Errore
  • Kunena Errore Interno: La tabella di configurazione del forum non esiste. Controllare e salvare la configurazione del forum
Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password Ricordami

Attenzioni?
(1 Online) (1) Ospite

ARGOMENTO: Attenzioni?

Re: Attenzioni? 4 Anni, 5 Mesi fa #129125

  • Shannon
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 35
  • Karma: 0
Il ciclo è arrivato ieri, e no, non avevo mai avuto rapporti scoperti e non succederà un'altra volta

Re: Attenzioni? 4 Anni, 5 Mesi fa #129177

Cara Shannon,

Siamo felici che per te sia uno "scampato pericolo"
Ci raccomandiamo per le prossime volte!

Intanto, come sta andando l'estate? La maturità? Finita?
Se ti va raccontaci un po' anche di come va con questo ragazzo..!

Attendiamo tue notizie e ti mandiamo un abbraccio
A presto shannon

Re: Attenzioni? 3 Anni, 12 Mesi fa #130120

  • Shannon
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 35
  • Karma: 0
Ciao volontari.. Sì, non mi faccio sentire da un po’. Nel frattempo ho finito con la maturità e ho iniziato l’università, sono in scienze veterinarie e sto studiando per darmi la prima materia, a gennaio. Mi sono trasferita nella città in cui ormai studio, è stato tutto un po’ “traumatico”, all’inizio... lasciare la mia famiglia, i miei amici, i miei cani... fortunatamente avevo già un amico qui, che mi ha dato un po’ di sostegno morale.
Avevo ripreso a fumare, probabilmente per l’ansia, ma è durato meno di due settimane.
La mia coinquilina non è molto amichevole, andiamo d’accordo ma di rado ci capita di stare insieme, perciò a volte mi capita di sentirmi sola, in casa... il che non mi dispiace moltissimo, ma alla lunga sale un po’ di tristezza, anche perché non ho ancora avuto modo di socializzare molto all’università, e l’unico amico che ho qui posso frequentarlo poco, perché il mio ragazzo non è molto d’accordo e neanche i miei, perché credono che possa darmi una “influenza negativa”, e non mi va di mettermeli contro, perché significherebbe giocarmi l’università, perciò evito semplicemente di stare troppo con lui. Fortunatamente ho la mia chitarra e il lungo mare sotto casa.
Con il mio ragazzo ormai va tutto bene, più o meno. Lui è fantastico, non potrei chiedere di meglio, è dolce e premuroso, un po’ troppo geloso qualche volta, ma non mi dispiace moltissimo. Ci vediamo circa due settimane al mese. Spesso mi manca, ma Sto cercando di conciliare il tempo che passo allo studio con quello che passo con lui, non voglio distrarmi troppo, non il primo anno perché ho materie abbastanza difficili da togliermi.
Insomma, va tutto bene, ho solo un problema che mi tormenta, nuovamente, negli ultimi giorni più del solito... non riesco a dormire. Ho problemi ad addormentarmi, perché ogni volta la mia mente viene assalita da brutti pensieri, spezzoni del mio passato, che mi fanno stare male e non riesco a controllarli. Oggi ho parlato di questa cosa col mio ragazzo, mi sono trovata costretta, perché mentre stavo da lui, la notte non riuscivo a prendere sonno e spesso scoppiavo a piangere, non riuscivo a spiegargli il perché, o forse non volevo... lui ovviamente si trovava confuso, mi abbracciava e cercava di consolarmi ma il fatto che non gli dassi delle spiegazioni lo faceva innervosire, tanto che alla fine abbiamo litigato, dopo giorni, perché mi vedeva connessa sui social fino a mattinata e credeva che la notte lo tradissi, che piangessi per questo motivo, quindi sono stata costretta a dargli spiegazioni. Oggi sono scoppiata, ho passato quasi l’intera giornata a piangere, tra nervosismo e tristezza, peggiorato dal fatto che ero sola a casa, con nessuno che potesse farmi compagnia, o consolarmi. Sono arrivata a sera che mi sentivo stordita, tra mal di testa e bruciore agli occhi, ho preso qualche farmaco per rimettermi un po’ in sesto... mi sentivo uno straccio

Re: Attenzioni? 3 Anni, 12 Mesi fa #130135

  • volda
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 491
  • Karma: 0
Ciao Shannon e bentornata

Ci fa molto piacere leggere le belle novità che ti riguardano e di come la tua vita stia fiorendo in tutte le sue potenzialità, università, vita da sola, fidanzato e lungomare sotto casa... wow che bello!

Per quanto riguarda l'insonnia e i brutti pensieri, riesci a immaginare come mai, proprio adesso siano riaffiorati? Non potrebbe essere l'atmosfera Natalizia che gioca brutti scherzi? Oppure è accaduto qualcosa o ti hanno raccontato di qualcosa o hai visto qualcosa che ti ha turbato e potrebbe avere ri-innescato i binari dolorosi?

Permettici di dirti che hai fatto non bene BE-NIS-SI-MO (!!!) a parlare col tuo ragazzo! Questo sforzo che ti è costato aprirti con lui, è sicuramente stato "terapeutico" nel senso che ammettere a voce alta davanti a chi ti vuol bene le tue ferite e le tue tristezze è un gran ristoro per la tua psiche sofferente!
Non ti sei sentita un po' meglio dopo esserti confidata?

E poi gli hai levato quegli stupidi dubbi di gelosia che erano del tutto fuori luogo e che vi avrebbero allontanato inutilmente per dei sospetti infondatissimi!

Ecco ci sorge un dubbio, non sarà che questa sua certa gelosia non sia alla base del tuo "non avere ancora avuto modo di socializzare molto all’università"...? è anche vero che sono passati solo due mesi, per cui vedrai che col proseguire degli studi avrai certo modo di inserirti, sei in una città universitaria dopo tutto, quante centinaia o migliaia di ragazzi ci saranno nella tua stessa condizione, lontani da casa e dagli amici, che si sentono soli e desiderano ardentemente fare nuove conoscenze?

Quando si è tristi va anche bene essere un po' da soli, si ha il tempo di stare in compagnia di se stessi, di ascoltarci, di capirci e di coccolarci quando è il caso. E di apprezzare di più la compagnia degli amici quando ci sono!

E poi oggi, nel XXX millennio, col Pc, il cllulare con skype, internet, what's up, facebook, youtube e tutto il resto, possiamo dire di essere mai davvero "da soli"?

ci farà piacere se vorrai approfondire con noi le possibili ragioni del riemergere delle tristezze e dei brutti pensieri, vedrai che comunque si tratta di un questione passeggera!

Un grande sorriso e a presto!
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.