Rispondi a: ……

#7213
mapi
Partecipante

Anch’io ho una nipote che, da ragazza, amava gli heavy metal e una volta, lei aveva 15 anni, mi sono offerta di accompagnarla ad un loro concerto, perché i genitori, che non la capivano assolutamente, temevano per la sua incolumità.
La musica mi ha rovinato l’udito, ma quello che mi ha fatto più impressione non è stata la musica ma le loro magliette piene di sangue (dipinto naturalmente) e i manifesti enormi e molto simili alle magliette.
Anche mia nipote aveva il chiodo, vestiva di nero e le scarpe se ricordo bene di un certo dott, Martin, ma una volta abituati….
Comunque per fortuna, aveva anche amici normali a scuola, dove era molto brava, e crescendo, ha capito che se voleva davvero migliorare il mondo doveva tuttalpiù impegnarsi lei. Ognuno nel proprio piccolo dovrebbe fare qualcosa, solo così si costruisce un futuro migliore.
Ciao Lesa, non lasciarti impressionare dai miei discorsi seri, però…il seme potrebbe …col tempo germogliare.
Un Sorrisone.

un post può far tornare il sorriso

Scrivici su WhatsApp
Scan the code
Ciao!
Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
Come possiamo aiutarti?