Benvenuti nel Forum del Sorriso

Avviso per gli utenti già iscritti al forum del Sorriso Telefono Giovani:

Accedi al nuovo forum utilizzando la procedura "password dimenticata" e segui la procedura fino alla fine... grazie!
Dovrai inserire il tuo indirizzo mail di registrazione: se l'indirizzo mail non è più valido oppure non lo ricordi scrivi a primoaccesso@sorrisotelefonogiovani.it indicando il tuo nick.
Riceverai una password provvisoria per il tuo primo accesso.

Nome Utente
Password
 
  Ricordami

  • Pagina
  • 1

ARGOMENTO: forse non lo amo più...

forse non lo amo più... 23/04/2021 09:27 #1

buongiorno,
ringrazio in anticipo chi avrà piacere di leggermi e di rispondermi. sono una ragazza di 20 anni e sto insieme al mio ragazzo da quando ne avevo 17. i primi 2 anni sono andati da dio, classica storia da primo amore, con aspettative altissime riguardo il futuro, le nostre litigate e discussioni non erano mai troppo serie e riuscivamo a risolverle nel giro di poco. premetto che io sono sempre stata una ragazza molto gelosa (ció deriva dalla mia insicurezza) ma non l’ho mai dato a vedere, non ho mai fatto scenate nè gli ho mai impedito di uscire/parlare/fare qualsiasi cosa perchè, a mio parere, dovrebbe venire spontaneo portare rispetto. ho sempre preferito lasciarlo libero in tutto e per tutto così da poter avere una visione della sua persona al 100% senza “interventi” da parte mia. e i primi 2 anni è andato tutto divinamente, io mi fidavo così tanto di lui che le mie amiche mi credevano pazza, ma per me è così che dev’essere in una relazione.
vado al dunque. i problemi iniziano circa un anno fa, a marzo dell’anno scorso, ero in camera sua sul letto e il suo telefono era sul comodino, gli arriva un messaggio da una ragazza di cui lui mi aveva parlato che gli stava facendo il filo ma, a detta sua, nulla di che. mi sono insospettita ovviamente ma per come ero fatta non mi è passato nemmeno per la testa di controllare i messaggi, quindi sono andata a dormire tranquilla pensando che me lo avrebbe detto prima o poi. non l’ha mai fatto e poco dopo, sempre per caso, sono venuta a sapere che quella chat era stata cancellata. ovviamente mi è crollato il mondo addosso perché la mia visione del ragazzo leale e sincero mi è crollata. che motivo aveva di cancellarla? i dubbi hanno iniziato ad assalirmi, sono stata malissimo, sono diventata una persona ossessiva e da lì ho scoperto che l’estate prima aveva parlato con 2 ragazze (con una di queste ci si era anche frequentato). da quel momento in poi è stato un susseguirsi di eventi simili, chat cancellate, bugie sparse, a detta sua “per evitare litigate”; ma se per 2 anni gli ho permesso di fare tutto e lui lo sapeva, quali litigate voleva evitare? come dicevo ogni tot di tempo venivo a scoprire cose nuove (essendo diventata così possessiva e in un certo senso anche maniacale, non è stato in grado di tenermi nascosto più nulla), non ho più avuto fiducia in lui, morivo d’ansia ogni volta che non ci vedevamo, ero diventata veramente una persona tossica e non riuscivo più a riprendere il controllo. ogni volta che scoprivo qualcosa poi passavo settimane piene d’angoscia e nel momento in cui sembrava andasse meglio, precipitava tutto di nuovo. un mese fa perô è cambiato qualcosa. è successo di nuovo, un’altra chat cancellata, e io non ho provato niente. niente adrenalina, nessuna gelosia, non ho pianto, non abbiamo litigato. a quel punto i dubbi che mi hanno assalito sono stati altri... lo amo ancora? questa mia reazione è dovuta dal fatto che il mio sentimento si è spento o mi sono abituata a questo suo comportamento?.. mi trovo in crisi adesso perché non so cosa devo farne della mia relazione, mi sento cambiata, meno coinvolta, come se cio che ha tenuto in piedi la relazione da un anno a questa parte sia stata solo l’ansia di perderlo e, ora che non ce l’ho più, mi sembra tutto piatto. mi sembra assurdo solo il pensiero che il mio sentimento sia finito ma mi rendo conto che non è una cosa così improbabile...
Ultima modifica: Da .

Re: forse non lo amo più... 26/04/2021 16:16 #2

  • Volontario del Sorriso (moderatore)
ciao miriam0202,

la delusione e la sofferenza che hai provato forse veramente ti ha provocato uno scudo dietro il quale stare quando lui comportandosi in un certo modo ti fa molto soffrire.

Ora, giusta la domanda che ti poni verso quell'amore così bello e sentito. Può veramente essersi esaurito?

Nessuno può darti questa risposta, certamente con il suo superficiale comportamento lui ha contribuito a svilire il vostro rapporto.

La cosa sulla quale potresti riflettere è se ne vale ancora la pena di andare avanti in questa relazione piena di alti e bassi e soprattutto di insicurezze.

Tre anni di relazione comunque sono importanti e forse è necessario non avere fretta, ma darvi entrambi un tempo di ripensamento,

Il tempo serve a far capire a lui cosa vuole veramente, e a te se un rapporto, così poco affidabile, può continuare !
Sospendere di vedersi e darsi del tempo può farvi capire molte cose.
Prova a pensarci e fai in modo di rimanere in equilibrio interiore, perché nessuna persona ha diritto di destabilizzarti.

Facci sapere, noi siamo qui, vicino a te!
Ultima modifica: Da .
  • Pagina
  • 1
Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.
Navigando sul sito accetti di esserne al corrente.