Benvenuti nel Forum del Sorriso

Avviso per gli utenti già iscritti al forum del Sorriso Telefono Giovani:

Accedi al nuovo forum utilizzando la procedura "password dimenticata" e segui la procedura fino alla fine... grazie!
Dovrai inserire il tuo indirizzo mail di registrazione: se l'indirizzo mail non è più valido oppure non lo ricordi scrivi a primoaccesso@sorrisotelefonogiovani.it indicando il tuo nick.
Riceverai una password provvisoria per il tuo primo accesso.

Nome Utente
Password
 
  Ricordami

  • Pagina
  • 1

ARGOMENTO: Ciao a tutti!!!

Ciao a tutti!!! 04/07/2021 09:52 #1

Ciao a tutti, mi chiamo Alessia e ho 20 anni. È la prima volta che scrivo anche se era già da un pò che ne sentivo la necessità. Sto passando un brutto periodo che ormai va avanti da mesi.
Ho sempre avuto problemi nelle relazioni ma negli ultimi anni avevo trovato qualcuno di stabile e che mi facesse stare bene. Con il covid questa relazione si è persa quasi del tutto ma comunque potevo contare sul mio ragazzo e qualche compagno di università. È successo un episodio che io non ritenevo tanto grave con questi compagni ma che mi ha condizionato e mi ha fatto chiudere in me stessa facendomi vedere tutto ostile, avverso nei miei confronti. Inizialmente pensavo di averla superata e invece non è così. Provo rabbia e dolore e quando vedo queste persone che stanno insieme senza di me fa ancora più male. Mi hanno parlato un giorno dicendomi che faccio la vittima e che loro non hanno nulla contro di me ma non è quello che vedo io. Non mi scrivono più, sono freddi e dall'altro lato io mi sento in difficoltà a cercarli.
Adesso il problema si è ampliato perché richiedo tanto affetto da parte del mio ragazzo e a volte lo sento distante quasi come se non gli piacessi più. Ovviamente ci ho parlato e mi ha detto di essere pesante, che sono diversa da come ero prima e vede in me tanta negatività sia nei confronti delle relazioni che nelle attività quasi come se cercassi compassione da parte degli altri.
Ultima modifica: Da .

Re: Ciao a tutti!!! 05/07/2021 16:42 #2

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
Ciao Alesorriso,

benvenuta nel nostro forum !

Entriamo subito in argomento. La tua difficoltà è legata alla relazione, e spesso ti possiamo dire che il problema è legato alla tua sensibilità.

Purtroppo questa società è legata alla manata sulla spalla, per essere amici, ma è solo apparenza.
Tu essendo sensibile, crediamo che dai valore alle parole e ai gesti, di conseguenza se fai un sorriso, un saluto particolare è perché ha il suo motivo.

Ognuno però la vede a suo modo, ognuno ha una sensibilità diversa. Noi crediamo che tu non devi aspettarti un comportamento diverso da quello che ti possono dare i tuoi amici, altrimenti come dice il tuo ragazzo diventi" pesante".

Pensaci, e poi se ti senti, a fare uno sforzo anche tu, accettando senza impermalosirti i tuoi compagni, per come sono, per quello che ti possono dare.
Ferma la tua mente e non pensare male, ma vai avanti, anzi fai vedere che non badi più a certe cose che tu ritieni non corrette nei tuoi confronti. Vedrai che si accorgeranno del tuo comportamento più leggero, meno introverso e tutto si risolverà-

Comunque noi siamo qua e ti aspettiamo per sapere come stai.
Ultima modifica: Da .

Re: Ciao a tutti!!! 20/07/2021 20:56 #3

Ciao, innanzitutto grazie della risposta.
Purtroppo quella relazione che io vedevo ostile è realmente ostile. Le loro parole erano false, e si è dimostrato tale negli ultimi giorni in modo palese visto che ci ho parlato faccia a faccia (tutti contro uno).
Il problema di fondo è che non si trovano con me. La cosa assurda è che loro in primis tempo fa mi avevano detto di non avere nulla contro di me e che ero io ad avere i complessi. Mi hanno fatto credere che fosse tutto ok e poi non era così.
Ma ora non mi importa più di nulla. Stessero senza di me visto che sono un problema talmente grande addirittura da inventare scuse per non stare nella stessa stanza con me. Nemmeno fossimo alle elementari.
Penso a questo punto che siano queste persone a dover crescere. Ci stanno tante persone al mondo con cui avere una relazione di amicizia e loro hanno perso completamente la mia fiducia.
Ora sono io a non volere loro. Non ho bisogno di loro per stare bene e sono stata una scema a piangere per questa situazione. Non valgono nemmeno mezza lacrima dei tanti pianti che mi sono fatta.
Ultima modifica: Da .
  • Pagina
  • 1
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.