Benvenuti nel Forum del Sorriso

Avviso per gli utenti già iscritti al forum del Sorriso Telefono Giovani:

Accedi al nuovo forum utilizzando la procedura "password dimenticata" e segui la procedura fino alla fine... grazie!
Dovrai inserire il tuo indirizzo mail di registrazione: se l'indirizzo mail non è più valido oppure non lo ricordi scrivi a primoaccesso@sorrisotelefonogiovani.it indicando il tuo nick.
Riceverai una password provvisoria per il tuo primo accesso.

Nome Utente
Password
 
  Ricordami

  • Pagina
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: confusa...

confusa... 27/04/2018 15:57 #1


ciao!
inizia una nuova scuola, tutto va alla grande, ed ad un certo punto arriva la ciliegina sulla torta: piaccio ad un ragazzo carino!! ... (lo chiamerò a.l, e la sua amica m.v, e la mia amica j.c, il mio amico g.t e l'altro amico r.b)
ecco la storia:
è intervallo e vedo a.l che con g.t. mi guarda in un modo "strano", "misterioso diciamo, e finito l'intervallo g.t mi viene a dire che mi deve dire una cosa: piaccio ad a.l, e mi da una busta da parte di lui, la apro e c'è un cuoricino fatti di spago rosso, allora mi sento così felice, perchè lo guardavo da un po' (a.l) e lo trovavo carino e simpatico. gli scrivo un bigliettino e gli dico grazie e che voglio conoscerlo meglio per decidere. allora lui risponde al mio bigliettino e mi scrive che sono bellissima, simpatica e che gli piaccio. passano le vacanze di natale e io mi rendo conto che lui mi piace e quindi mi metto con lui. va tutto benissimo ma dopo un mese (il nostro primo mese insieme per lo più) e m.v mi viene a dire che lui non prova niente per me, e io stupefatta aspetto che cambi idea e infatti dopo una settimana mi scrive un biglietto in cui dice che mi aveva lasciato perchè pensava che lo avessi tradito, cosa stupidissima perchè non sono il tipo, e che gli piaccio ancora. allora io super contenta mi rimetto insieme a lui. tra l'altro lui non sembrava nemmeno il mio ragazzo pechè non stava molto con me.(con questo non intendo che doveva stare esclusivamente con me) è il 14 febbraio san valentino e allora lui non si ricorda che è S. Val. e non mi fa gli auguri, ma a me non importa e lui il giorno dopo ,dato che io gli avevo scritto un bigliettino in cui magari il giorno dopo avrebbe potuto farmi un regalo, mi porta questa collana stupenda che io metto subito. dopo una settimana m.v mi dice che a.l dice che non ha più senso che stiamo insieme perchè tanto non ci parliamo tanto. passato un mese mi scrive un bigliettino in cui dice che gli piaccio ancora ma che mi ha lasciato perchè pensava che mi piacesse r.b e io non so che fare : credergli o dire che mi rendo conto che mi sta "sfruttando"? allora penso: non farebbe mai una cosa così cattiva e gli scrivo un bigliettino in cui gli dico che non mi piace r.b e che non mi deve accusare, ma io non intendevo dirlo in un modo "cattivo". passano alcuni giorni e gli scrivo che non volevo offenderlo, ma stanno passando delle settimane e non mi risponde...
si è offeso?
Ultima modifica: Da .

Re: confusa... 27/04/2018 19:01 #2

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Cara Eliana, ciao

Da quello che leggiamo notiamo che tu e A.I. non vi confrontate spesso di persona, giusto?
Noi non sappiamo se si sia offeso o se ci siano altri motivi per cui non ti risponde, ma pensiamo che tu possa chiederglielo di persona, no? Fate la stessa scuola, dopottutto Che ne dici di questa idea?

Siamo d'accordo sul fatto che lui non ti debba accusare senza prima avere delle prove. Le cose (soprattutto se sono tra fidanzatini) è bene risolverle parlando. Se non ci si spiega, o se si mandano a parlare gli amici, si rischia che l'altra persona non capisca!

Insomma, provate a parlare direttamente tu e lui quando succedono queste cose! Se non condividi queste nostre parole, diccelo


A presto Eliana
Tienici aggiornati!
Un sorriso
Ultima modifica: 27/04/2018 19:02 Da Volontario del Sorriso

Re: confusa... 28/04/2018 06:33 #3

ciao Sorriso!
dall'inizio ho valutato la possibilità di parlargli, ma non ho mai avuto il coraggio...
arrivavo da lui e poi cambiavo strada. allora ho deciso di scrivergli l'ultimo biglietto (l'ho scritto nel topic) ma lui non mi risponde. poi ogni volta che andavo a scuola e dovevo passare per il suo gruppetto di amici lui si andava a nascondere...
ma gli piacevo secondo voi oppure le sue scuse erano solo giochetti, e lui ha capito che lo "avevo scoperto"? scusate per l'enigma, ma sono molto confusa
Ultima modifica: Da .

