Errore
  • Kunena Errore Interno: La tabella di configurazione del forum non esiste. Controllare e salvare la configurazione del forum
Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password Ricordami

Qualcuno con cui parlare?
(1 Online) (1) Ospite

ARGOMENTO: Qualcuno con cui parlare?

Re: Qualcuno con cui parlare? 1 Settimana, 6 Giorni fa #134921

Ti voglio bene Waitme

Nell’ultimo annetto ho sempre spulciato il forum ma non mi sono mai sentita di dire qualcosa, scusami
Sono tanto contenta per i tuoi traguardi, sono fiera di te
Però però però, spero vivamente che continuerai con gli studi. Il mestiere di psicologo è un qualcosa che s’impara ogni giorno, non puoi già da oggi decretare che ti porterai i problemi dei pazienti a casa o che sarà un lavoro instabile.
Comunque, è stupendo quando ti accorgi di aver fatto qualcosa di scomodo senza troppi ‘sforzi’ per realizzare ciò adori, è una sensazione che sto provando anch’io ultimamente. Ti auguro altre mille strade bruttissime, senza luce, che ti possano portare dove vuoi tu.

Re: Qualcuno con cui parlare? 1 Settimana, 6 Giorni fa #134922

  • Waitme
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 71
  • Karma: 0
Son molto contento della tua risposta,non mi aspettavo spulciassi ancora il forum.
Non mi ricordo che età avessi te 5 anni fa,ma comunque son passati 5 anni anche per te.
" è una sensazione che sto provando anch’io ultimamente" ti va di parlarne di più?
è una vita che non ti sento e mi farebbe piacere sapere cosa stai facendo,cosa hai fatto in questi anni e come ti va la vita?
Un altra domanda: Ti senti diversa da 5 anni fa,quando hai scritto per la prima volta in questo topic?
Avrei mille altre domanda da farti,ma per ora mi fermo qui.
Mi ha fatto molto piacere risentirti ^^
Ti auguro il meglio e di essere super felice.
Good luck per tutto

Re: Qualcuno con cui parlare? 1 Settimana, 5 Giorni fa #134923

Eh già ahaha, sono passati 5 anni anche per me. Ero una 16enne quando hai aperto il topic, ora ho 21 anni invece.
Avrei mille cose da raccontarti, non so nemmeno da dove cominciare ahaha.
Questi 5 anni mi hanno stravolto la vita, se penso a che cosa stavo andando incontro prima del ‘cambiamento’ provo un’angoscia incredibile.

In breve,

ho riconosciuto e accettato i maltrattamenti che subivo tra le mura di casa, ho agito in modo tale da fermarli, ci sono riuscita. Ora sto pian piano acquisendo la mia autonomia. Abito da sola con mia sorella ormai da tre annetti, abbiamo un cane meraviglioso e stiamo lavorando tanto su noi stesse, sulla famiglia che siamo.
Dopo sette anni di liceo mi sono diplomata a giugno, a settembre ho iniziato l’università. Volevo fare psicologia ma mi spaventava parecchio, allora ho optato per qualcosa di meno spaventoso e direi che mi piace molto, anche se il pallino “psicologia” rimane ben saldo. Non so se l’anno prossimo proseguirò con Scienze dell’Educazione ma per il momento l’idea c’è.
Ho perso un po’ di peso e sono contenta per ciò, non sempre però sono riuscita a gestire l’ansia e lo stress, non dico che sono tornata ad avere lo stesso corpo di una volta ma non ho nemmeno mantenuto la forma ahah, mannaggina.
Quando dicevo che son contenta di fare cose scomode per raggiungere ciò che voglio mi riferivo un po’ alla mia quotidianità in generale, anche solo ‘tenere lontano’ chi non sa volermi bene in modo sano oppure svegliarmi presto per andare a lezione. A proposito di svegliarsi presto, indovina chi non dorme più per 12 interrotte ore ogni giorno? Sì, proprio io. A quanto pare adesso mi va di viverla la mia vita. E sì, mi sento diversa da 5 anni fa, sono un’altra persona, sempre la stessa ragazzina di sempre eh, ma più consapevole, capace, disciplinata, divertente.
Penso di aver risposto a tutte le tue domande ahah, in ordine sparso ma ho risposto. Anche a me ha fatto super piacere trovare il tuo post ieri. Sono davvero contenta per te, sapevo che in qualche modo ti saresti svincolato da quel grigiume che percepivi intorno a te
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.