#6239
Holly
Partecipante

    Ciao TechnOlesa
    ho letto con attenzione tutto. Devo dirti che come primo impatto sono rimasta scioccata dal fatto che i tuoi Ti lascino x due o tre giorni da sola in casa o che addirittura a 6 anni tu vivevi in strada..in posti nn molto buoni non tanto per te ma perchè i tuoi genitori lo hanno permesso e lo trovo assurdo (non è neanke il termine giusto ma….)
    Certo che sei più grande dei tuoi 13anni viste queste esperienze!!!
    Ho letto anche quello che ha scritto Tuo fratello (deduco che non viva con Te) si sente proprio quanto ti vuole bene e sono daccordo con lui, con quello che ti dice nei punti 1) e 3) quindi prova ad ascoltarlo visto l’amore che anche tu hai per lui.
    Forse dovresti provare a non vivere cosi in modo rabbioso, fare muro contro muro con i tuoi non ti ha portato a nulla, almeno così pare.
    Che brutto poi vivere come estranei nella stessa casa, sai al posto dei tuoi genitori non ti permetterei di chiuderti in stanza mettendomi a mangiare di là, ti obbligherei a stare tutti insieme
    a tavola e non sono un genitore prepotente credimi.
    Non credo alla fine sinceramente che di questo non ti importi, perchè anche se dici il contrario, soffri certamente questa situazione in famiglia.
    Il tuo ragazzo cosa pensa di tutto questo? Non ne hai parlato hai solo detto che Vi siete follemente innamorati e che soffre di epilessia (sei una ragazza in gamba e brava, non tutte accetterebbero una situazione così) oltre ad accompagnarti dai tuoi amatissimi amici.
    Ciao TchnOlesa, a presto

    ..Dal tuo cuore mi sono giunte le tue parole… (N.Hikmet – Le fate Ignoranti)

    Scrivici su WhatsApp
    Scan the code
    Ciao!
    Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
    Come possiamo aiutarti?