Re: confusa... 30/04/2018 19:40 #4

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao Eliana!

l'enigma si fa sempre più intricato

noi ovviamente non possiamo sapere i motivi per cui lui si comporta così.
Forse, se passeranno un po' di giorni, anche tu troverai il coraggio di parlargli di persona e fargli sapere tutti i tuoi dubbi, non credi?

Facci sapere come andrà, contiamo su di te!
Ultima modifica: Da .

Re: confusa... 03/05/2018 14:30 #5

Ciao Eliana,
Nel leggere la tua storia mi colpisce molto una frase che hai detto “non sembrava nemmeno il mio ragazzo perché non stava molto con me” e poi ancora leggo “non ha più senso che stiamo insieme perché non ci parliamo tanto”. Qui, quello che percepisco è che voi non passiate molto tempo insieme e che comunichiate soltanto dietro dei pezzetti di carta (che non aiutano!! Fidati che è molto meglio parlare a quattr’occhi) o tramite i vostri amici (hai mai giocato al telefono senza fili? Ecco, è esattamente così. Arriva sempre distorta l’informazione all’ultima persona). Ma come mai non vi parlate di persona? Vi imbarazza questa cosa?
Magari proprio perché non parlate, lui non si sente molto rassicurato da te e pensa che ti piacciano altri tuoi compagni? Che dici?
Ultima modifica: Da .

Re: confusa... 04/05/2018 19:38 #6

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao Eliana,
cerca di non preoccuparti più del dovuto. Può darsi che lui un pochino stia giocando, a proposito quanti anni ha?
Sai, ti diciamo questo, perché può succedere che nei primi tempi ci sia la voglia di comportarsi non in modo costante. Perciò una volta si dimostra gentile e un'altra volta si nasconde e così via...
Quello che ti possiamo dire è di non affidare messaggi da dare a lui a nessuno!
Se vuoi dirgli qualcosa, diglielo tu! Certamente ci vuole coraggio! Però non avere fretta, vedrai che l'occasione prima o poi verrà. Intanto cerca di essere te stessa!

Comunque, non sei sola, se devi sfogarti, se ne hai voglia, noi siamo qui!
Ultima modifica: Da .

Re: confusa... 05/05/2018 15:12 #7

Adesso penso che sia definitivamente finita...
ci ha provato con una mia delle più care amiche perchè penso che pensasse che avesse il seno e un bel sedere, la mia amica (j.c.) me lo ha subito detto, e cmq ha detto che non si sarebbe mai messa con lui perchè non è il suo tipoe mi ha detto anche che gli aveva scritto in chat che pensava che io lo spiassi quando stava con i suoi amici (!?) quando stavamo ancora insieme, ma io cercavo solo di stare con lui, e perchè poi anche perchè lui mi aveva lasciato proprio perchè non ci parlavamo molto. poi ha anche detto che il mio compagno r.b. mi toccava il sedere e io non gli avevo detto niente, ma che se glielo avessi detto lui avrebbe detto a r.b. di smetterla. una cosa stupidissima, non l'avrei mai fatta una cosa del genere!!!!!
però mi sentivo più felice, non so perchè, come se mi fossi tolta un peso.
stamattina j.c. mi viene a dire che gli ha scritto che è fidanzato con un'altra mia amica che ho conosciuto quest'anno che è nell'altra classe molto carina e gentile e simpatica, e io sicura fosse una farsa per far ingelosire j.c. all' intervallo vado da g.b. (la ragazza appunto) e le chiedo se è vero e lei mi dice di sì, e io le dico che ci stava provando con j.c e credo abbia fatto spallucce, e che ci sia rimasta un po' male. e allora io dopo vado da lei per dirle che lui è uno s*****o (scusate!! ma non saprei in che altro modo "descriverlo") e di starci attenta, ma lei dice basta prima che io cominci.
però la mia intenzione non era quella di allontanarli, ma solo quella di avvertirla, spero che la loro storia andrà meglio della nostra...
non credo che mi piaccia più, anzi ne sono quasi sicura
Ultima modifica: Da .

Re: confusa... 05/05/2018 15:29 #8

a e poi non avevo mai pensato che tra loro due ci potesse essere una storia
Ultima modifica: Da .

