Benvenuti nel Forum del Sorriso

Avviso per gli utenti già iscritti al forum del Sorriso Telefono Giovani:

Accedi al nuovo forum utilizzando la procedura "password dimenticata" e segui la procedura fino alla fine... grazie!
Dovrai inserire il tuo indirizzo mail di registrazione: se l'indirizzo mail non è più valido oppure non lo ricordi scrivi a primoaccesso@sorrisotelefonogiovani.it indicando il tuo nick.
Riceverai una password provvisoria per il tuo primo accesso.

Nome Utente
Password
 
  Ricordami

  • Pagina
  • 1

ARGOMENTO: I miei

I miei 02/09/2018 16:15 #1

Sono in viaggio con i miei genitori dopo una vacanza per tornare dove vivo e sono in macchina che litigano di brutto... non li sopporto più e per lo più parlano di divorzio... mio padre urla a mia madre ascolta... gli dice che si dovrebbe far curare e mia madre si da le colpe...che dovrei fare? Io vorrei fermarli...
Ultima modifica: Da .

Re: I miei 03/09/2018 18:02 #2

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Cara L4aura,
ci dispiace risponderti solo ora.
Come vanno le cose adesso? La situazione si è tranquillizzata un pochino?
A volte i genitori si dicono delle cose senza riflettere sul fatto che i figli sono lì ad ascoltare. Te la sentiresti di parlare con i tuoi e spiegare che tu sei triste e a disagio quando discutono in quel modo?

Ti mandiamo un grandissimo abbraccio!
Ultima modifica: Da .

Re: I miei 04/09/2018 21:56 #3

Beh si la situazione si è tranquillizzata fortunatamente... ogni tanto ricominciano a litigare in modo brutto e onstamente parlando mi fanno paura... comunque riguardo al fatto se ci ho parlato, beh sì, l'ho già fatto ma solo con mia madre... non riuscirei proprio a dirlo a mio padre... per paura che si stranisca Grazie mille di avermi risposto
Ultima modifica: Da .

Re: I miei 05/09/2018 17:10 #4

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao Laura come stai oggi?

Siamo contenti che sei riuscita a parlare almeno con tua madre e che stai meglio, hai un buon rapporto con lei? Con tuo padre sembra essere più difficile parlare da quello che ci dici, in che senso si "stranisce" se provi ad esprimerti con lui, hai già provato qualche volta a comunicargli il tuo sentire?

Finora non ci hai detto molto di te, a parte alcune situazioni contingenti. Sei figlia unica o hai fratelli e sorelle?
Che scuola frequenti e cosa ti piace fare, hai amici e amiche con cui ti trovi bene e che possono esserti di aiuto in momenti di difficoltà?
Scusa le tante domande ma così possiamo esserti di maggiore aiuto.

Un abbraccio e a presto!

[:D]
Ultima modifica: Da .
  • Pagina
  • 1
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.