#36225
Volontario
Moderatore

    Ciao Clay,

    è vero è da diverso tempo che non ci sentivamo.
    Ora ci scrivi che ti senti vuoto e morto dentro.
    No, no, carissimo Clay per reagire bisogna prendere tutte le forze e gli aiuti che ci vengono offerti per vivere, per continuare ad andare avanti, per sperare.

    Abbiamo vissuto certamente un periodo molto pesante, di grande incertezza, ma non dobbiamo lasciarci andare, non serve allo spirito e alla salute.
    Come va con la tua compagna? e con il tuo lavoro?
    E’ vero ci sono delle grosse preoccupazioni, ma dobbiamo aggrapparci agli affetti, alla fede, all’amore e credere che si possa andare avanti.
    Oggi non si possono fare grandi progetti a lungo termine, però vivere il presente bene, lo possiamo fare.
    Caro Clay facci sapere quando farai , o avrai già fatto la seconda dose.
    Affidati anche al personale sanitario che sapendo dei tuoi problemi di salute, ti tuteleranno maggiormente.
    Certo bisogna rischiare, ma nessuno è sicuro, come i fatti hanno dimostrato. Ma vivi, non sopravvivere, il presente merita di essere vissuto.
    Aspettiamo tue notizie.
    Un abbraccio! A presto.


    Scrivici su WhatsApp
    Scan the code
    Ciao!
    Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
    Come possiamo aiutarti?