Errore
  • Kunena Errore Interno: La tabella di configurazione del forum non esiste. Controllare e salvare la configurazione del forum
Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password Ricordami

aiutatemi a capire cosa pensa o sente questo ragazzo..??
(1 Online) (1) Ospite
  • Pagina
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: aiutatemi a capire cosa pensa o sente questo ragazzo..??

aiutatemi a capire cosa pensa o sente questo ragazzo..?? 8 Anni fa #116693

  • Ariianna
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 14
  • Karma: 0
Ho un problema con un ragazzo. Mi piace da settembre dell’anno scorso: ci guardavamo, ci guardavamo, si girava per guardarmi tutte le volte che stavo dietro di lui, e a volte ci fissavamo. Lui ha saputo quello che provo per lui dai miei amici…e allora una volta sono uscita con lui e una sua amica per conoscerlo me era così imbarazzato che non abbiamo parlato molto, era tutto rigido e io avevo paura e non sapevo come comportarmi per scioglierlo un po’, dato che ero sempre imbarazzata anche io. Poi in mezzo a tutti quegli sguardi io ho anche iniziato a illudermi…e dopo lui ha detto che ci dovevamo solamente conoscere, quindi ho iniziato con il salutarlo ma non mi ha risposto. In seguito parlando con una mia amica ha detto che se si fosse messo con me mi avrebbe fatto soffrire, perché lui voleva solo “divertirsi”. Così intanto io soffrivo lo stesso senza capire cosa stesse succedendo, e continuavamo a guardarci e fissarci, lui a girarsi per vedermi. Alla fine dell’anno gli ho scritto una lettera, e lui per leggerla è uscito fuori dalla classe,e quando è tornato era serissimo (dicono i suoi amici). Bene, poi l’ultimo giorno di scuola ci siamo parlati, e lui ha detto in modo imbarazzatissimo che in pratica gli piaceva un’altra…non so se un’altra scusa ma non mi ha chiarito niente. Poi è venuta l’estate, ma non sono riuscita a dimenticarlo, e poi a settembre l’ho rivisto. Un giorno, e poi un altro giorno ancora, dato che lui ora è al liceo attaccato alla mia scuola. E si è girato per guardarmi ben tre volte. La prima stava camminando e si è letteralmente fermato e ha voltato la testa e mi ha guardato. E poi l’ha rifatto sorridendo, ma questa volta continuando a camminare. E poi un’altra volta ancora. Il suo sorriso dava l’impressione di chi vuole prendere un po’ in giro ma in modo tenero. Lo fa sempre…
Ho raccontato a molte persone tutta questa storia e alcune dicono che gli piaccio ma allora perché non si è messo con me? Lui mi piace davvero moltissimo, in modo folle, e sta diventando un’ossessione, perché ormai non lo vedo più molto e mi manca troppo…purtroppo i miei non vogliono che mi faccia fb, e non so come sentirlo, non posso più raggiungerlo se non vederlo a volte dopo scuola. In realtà ho il suo numero di cellulare, ma è ottenuto illegalmente. Aiuto, cosa mi consigliate di fare? Io senza di lui sto male e la distanza non me lo fa dimenticare, anzi, me lo fa solo mancare di più…sento la mia vita noiosa senza almeno vederlo. Come faccio? Lo devo cercare, o ignorare..? perché alcune dicono che i ragazzi se gli vai dietro non ti filano, altre mi dicono che lo devo cercare perché ne vale la pena ma non so come fare!! E soprattutto…cosa pensa o sente lui secondo voi? Grazie mille se qualcuno risponderà..

Re: aiutatemi a capire cosa pensa o sente questo ragazzo..?? 8 Anni fa #116699

  • volmonica
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 430
  • Karma: 0
Ciao Arianna,

capire cosa pensa o sente un'altra persona senza parlarci ed ascoltarla con attenzione non è molto facile purtroppo.
Qu ci hai spiegato molto bene come ti sei sentita e come ti senti tu verso questo ragazzo.
Questo è molto importante. Sono i tuoi sentimenti e sono una cosa molto preziosa.
Grazie di averli condivisi con noi.

