Benvenuti nel Forum del Sorriso

Avviso per gli utenti già iscritti al forum del Sorriso Telefono Giovani:

Accedi al nuovo forum utilizzando la procedura "password dimenticata" e segui la procedura fino alla fine... grazie!
Dovrai inserire il tuo indirizzo mail di registrazione: se l'indirizzo mail non è più valido oppure non lo ricordi scrivi a primoaccesso@sorrisotelefonogiovani.it indicando il tuo nick.
Riceverai una password provvisoria per il tuo primo accesso.

Nome Utente
Password
 
  Ricordami

  • Pagina
  • 1

ARGOMENTO: Vi racconto la mia situazione, sto malissimo, non ce la faccio più :( voglio morire

Vi racconto la mia situazione, sto malissimo, non ce la faccio più :( voglio morire 20/04/2019 15:31 #1

Ciao a tutti sono un ragazzo di 25 anni, mi chiamo Florin, e sono di Roma.Vorrei raccontarvi la mia situazione in qui sto.

Mia madre e morta 3 anni fa, e da allora mio padre ha conosciuto un altra, quest'altra "Putt..." sta con mio padre per i soldi, lei sposata pero e divorziata, ed ha 2 figli, i miei zii hanno sentito parlare di lei, e una rovina famiglie, va di porta in porta a cagare il c***o alle famiglie e stare con la gente per i soldi.

Mio padre da un paio di mesi, si sono sposati, e ora l'ha portata fissa in casa "nostra". Da quando questa tr*** e entrata nella sua vita, io per mio padre non esisto piu, e io per motivi di lavoro, non trovo lavoro, sto in casa con loro. Quella ha lavato completamente il cervello a mio padre, e mio padre vuole che me ne vado di casa, io sono diventato un ospite in casa, mi dice che andro sotto i ponti non gli interessa.
1 mese che mia madre e morta, mio "padre" ha voluto cambiare casa , ed ha preso in affitto un monolocale con 1 stanza, bagno e cucina, lui e la tr*** dormono nella stanza, io invece dormo in cucina, ha affitato sto monolocale solo per rosparmiare e fare piu regali alla tr*** sua. Io sto tutti giorni dalla mattina alla sera fuori casa, siccome la mia stanza e la cucina ( privacy 0 ) loro stanno sempre in cucina , quindi io non posso ne dormire ne fare niente, a casa torno solo la sera alle 10 , quando hanno finito di farsi i cazzi loro in cucina, quindi la cucina e libera.

E poi in casa con le cose mie e non, dispetti su dispetti da parte di quella.

Esempio mette sempre le mani sulle cose mie, usa le cose mie, e a me mi da molto fastidio, lo fa apposta, perche sa che mi da fastidio, e lo fa per farmene andare di casa.

Esempio vanno a fare la spesa, e comprano le merendine o cornetti per esempio, se li nascondono in camera, hanno paura che gli mangio io, un egoismo, e un menefreghismo di MERDA alucinante.

Anche per quanto riguarda il mangiare, non fanno mai la spesa, comprano solo il pane e altre 2 cagate di dolci, e le mangiano loro, e le nascondono, io cerco di mantenermi con quei pochi soldi che faccio, lavorando una volta ogni 5 mesi, quando sono fortunato e trovo lavoro, faccio precariato, mi fanno contratti di 1-2 mesi, poi mi mandano via, senza dirmi il motivo "L'ITALIA".

Mio padre mi ha rovinato la vita, l'unica soluzione e trovare un lavoro a tempo indeterminato, e andarmene a vivere da solo, penso al suicidio ogni giorno, non ce l'ha faccio piu
Ultima modifica: Da .

Re: Vi racconto la mia situazione, sto malissimo, non ce la faccio più :( voglio morire 23/04/2019 19:14 #2

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao Florin,bentornato nel forum
Ci avevi già scritto un anno fa e sembra che da allora la situazione non sia cambiata e sentiamo che esprimi molta rabbia.
In quest'arco di tempo non sei mai riuscito a confrontarti con tuo padre, a parlargli del tuo disagio e della tua frustrazione?
Forse spiegandogli come ti senti è possibile che riconosca le tue necessità.
Raccontaci anche qualcosa in più sulla tua vita: con gli altri parenti (dici di avere degli zii) come sono i rapporti? C'è qualcuno della tua famiglia a cui potresti eventualmente appoggiarti per ricevere conforto?
Ci scrivi di stare fuori casa per la maggior parte della giornata, come passi il tempo? Frequenti degli amici o stai più spesso da solo?
Che tipi di lavoro hai fatto in passato e cosa stai cercando? C'è un ambito che ti interessa di più?
Scusaci per la quantità di domande ma ci piacerebbe sapere qualcosa in più su di te per poterti dare un sostegno utile.
Ci auguriamo di ricevere al più presto una tua risposta! Non aspettare di nuovo così tanto tempo!
Un abbraccio
Ultima modifica: Da .
  • Pagina
  • 1
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.