Benvenuti nel Forum del Sorriso

Avviso per gli utenti già iscritti al forum del Sorriso Telefono Giovani:

Accedi al nuovo forum utilizzando la procedura "password dimenticata" e segui la procedura fino alla fine... grazie!
Dovrai inserire il tuo indirizzo mail di registrazione: se l'indirizzo mail non è più valido oppure non lo ricordi scrivi a primoaccesso@sorrisotelefonogiovani.it indicando il tuo nick.
Riceverai una password provvisoria per il tuo primo accesso.

Nome Utente
Password
 
  Ricordami

  • Pagina
  • 1

ARGOMENTO: Non so cosa fare con lui

Non so cosa fare con lui 05/02/2020 16:15 #1

Salve a tutti! Scusate il disturbo. Sono una ragazza di 20 anni e vi scrivo per un problema che mi fa stare male ma da cui non riesco proprio a uscire. Ho una relazione da quattro anni con un ragazzo che vive a 100 km da me. Ci siamo messi insieme nel 2016 quando eravamo entrambi molto giovani (io 16 anni e lui 17) e i primi due anni e mezzo sono stati fantastici, abbiamo funzionato alla perfezione. Da ottobre 2018 ho avuto alcuni problemi personali e ho iniziato ad avere alcuni dubbi sul rapporto. A gennaio 2019 mi ha tradita con una ragazza e, in seguito, mi ha lasciata per circa un mese in cui io mi sono sentita distrutta. Dopo appunto un mese di tempo, ha deciso di tornare da me dicendomi che si fosse sbagliato e che io fossi l’unico amore della sua vita. Nonostante tutti i miei amici e parenti mi sconsigliassero di farlo, ho deciso di dargli fiducia e la relazione è andata avanti per un altro anno fino ad adesso. Durante quest’anno le cose sono andate parecchio male per mancanza di fiducia da parte mia e perché gli avevo chiesto di evitare di uscire e vedere la ragazza con cui mi aveva tradito. Il problema è che vive in un paesino molto piccolo ed è quasi impossibile per lui riuscire a non essere amico della ragazza in questione perché hanno tutti gli amici in comune. Mi ha chiesto da poco di dargli di nuovo totale fiducia e permettergli di essere amico di questa ragazza, altrimenti non riuscirà a continuare a stare con me perché non vuole che la relazione sia una prigione. Mi trovo quindi a un bivio e non riesco proprio a scegliere. Da una parte vorrei ricominciare sul serio con lui e so che per farlo bisogna avere fiducia nell’altra persona, dall’altra so che starei comunque male nel vederlo uscire o essere amico di questa persona. Il risultato è che è da un anno e mezzo che, con o senza di lui, soffro molto per questo motivo. Grazie della vostra attenzione
Ultima modifica: Da .

Re: Non so cosa fare con lui 05/02/2020 18:48 #2

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Cara Alixx
intanto benvenuta nel nostro forum e grazie per la fiducia che ci dimostri raccontandoci la tua sofferenza.

Da quello che hai scritto capiamo che in questo momento sei confusa e tormentata e che "ti trovi ad un bivio" ma quando si cerca una strada bisogna seguire le indicazioni.
In questo caso le indicazioni sono dentro di te ed è lì che devi andare a cercare.

Prova a chiederti quanto sia grande la tua capacità di lasciare libera l'altra persona -condizione indispensabile in amore-, prova a prenderti del tempo, rifletti con calma.

Chiediti se davvero vuoi ricostruire una relazione forte e stabile che non possa essere messa in crisi da sfiducia o gelosia. Decidi se ne vale la pena. Decidi se lui lo merita, sapendo comunque che se ti metti in gioco qualche rischio dovrai correrlo.

Chiediti fino a dove puoi arrivare a dare fiducia, dato che lui la chiede totale, senza però rischiare di destabilizzare te stessa, mantenendo comunque il tuo equilibrio e non soffrendo troppo della situazione.

Il vostro sentimento vi dovrebbe portare gioia e leggerezza, mai tormento e sensazione di vivere in una prigione: questo non lo merita nessuno dei due.

Per il resto cara, noi siamo sempre qui anche per te, per qualunque argomento vorrai affrontare e ci farà piacere se vorrai in seguito farci sapere come sta andando il tuo percorso e come lo stai affrontando.

Ti abbracciamo e ti mandiamo tanti sorrisi )
Ultima modifica: Da .
  • Pagina
  • 1
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.