#6225
NiHiLiST
Partecipante

    Come in tutte le cose ci sono due lati della medaglia… Facendomi un esame di coscienza, potrei fare moooolto di più sia a scuola sia per i miei genitori… ma essendo essi separati devo sempre adottare due comportamenti diversi. Con uno mi trovo poco a mio agio perchè è davvero impenetrabile, difficile scambiarsi opinioni sul piano sentimentale, infatti non mi sono mai sfogata nemmeno quando avevo lo incertezze sui ragazzi ecc. L’altro sembra più aperto, ma sono a disagio anche con lui… Infine col tempo ho iniziato a odiare l’idea che un giorno possa diventare genitore anche io perchè non voglio fare soffrire un bambino/adolescente come (più involontariamente che volontariamente ovviamente) loro hanno fatto soffrire me.
    Certo che io le lamentele della loro vita e del lavoro me le sento. E loro quando mai sentono le mie? Hanno sempre da fare… se magari qualche volta invece di pensare alla lavatrice o a lavare la macchina avessero ascoltato me, ora mi sentirei più sicura e apprezzata.
    Spero che qualcuno possa capire quello che intendo perchè di solito sono confusionaria nei discorsi…

    il mio desiderio inesaudibile…

    Scrivici su WhatsApp
    Scan the code
    Ciao!
    Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
    Come possiamo aiutarti?