Per quanto riguarda lui, invece, premesso che l'unico vero modo per conoscerlo e capirlo meglio, sarebbe di incontrarlo o comunque parlarci in qualche modo, a tuo favore hai alcuni elementi molto preziosi:

1-avete delle amicizie in comune;
2-andate a scuola vicini e quindi ci sarebbe la possibilità di incrociarlo e provare a parlarci;
3-hai il suo numero di telefono (anche se, come dici tu, non è molto carino usarlo se non è stato lui a dartelo).

Pensi che grazie a questi elementi potresti provare a trovare un modo per parlarci un pò, tranquillamente, innanzitutto anche semplicemente per provare a conoscerlo un pò meglio forse?

Cosa ne pensi?

Un abbraccio!

Re: aiutatemi a capire cosa pensa o sente questo ragazzo..?? 8 Anni fa #116703

  • Ariianna
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 14
  • Karma: 0
grazie mille di avermi risposto e di aver letto tutto, so che era un po' lungo, e di essere stata così gentile. il problema è che non posso fermarlo per strada, e come ti ho detto ci siamo parlati l'ultimo giorno di scuola, e si suppone che ci fossimo detti tutto, o almeno credo che lui la veda così...quindi io ho sempre paura di scocciarlo. è vero, vorrei tanto sapere cosa ha sentito/pensato, e andare da lui un giorno e dirgli "per favore dimmi come stanno e come sono state le cose in modo diretto, e ora". però ci eravamo detti ciao l'ultimo giorno, ho paura di rompergli le scatole continuando con questa storia, come per dire "no non è finita, perchè cerco ancora di capire cosa è successo e tu non me lo hai ancora detto con sincerità". di solito riesco a capire quello che sentono le persone ma con lui è veramente difficile, perchè ha fatto tutta una serie di azioni contraddittorie che io non so legare!! non so entrare nella sua mente..non so dare una spiegazione logica a quello che è successo!!

comunque ti ringrazio davvero!

Re: aiutatemi a capire cosa pensa o sente questo ragazzo..?? 8 Anni fa #116708

  • volmonica
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 430
  • Karma: 0
Ciao Arianna,
you are welcome!
Noi siamo qui!

Riflettiamo insieme su questa tua frase:

"no non è finita, perchè cerco ancora di capire cosa è successo e tu non me lo hai ancora detto con sincerità".

Dunque, in qualche frangente hai percepito in lui una mancanza di sincerità?
Ci hai parlato di una lettera che tu gli hai scritto e che lui ha letto. Ci spiegheresti meglio cosa gli hai scritto e quale è stata la sua risposta?

Al di là del fatto che lui ti piace, pensi che ti farebbe piacere iniziare a frequentarlo per conoscerlo meglio, anche solo come amico inizialmente?

Buon pomeriggio!
Ultima modifica: 8 Anni fa Da volmonica.