Re: confusa... 08/05/2018 11:11 #9

ieri a.l ha detto a j.c. in chat che la scuola ormai sapeva della loro storia a causa mia...
cosa falsa, altre pesone sapevano della loro storia, e infatti una mia amica lo sapeva perchè glielo aveva detto un'altra. allora ho detto a j.c di dire ad a.l che altre persone lo sapevano e che non doveva sempre accusarmi di cose non vere.
comunque all'intervallo sono andata da j.b. per chiederle scusa per ieri e dirle cosa intendevo veramente, e lei mi ha detto che non lo erano più, perchè lei non voleva essere fidanzata.
Ultima modifica: Da .

Re: confusa... 09/05/2018 17:29 #10

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao Eliana,
Al di là dei vari tentativi di comunicazione con le relative parti di verità, ci piacerebbe che tu ti concentrassi su come stai vivendo questa situazione.
Quali sentimenti stai provando ? Ce n’è qualcuno (di sentimenti) in particolare che ti fa soffrire ? Secondo te per quale motivo ?
Purtroppo non sempre le persone sono sincere nelle loro relazioni e non si accorgono che alcuni comportamenti possono fare soffrire gli altri. E’ importante, quindi, sviluppare la capacità di elaborare i propri sentimenti per evitare di farsi travolgere dal dolore.
Speriamo di leggerti presto.
Sorrisi !
Ultima modifica: Da .

Re: confusa... 10/05/2018 14:50 #11

non lo so... credo che u po' mi faccia soffrire il fatto che io non gli interessi proprio più. mi fa un po' soffrire anche il fatto che parli male di me, invece prima voleva difendermi. però credo anche che a lui interessi solo l'aspetto fisico e/o che voglia solo far vedere che è fidanzato.
Ultima modifica: Da .

Re: confusa... 10/05/2018 14:54 #12

però mi sento confusa perchè da un lato penso: è falso, se me lo chiedesse non mi metterei con lui. dall'altro spero che me lo chieda .
non è che voglio solo attirare l'attenzione delle persone???
ciao
Ultima modifica: Da .

Re: confusa... 14/05/2018 19:08 #13

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao Eliana,
la prima cosa che ci viene da suggerirti è quella di fermarti e di ascoltarti.
Cosa vuoi veramente?
Rispondi alla tua stessa domanda, voglio solo avere un po di attenzione dagli altri? Perché se così fosse, sei alla ricerca di affetto, tutti lo siamo, ma con questa ricerca non si scherza.
Hai voglia di correre? Non pensi che è meglio camminare piano con i sentimenti, per proteggersi anche un po?
Facci sapere cosa ne pensi!
Ultima modifica: Da .

Re: confusa... 15/05/2018 11:54 #14

penso davvero di essere alla ricerca di affetto, e ci avevo già pensato a questo.
comunque qdesso me ne sto fregando di lui, però quando mi vesto x esempio mi chiedo: gli piacerò così?
non provo nessun sentimento di affetto ormai, ma credo di ricercare solo la sua attenzione. un altro esempio: mi rifaccio lo "chignon" e continuo a chiedere alla mia compagna di banco, amica che conosco da 6 anni, e se mi dice che non è perfetto lo rifaccio e poi risuccede che mi dice che non è perfetto e allora io lo rifaccio e lei mi dice :" non è perfetto, ma tanto chissene, no?", ma io lo rifaccio, perchè voglio essere carina per lui.
penso che magari sto correndo troppo, ma ci tengo, voglio sembrare carina, e quindi continuo...
(mi sembra di non essere stata molto chiara... )
Ultima modifica: Da .

Re: confusa... 16/05/2018 16:21 #15

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Eliana non ti preoccupare, "nulla è chiaro" di tutto quello che hai scritto, ma va bene così, tu ci stai riferendo i tuoi stati d'animo contraddittori, gli sbalzi umorali tipici di una teen ager, di una ragazzina in fiore che comincia a tirare fuori il nasino dall'infanzia e si affaccia al mondo dei grandi, coi suoi sentimenti belli e brutti (amore e gelosia), cominci a sperimentare il "bisogno di considerazione" (considerazione da parte degli altri, come ad esempio la ricerca di affetto), e cerchi di fortificare il tuo essere (sicurezza di te, che passa dalla cura del tuo aspetto, dal lato del carattere preferisci mostrare agli altri).
Sarà proprio per lui che vuoi "essere perfetta"? Non sarà che a te piace farti vedere perfetta ANCHE a lui (ma non solo a lui)?

Facci sapere, ciao
Ultima modifica: Da .
  • Pagina
  • 1
  • 2
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.