Benvenuti nel Forum del Sorriso

Avviso per gli utenti già iscritti al forum del Sorriso Telefono Giovani:

Accedi al nuovo forum utilizzando la procedura "password dimenticata" e segui la procedura fino alla fine... grazie!
Dovrai inserire il tuo indirizzo mail di registrazione: se l'indirizzo mail non è più valido oppure non lo ricordi scrivi a primoaccesso@sorrisotelefonogiovani.it indicando il tuo nick.
Riceverai una password provvisoria per il tuo primo accesso.

Nome Utente
Password
 
  Ricordami

  • Pagina
  • 1

ARGOMENTO: Situazione famigliare di MERDA

Situazione famigliare di MERDA 21/04/2018 23:08 #1

Salve,
Io sto pensando sempre di piu al suicido, non ce l'ha faccio piu? perche quella merda di mio padre mi ha messo al mondo? PERCHE?

Tutto e cominciato dopo la morte di mia madre,e morta 2 anni fa, da allora mio padre ha un altra, una zoccola, che usa mio padre per i soldi, e quella a mio padre gli ha letteralmente lavato il cervello, e lui ragiona con la testa di quella, non piu con la sua.Io ho 24 anni, e non trovo lavoro,faccio qualche lavoretto cosi, quando ho fortuna ha trovare qualcosa, e mio padre mi dice sempre che e stufo di vivere per colpa mia, perche sto li con lui in casa, vuole che me ne vado, perche vuole rifarsi una vita e sposarsi con zocoletta sua, ha detto che andro a vivere sotto i ponti, e io non so dove andare, e dopo la morte di mia madre, e dopo che ha conosciuto la zoccola, ha cambiato pure casa, ha affitato un monolocale con 1 camera sola, lui dorme con quella in camera, io dormo in cucina, non ho manco un armadio per mettere i vestiti, e tra l'altro quel poco di soldi che ho con i lavoretti che riesco a fare, mi compro da mangiare da solo visto che lui manco da mangiare mi da, e compro anche lo shampo, e indovinate? la zoccola si lava con lo shampo mio? lo fa apposta per farmi sentire una merda e perche vuole che me ne vado.Ma cazzo ma io no? che lavoro ogni 5 mesi no? e quella merda di mio padre che lavora ogni mese ha un fottuto contrato indeterminato e prende 1600 euro al mese, non compra lo shampo, si lava con il mio.E tutti i giorni dalla mattina alla sera sto fuori casa, perche non vuole che sto in casa, in casa ci vado solo la sera per dormire, e il giorno dopo riesco.Faccio sta merda di vita da 2 anni, non ce l'hafaccio piu, penso sempre di tagliarmi ed amazzarmi, e non ho amici.
Ultima modifica: Da .

Re: Situazione famigliare di MERDA 23/04/2018 19:45 #2

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao Dony1131,

dalle tue parole capiamo che che hai tanta rabbia dentro però ci teniamo a precisare che il tuo linguaggio non è per niente adeguato quindi ti chiediamo di esprimerti meglio.

Ma torniamo a quello che ci hai scritto. La scomparsa di un genitore lascia inevitabilmente un vuoto dentro di noi, da allora ci può sembrare che tutto il mondo ci crolli addosso e può capitare che la nostra mente sia invasa da brutti pensieri. Occorre trovare la forza per accettare quanto successo e...andare avanti anche se non è facile.

La situazione che vivi in casa sembra essere molto pesante. Ma come passi le tue giornate? Vai a trovare mai qualche parente? Quando rientri a casa, ci sono degli argomenti di discussione con tuo padre e con la sua compagna?

Abbiamo letto anche che hai fatto qualche lavoro saltuario; più precisamente che tipi di lavori hai fatto? Cosa hai studiato?

Cogliamo quanto poco affetto puoi avere attorno visto che ci dici anche che non hai amici. Noi desideriamo essere tuoi amici e puoi scriverci quando vuoi!

Aspettiamo tue newsm...e nel frattempo ti inviamo un sorriso
Ultima modifica: Da .

Re: Situazione famigliare di MERDA 08/07/2018 17:35 #3

Non so se guardi ancora il forum, ma mi dispiace, perchè anch'io ho un padre di merda.. Mi scuso coi moderatori con il li guaggio, ma non ci sono altre parole per esprimersi. So che è difficile trovare lavoro, perchè è anche un mio problema, ma la cosa migkiore è trovarsene uno e separarsi da questi genitori.
Ultima modifica: Da .

Re: Situazione famigliare di MERDA 10/07/2018 18:20 #4

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Benvenuta Pirra nel forum e grazie per il tuo contributo

Hai ragione, il lavoro ci aiuta nella nostra strada verso l'indipendenza.
E' difficile trovarne uno, ma è importante convogliare tutte le nostre energie in questa ricerca.
Tirarsi fuori da una relazione logorante, come quella che descrivi, è un passo importante verso la serenità e verso la nostra vita.
Un abbraccio
Ultima modifica: Da .
  • Pagina
  • 1
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.