Benvenuti nel Forum del Sorriso

Avviso per gli utenti già iscritti al forum del Sorriso Telefono Giovani:

Accedi al nuovo forum utilizzando la procedura "password dimenticata" e segui la procedura fino alla fine... grazie!
Dovrai inserire il tuo indirizzo mail di registrazione: se l'indirizzo mail non è più valido oppure non lo ricordi scrivi a primoaccesso@sorrisotelefonogiovani.it indicando il tuo nick.
Riceverai una password provvisoria per il tuo primo accesso.

Nome Utente
Password
 
  Ricordami

  • Pagina
  • 1

ARGOMENTO: Non riesco ad essere felice

Non riesco ad essere felice 26/10/2018 11:29 #1

Ciao sono una ragazza di 26 anni e non riesco ad essere felice.
Vi racconto brevemente i miei ultimi 6/7 anni di vita.
Nel 2011 mi iscrivo all'università, percorso mediocre dovuto alla mia scarsa autostima e all'ansia di essere giudicata anche se amo quello che studio documentandomi costantemente con piacere. Il mio secondo anno dove avevo ritrovato finalmente la voglia di studiare e avevo finalmente trovato un collega con cui studiare, a mia madre viene diagnosticato un cancro al seno.
Essendo figlia unica iniziano i viaggi per Tornare spesso a casa tra chemio terapie e operazioni.
con il costante pensiero a casa, il mio percorso universitario continua a risentirne mentre gli esami si accumulano e la media si abbassa. I miei continuano a chiedermi quanto mi manca, quanto mi laureo e io mi sento sempre più un peso sulle loro spalle. Non ho mai esternato il mio stato d'animo. Fortunatamente dopo terapie e chemio e altri interventi mia madre si riprende e finalmente riesco a laurearmi due anni fuori corso. La mia più grende soddisfazione. Dopo la mia laurea ulteriore intervento ma fortunatamente con tempi di ripresa rapidissimi.
Inizio a ottobre la magistrale e mi piace da morire. Ritrovo i miei amici della triennale e faccio nuove conoscenze. A febbraio dopo 6 anni di convivenza il mio ragazzo viene trasferito a 500km da me. PANICO. comunque riusciamo a vederci ogni fine settimana. abbiamo passato tutta l'estate insieme e fino a settembre era tutto di nuovo perfetto nella mia vita fino a quando arrivano a mio padre delle cartelle di Equitalia che lo fanno cadere nella disperazione più totale. (Ha 74 anni e il suo commercialiasta ha fatto cagate quindi si ritrova a 74 anni con un debito di 20.000 da pagare e una pensione di 1.200€) Se prima mi sentivo un peso immaginate adesso. (nessuno me l'ha mai rinfacciato e non ho mai sprecato soldi in cose inutili e fortunatamente il mio ragazzo non mi ha mai fatto mancare niente). A settembre in casa sono cambiate le coinquiline e essendo matricole c'è troppa differenza di età e l'equilibrio che avevo trovato con le altre si è rotto.
Ho dato l'ultimo esame 15 giorni fa: 30 (ne ho dati altri 4 i mesi precedenti con una media del 27/28)! ERo felicissima di me stessa ma questa felicità è durata due giorni. A casa non sto bene e all'univerità nemmeno. Dovrei studiare per il prossimo esame ma non ne ho voglia. Vorrei solamente dormire. Sono uscita con i miei amici e per due volte ho speso 20€ e per questo mi sento una merda che a 26 anni parassita i genitori e il fidanzato(lui è benestante e quando usciamo paga sempre lui. Non gli ho mai chiesto niente ma mi sento costantemente in debito verso gli altri). So di essere una ragazza forte perchè ne ho superate tante e ho sempre aiutato gli amici che mi vogliono un bene dell'anima. Ma mi sento anche un fallimento un peso e mi accorgo che la mia felicità è sempre dipesa dagli altri. Mi sento sola anche se non lo sono, vorrei parlare con i miei amici per dirgli come mi sento ma mi vergogno. Non mi è mai piaciuto farmi vedere in difficoltà. Sento il bisogno di stare con il mio ragazzo ma la strada è ancora lunga. Non so come uscire da questo stato mentale. Non so più cosa fare. Ho sempre uno stato di negatività addosso. Mi sento sempre meno degli altri. Sto male.
Ultima modifica: Da .

Re: Non riesco ad essere felice 26/10/2018 12:39 #2

Ciao cara...
Ultima modifica: Da .

Re: Non riesco ad essere felice 26/10/2018 13:07 #3

Anch'io ho 26 anni. Sicuramente il tuo stato di attuale infelicità dipende soprattutto dai diversi traumi che hai descritto. Chi ti parla conosce bene cosa voglio dire il sentirsi soli, il sentirsi inutili, la autocommiserazione.. in una parola... conosco sulla mia pelle la depressione.
Penso che un sano confronto reciproco e un sano supporto possano essere positivi per entrambi...

PS. Proprio in questi giorni Io sto vivendo un momento molto difficile nonostante la mia situazione diciamo professionale o lavorativa dovrebbe farmi stare contento....
Ultima modifica: Da .

Re: Non riesco ad essere felice 26/10/2018 13:08 #4

Voglia*
Ultima modifica: Da .

Re: Non riesco ad essere felice 30/10/2018 19:54 #5

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Cara Alexandra, ben arrivata nel forum!

Grazie per avere condiviso con noi il tuo percorso di vita degli ultimi anni, che ha alti e bassi, come i percorsi di vita di molte altre persone che ci circondano.

Dal punto di vista scolastico vediamo che hai molti successi e che il tuo percorso universitario si è evoluto per il meglio dopo un inizio faticoso. Ci scrivi che 15 giorni fa hai dato il tuo ultimo esame e hai preso 30, complimenti! ( non capiamo perchè devi preparare un altro esame ... forse discutere la tesi di laurea?)
Ci scrivi che hai amici che "ti vogliono un bene dell'anima" e questa situazione non è da tutti, quindi sii felice e godi di questa gioia!
Pensa che nel tuo percorso di vita sei circondata da persone che ti amano e che ti apprezzano e questo non è scontato.
Chi ti sta vicino ti vuole bene, anche perchè sei una persona che vale e sa di poter contare su di te. Se ti senti triste forse dovresti parlarne con i tuoi amici, senza vergogna, perchè mostrare il proprio lato più debole e indifeso non è un segno di fragilità anzi, è l'espressione di una grande forza.
Un grande abbraccio!
Ultima modifica: Da .
  • Pagina
  • 1
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.