News

alt

Novembre 2015: è finito il mio corso di formazione per diventare volontaria al Sorriso Telefono Giovani e non vedo l'ora di cominciare ad ascoltare i ragazzi. Ma...o mamma, siamo già in aprile, e del 2017! È finito un altro corso e nuovi volontari stanno provando l'emozione della prima volta: "Avrò risposto bene? Sarò stato d'aiuto?". Chissà se se lo stanno chiedendo anche i nuovi...ma perché non chiederglielo direttamente in un’intervista? Magari farà piacere anche a loro, si sentiranno bene accolti al Sorriso. Infatti A.S. ci dice: "C'è una bella atmosfera, ho quasi la sensazione di essere a casa" e D.A. che sta "Alla grande"; del resto, già all'inizio del corso si sentiva "ben attrezzata" per affrontare le tematiche più frequenti nell'adolescenza, grazie ai suoi studi e ai percorsi di crescita interiore.

» Leggi l'articolo

light up volontari Light up!
Al via lo Sportello d’orientamento al volontariato presso l’Informagiovani .

Ti piacerebbe fare qualcosa per gli altri, ma non sai come?
Vorresti renderti utile e stai cercando uno spazio adeguato per valorizzare le tue capacità?
Se hai bisogno di maggiori informazioni sul mondo del volontariato e se vuoi scoprire quali opportunità ci possono essere a Milano, Light up! ti mette a disposizione un colloquio di orientamento personalizzato su appuntamento.

» Leggi l'articolo

L'agenzia territoriale per la Prevenzione Città di Milano da tempo è attenta nel segnalare i maggiori eventi e corsi che riguardano tutti quei temi che contribuiscono alla prevenzione.

Trovate eventi riguardanti la dipendenza da gioco, nuove forme di comunicazione, dipendenza da alcol e droghe in questa newsletter, qui scaricabile: Eventi prevenzione newsletter

dipendenza-da-internet-ragazzi-cinesi-indagine-taoran

gli Stati Uniti si impegnano contro il suicidio adolescenziale della comunità gay

alt

It gets better è un progetto nato nel settembre 2010 quasi per caso, ma che è stato accolto con molta forza e passione soprattutto come reazione all’aumento incontrollato di suicidi tra i ragazzi gay americani, spesso vittima di bullismo e molestie (le statistiche parlano di 1/3 dei ragazzi gay che hanno tentato il suicidio).

» Leggi l'articolo

alt

Quando si pensa al bullismo ci vengono subito in mente aggressioni fisiche, magari attuate da qualche ragazzino “balordo”. Dall'avvento del Web però, come molte altre cose, anche il bullismo ha subìto un upgrade.

Si chiama cyber bullismo: molestare qualcuno tramite strumenti elettronici. Certo non ci saranno pugni e calci, ma non bisogna davvero mai dimenticare che le parole possono essere peggiori delle mani.  Sono, infatti, documentati vari casi di suicidio causati da bullismo telematico (qui trovate il primo caso riconosciuto) che ormai arriva ad essere  un terzo del bullismo globale.

» Leggi l'articolo
banner forum
sondaggio
Dove ti piacerebbe trovare Sorriso Telefono Giovani?
 
banner sostieni
banner dona
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.