Concilio cadaverico', in cui si cercò di dichiarare illegittimo il papato di papa Formoso] e papa Alessandro VI (al secolo Rodrigo Borgia). Inoltre, lei si sta ponendo chiaramente, clamorosamente e pericolosamente contro la fede della Chiesa, in quanto già il Concilio Ecumenico Vaticano II dichiarava, con quel piccolo gioiello che è la dichiarazione 'Nostra ætate' concernente il rapporto della Chiesa con le religioni non cristiane, che la Chiesa rispetta in egual misura le religioni non cristiane, compreso l'Islam. Le consiglio di documentarsi prima di scrivere.
Ultima modifica: Da .

Re: religione 11/06/2019 18:54 #358

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao I love Kaori
come sempre mostri una cultura infinita!
Grazie per i chiarimenti che ci hai dato
Un caro saluto
Ultima modifica: Da .

Re: religione 12/06/2019 19:40 #359

Pace e bene a tutti! Vi ringrazio davvero; tutto questo è frutto di diverse letture e studi approfonditi. Da questo punto di vista ho pochissimo altro da dire, salvo che prima o poi ci sarà un nuovo sinodo e non escludo la possibilità che venga convocato un nuovo Concilio Ecumenico.
Ultima modifica: Da .

Re: religione 18/06/2019 18:59 #360

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Grazie per questi aggiornamenti!
Tanti sorrisi
Ultima modifica: Da .
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.