Re: aiutatemi a capire cosa pensa o sente questo ragazzo..?? 8 Anni fa #116712

  • Ariianna
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 14
  • Karma: 0
Certo, mi farebbe molto piacere iniziare a conoscerlo come amico, infatti glie l'ho anche proposto, e lui ha detto che infatti ci dovevamo soltanto conoscere. Ma poi quando ho provato a salutarlo non mi ha risposto, e pensa che io avevo intenzione di chiedergli di uscire, da amici/conoscenti ovviamente. Ma cosa potevo pensare di aspettarmi da uno che non mi risponde nemmeno a un ciao? Avevo paura. Solo ora ho pensato che forse avrei dovuto farlo, ma poi ci sono anche persone che mi dicono che ai ragazzi non devo stare troppo appresso...non ho mai capito come mi sarei dovuta comportare, perchè non ho mai capito cosa pensasse lui! Ma prima dice che ci dobbiamo conoscere, poi quando lo saluto non mi risponde. Cosi si giustifica dicendo che se si mettesse con me mi farebbe solo soffrire perchè a lui piace solo "divertirsi", e poi ancora quando mi risponde alla lettera dice che in realtà gli piaceva un'altra.
Secondo me nessuna di queste è la verità! Bastava che dicesse che non voleva stare con me/che non era sicuro di volermi/che era interessato ma...non so, era timido o voleva che facessi io il primo passo, anche se quando l'ho fatto salutandolo non ha risposto. Insomma, bastava che parlasse in modo chiaro, ma ha sempre messo barriere e muri, per questo dico che non è stato sincero. Ora che ci penso c'è un altra cosa da prendere in considerazione: lui era amico del ragazzo a cui piacevo, non vorrei che si fossero parlati e il ragazzo che mi piace per rispetto dell'altro non si fosse messo con me, e quindi si spiegherebbe anche la sua non-sincerità, perchè magari non voleva rovinare la mia amicizia con il ragazzo a cui piacevo. é plausibile?
In oltre lui è una persona insicura e timida (della timidezza me lo avevano già detto), ma per coprire questo modo in cui è, che potrebbe non piacere, (anche se a me piace lo stesso), usa la maschera del ragazzo spavaldo, che fa le battute, prende in giro, si riempie la bocca di parolacce, "ride sempre". Ad esempio, quando mi ha risposto alla lettera che gli ho scritto, ha detto qualcosa del tipo: "ehm...non pensare che siccome sto ridendo non prendo la cosa sul serio...tanto io rido sempre...a me piaceva un'altra...e ci volevo provare fino alla fine della scuola...ehm...e ora..dovrei andare".
Nella lettera gli avevo scritto tutto quello che sento per lui, e anche che ho sofferto. Gli ho spiegato perchè non riesco a negargli attenzioni, e gli ho detto che non avevo capito perchè mi guardava se non gli piacevo. Ho scritto anche che avevo interpretato il suo "se mi metto con lei la faccio soffrire" come una scusa. I suoi amici mi hanno riferito che dopo averla letta era molto serio, per cui so che ha capito le mie parole, e che quindi a farlo sorridere era solo l'imbarazzo.

Grazie dell'attenzione nei miei confronti e nei confronti delle altre persone iscritte a questo sito, Sorrisi siete fantastici/fantastiche! [:D]

Re: aiutatemi a capire cosa pensa o sente questo ragazzo..?? 8 Anni fa #116723

  • volmonica
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 430
  • Karma: 0
Ciao Arianna! Grazie per le cose belle che ci scrivi in fondo alle tue parole Ci fanno molto piacere!
Capiamo bene che tu avresti voluto maggiore chiarezza da parte di questo ragazzo, ma, forse, come dici tu, potrebbe essere semplicemente che lui è timido e, di fronte alle tue attenzioni, si è sentito in imbarazzo.
Lui ha la tua stessa età? Sai se ha già avuto qualche relazione sentimentale?
Forse la sua non è stata tanto una mancanza di sincerità, ma, un non sapere come comportarsi, cosa dire e cosa fare.
E, si, anche il fatto che tu piacevi ad un suo amico potrebbe essere stato un ulteriore elemento di confusione o un deterrente per lui.
Hai fatto bene a spiegargli i tuoi sentimenti se ne sentivi il bisogno. E' una cosa molto importante dire ciò che si sente. Sei stata molto coraggiosa. Non è facile mettere su un foglio quello che si sente dentro e farlo leggere alla persona che ci provoca quelle sensazioni tanto forti.
Devi essere fiera di te per essere riuscita a fare questo passo.
Ora forse, tutto sta nel capire se per te lui è ancora così importante e nel capire come puoi fare a conoscerlo.
Non potresti riuscire magari a conoscerlo meglio uscendo con lui e gli amici che avete in comune?
Visto la sua timidezza, magari, se all'inizio ti "avvicini da amica", può essere che lui si apra un pò di più con te.
Cosa ne pensi?
Buonanotte!
  • Pagina
  • 1
  • 2
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.