Benvenuti nel Forum del Sorriso

Avviso per gli utenti già iscritti al forum del Sorriso Telefono Giovani:

Accedi al nuovo forum utilizzando la procedura "password dimenticata" e segui la procedura fino alla fine... grazie!
Dovrai inserire il tuo indirizzo mail di registrazione: se l'indirizzo mail non è più valido oppure non lo ricordi scrivi a primoaccesso@sorrisotelefonogiovani.it indicando il tuo nick.
Riceverai una password provvisoria per il tuo primo accesso.

Nome Utente
Password
 
  Ricordami

  • Pagina
  • 1

ARGOMENTO: Qualcuno ha voglia di ascoltarmi?

Qualcuno ha voglia di ascoltarmi? 07/07/2019 10:37 #1

Ciao a tutti,
Scrivo perché mi sento tanto tanto sola...
Ho problemi con mio marito e non so come uscirne...
Lui è un tipo molto chiuso, un'eterna vittima. Il mondo ce l'ha con lui.
Si trova male al lavoro, si trova male con la sua famiglia, si trova male ovviamente con la mia e non parliamo di come si trova con me. Abbiamo 2 gemelli di poco più di anno e lui non sa gestire lo stress. È vero, lui lavora e io no, ma non si è mai alzato una volta per aiutarmi
Ultima modifica: Da .

Re: Qualcuno ha voglia di ascoltarmi? 19/07/2019 15:38 #2

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao Stellina,

Benvenuta al forum del Sorriso!
La fatica per allevare i gemelli è sempre tanta ed affrontarla da soli è un ben duro lavoro!
Bisognerebbe essere molto aiutati e compresi, specialmente da colui che condivide la nostra casa e la nostra vita.
In genere, quando nascono dei gemelli, si fanno avanti i nonni o altre persone vicine. In caso contrario sarebbe necessario un po' d'aiuto extra, magari a pagamento.

Ci potresti raccontare un po' di più della tua situazione domestica? Forse ci potrebbe essere vicino a te un'amica cara che ti possa dare una mano e nello stesso tempo farti compagnia?

Tuo marito ha sempre avuto questo carattere chiuso e rapporti così difficili con le persone oppure le incomprensioni tra voi sono venute ora, anche a causa del cambiamento radicale che portano in casa due neonati? Cambiamento al quale non era preparato, forse.

Vuoi parlarci ancora di tutto questo Stellina?

Ti aspettiamo...
Ultima modifica: Da .
  • Pagina
  • 1
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.