Errore
  • Kunena Errore Interno: La tabella di configurazione del forum non esiste. Controllare e salvare la configurazione del forum
Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password Ricordami

Qualcuno con cui parlare?
(1 Online) (1) Ospite

ARGOMENTO: Qualcuno con cui parlare?

Re: Qualcuno con cui parlare? 3 Anni, 10 Mesi fa #130791

  • bigsunny98
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 47
  • Karma: 0
Ciao ,anche io sono nella tua stessa situazione , chiuso in casa isolato dal mondo senza parlare con nessuno e spesso mi ritrovo a piangere senza motivo , e spesso mi ritrovo a fare pensieri sul suicido .

Solo che ho capito una cosa l'unico modo che un essere umano ha per uscire da questa situazione e quello di trovare un ideale o porsi un obbiettivo per dare un minimo senso a questa vita .

Bisogna trovare quella cosa che è dentro tutti noi per la quale dobbiamo lottare e non mollare mai , io ho trovato la mia "missione" e non posso mollare , anche se ogni giorno vedo che tutto mi rema contro e spesso ho dei momenti veramente bassi .

Re: Qualcuno con cui parlare? 3 Anni, 10 Mesi fa #130792

Ciao Sorriso!
Non saprei cosa dirti, vorrei raccontarti cose positive ma non ce ne sono! Penso solo di avere urgente bisogno di una consulenza psicologica. Presento disturbi del sonno e veri e propri periodi di depressione acuta. Mi verrebbe da dire che sono bipolare, se solo non sapessi cosa effettivamente vuol dire.
Capisci perché non mi sono fatta sentire?

Ciao anche a te Waitme!
Anche tu sei strano, chiedi di non scriverti più mentre continui a leggere il sito! Detto ciò, penso tutti siano strani, chi più, chi meno, chi in modo più evidente e chi non lo diresti mai.
Vorrei sapere che fai e come vai avanti, forse perché anch’io, per quanto mi riguarda, penso non ne valga la pena di andare avanti e fare cose. Molto probabilmente ti penso molto più simile a me di quanto tu veramente non sia, ma finché non è nulla di nocivo per entrambi perché non assecondare questo pensiero?
Se ti va io sono ancora disponibile per parlare qualche volta privatamente. Potremmo mandare i nostri contatti ai volontari e chiedere di farceli girare, sempre se sei d’accordo. Questo per creare un discorso acceso e meno limitante di quello di adesso. Tutto qui
A presto

Sunny, come hai fatto a trovare la tua “missione”?

Re: Qualcuno con cui parlare? 3 Anni, 10 Mesi fa #130794

  • bigsunny98
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 47
  • Karma: 0
è una cosa che si capisce piano piano , nel mio caso è una lotta continua che mi ha permesso anche di fare molte esperienze e conoscenze , ma allo stesso tempo aiutare persone in difficoltà .

Ormai sono due anni che ho intrapreso questo compito anche se non è dei più facili , e spesso ci si ritrova in situazioni poco gradevoli e sopratutto non sie sempre visti di buon occhio .

Però è una cosa che mi piace fare , e per la quale sono disposto a fare tutto .

Re: Qualcuno con cui parlare? 3 Anni, 10 Mesi fa #130796

  • Waitme
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 71
  • Karma: 0
Ho mandato una mail ai volontari del sorriso per sapere se sia possibile scambiarsi dati personali.
Spero solo tu non rimanga delusa,potrei non essere troppo simile a te.

Re: Qualcuno con cui parlare? 3 Anni, 10 Mesi fa #130798

Tranquillo, non voglio e non pretendo che tu sia “troppo simile” a me. Quello che intendevo io era per le cose che proviamo.. pur vivendo realtà diverse sono d’accordissimo con te su quasi tutte le cose che hai scritto qui. Parlare con te è come parlare con qualcuno che prova le stesse cose che provo io, quindi una sorta di confronto con me stessa. Solo che ci sono tante differenze tra di noi, grazie a ciò riesco ad avere una prospettiva diversa (e anche un pensiero diverso in realtà!) e quindi “aiutando” te aiuto anche me stessa. È tutto un po’ contorto e tanto egocentrico ma boh, se vuoi provare io ci sono.

In realtà il fatto che tu abbia detto che vuoi morire ha “cambiato” tutto. È ciò che voglio anch’io da ormai troppo tempo, ma non riesco mai ad ammetterlo e a dirlo apertamente, cioè, ci ironizzo un sacco su ma nessuno sa quanto quelle battute possano essere vere per me. Mi ricordo di averlo scritto una volta ai volontari in una mail e una volta ricevuta la risposta (quasi subito) ho smentito tutto. Inizialmente il mio nome utente era “voglia di volare”, tipo volare giù dal 5 piano, se ci pensi è un modo romantico per dire che vuoi morire, ma mi sentivo troppo spoglia e a disagio a chiamarmi così. Una persona vuole morire perché non vuole vivere nel modo in cui vive. Non penso qualcuno possa davvero rifiutare la vita, cioè non penso sia volontà e non “costrinzione” quella di morire. L’istinto di sopravvivenza penso sia quello più sviluppato in noi. Quindi se la costrinzione alla morte non è altro che la volontà di vivere in modo diverso perché non può essere la volontà di riniziare o rinascere?

Sono logorroica come sempre e anche oggi non so cosa io abbia detto. Buonanotte, spero tu non cambi idea e che si possano condividere i contatti

Re: Qualcuno con cui parlare? 3 Anni, 10 Mesi fa #130800

ciao
vogliadirinascere, waitme, bigsunny
abbiamo tante risposte: i messaggi si accavallano e sovrappongono e il flo si dipana in tante diverse direzioni.

E' bello che i discorsi si intreccino ma la conversazione perde la forma e
forse diventa impervia.
Non è bene che voi scriviate durante la notte, non è bene che cerchiate contatti personali.
qualcuno fra voi ha già percorso questa strada e non sa bene che non porta buoni frutti....
quindi ribadiamo che NON SI POSSONO scambiare i contatti.


nonostante questo siamo contenti di questi scambi sul forum dove uno scambio e un arricchimento reciproco sono positivi:


abbiamo una linea telefonica che vi attende.
chi fra voi l'ha usata?
un
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.