Benvenuti nel Forum del Sorriso

Avviso per gli utenti già iscritti al forum del Sorriso Telefono Giovani:

Accedi al nuovo forum utilizzando la procedura "password dimenticata" e segui la procedura fino alla fine... grazie!
Dovrai inserire il tuo indirizzo mail di registrazione: se l'indirizzo mail non è più valido oppure non lo ricordi scrivi a primoaccesso@sorrisotelefonogiovani.it indicando il tuo nick.
Riceverai una password provvisoria per il tuo primo accesso.

Nome Utente
Password
 
  Ricordami

  • Pagina
  • 1

ARGOMENTO: situazione scomoda

situazione scomoda 11/07/2018 19:25 #1

buonasera, mi chiamo miriam e ho 16 anni.
oggi vi scrivo per parlarvi di una situazione che si è creata circa 5 mesi fa con un mio amico.
è cominciato tutto in un periodo instabile per tutti e due, io combattevo da mesi contro un amore non ricambiato, lui appena uscito da una delusione. io e questo ragazzo (di un anno più grande) ci conoscevamo già da tempo, ma solo verso questo fatidico periodo abbiamo iniziato a legare di più. il fatto di essere nella stessa situazione ci aveva uniti molto, ci aiutavamo a vicenda ed era una cosa bella,prima di andare a sprofondare. ricordo che un giorno eravamo in un parco, eravamo usciti per stare insieme come facevamo spesso, ridevamo e a un certo punto, di colpo, m ha baciata. io non ho saputo come reagire e d’istinto mi sono scansata.. vabbe in conclusione ne abbiamo parlato e abbiamo deciso di chiudere lì il tutto, perché era stato un “errore”,una cosa istintiva che non avrebbe portato a nient’altro.
quindi il nostro rapporto continua normalmente, finché due settimane dopo è successa la stessa cosa ma, a differenza della prima volta,ho ricambiato il bacio. non so perché l’ho fatto, forse ero presa dal momento, forse volevo non pensare al resto .. non lo so, fatto sta che da quel momento la situazione è precipitata..
abbiamo cominciato a vederci più frequentemente e non c’era una volta che passasse senza baciarci, alcuni erano semplici baci a stampo, altri più spinti e passionali, e non posso negarlo, quella situazione mi piaceva da morire. il fatto che dovessimo tenerlo segreto, che non sapevamo il perché, mi istigava, mi spingeva a continuare. così è andato avanti, finché un giorno non mi ha invitata a casa sua, e come si dice “da cosa nasce cosa” (o quasi); ci siamo ritrovati sul letto e proprio lì ho dovuto guardare in faccia la realtà. era questo il rapporto che desideravo avere con lui? un rapporto fatto di sola passione senza un minimo sentimento da parte di entrambi? e soprattutto volevo veramente perdere la verginità con un semplice amico?.. ho cominciato a pensare a troppe cose insieme e,tra un bacio e un altro, mi sono staccata di colpo quasi spaventata. lui era confuso inizialmente ma gli ho spiegato tutto, e alla fine ragionandoci si è trovato d accordo con me.
da quel momento però sono passati tre mesi e la situazione è sempre la stessa. non so cosa sia questo rapporto, sicuramente siamo attratti fiscamente l’uno dall’altro, ma oltre a questo non c’è nulla.
ovviamente lui essendo maschio è più propenso ad un rapporto del genere, ma teniamo tutti e due tantissimo alla nostra amicizia e vogliamo assolutamente smettere.
le abbiamo provate tutte, ad uscire in luoghi più affollati per evitare, uscire in gruppo e quasi mai da soli e addirittura siamo arrivati a non vederci per due settimane.. ma niente, sono state pochissime le volte in cui siamo riusciti a non fare nulla.
la voglia di smetterla c’è da parte di entrambi, ma la tentazione è troppa ogni volta e forse siamo troppo debolì per resisterla.. non voglio buttare un rapporto così, e soprattutto non voglio che si riduca solo a quello.. non sono il tipo di persona. ho passato cinque mesi a sentirmi quasi “sporca”,non ne posso più.
Ultima modifica: Da .

Re: situazione scomoda 12/07/2018 18:36 #2

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao Miriam,
per prima cosa vorremmo dirti che non ti devi sentire "sporca", la storia che ci racconti è romantica, magari avete sentimenti confusi sia tu che lui, ma non c'è nulla di male in questo tipo di affetto e passione

Proviamo ad guardare la situazione insieme. Voi siete amici, quindi vuol dire che state bene assieme, siete complici, giusto? In più da qualche tempo questa amicizia in qualche modo è diventata anche fisica, e c'è stato qualche bacio. Ti chiediamo: cosa ti frena dallo stare con questo ragazzo? è "solo" il fatto che hai paura finisca male e si rovini il rapporto di amicizia?

Cosa provi quando lui non è con te? Ti manca, lo vorresti accanto? Ti capita mai di pensare ad altri ragazzi? E con le tue amiche hai parlato di lui?

Speriamo davvero di sentirti presto!
Un abbraccio!
Ultima modifica: Da .

Re: situazione scomoda 12/07/2018 19:49 #3

ciao
allora, fondamentalmente ciò che mi frena dallo starci insieme è il fatto che non ci sono sentimenti, da parte sua non penso (da quello che mi dice) nè tantomeno da parte mia. sinceramente sarebbe tutto piu facile se mi piacesse, staremmo insieme e basta, il problema proprio che non provo nulla per lui. mi piacciono le sensazioni dei baci, gli abbracci, del contatto fisico ma non altro, ed è questo che mi confonde e fa stare male.
mi manca ma non esageratamente e si, mi capita spesso di pensare ad altri ma non ci do peso proprio perché per lui non provo niente.
mi fa soffrire proprio questo, non c’è niente tra di noi se non attrazione fisica che ci spinge a fare ciò che facciamo..
Ultima modifica: Da .

Re: situazione scomoda 13/07/2018 19:58 #4

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
ciao Miriam !

Da cio' che ci racconti, sembrerebbe che siete amici,hai forse provato a parlare con lui del tuo disagio ?
Magari provando a spiegare cosa ti crea disagio,la situazione potrebbe chiarirsi un pochino.
E lui ti ha mai detto cosa prova nei tuoi confronti?
Ci sembra che tu ci tieni alla vostra amicizia, se ti va raccontaci che cosa ha di prezioso la vostra amicizia.

un caro saluto ed a presto !
Ultima modifica: Da .
  • Pagina
  • 1
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.