Rispondi a: Amici..

#7584
Holly
Partecipante

Lau. fidati di Euphralia Ti prego!
Lei è l’unica che capisce e ti stà dicendo di ascoltarla e di farti aiutare dalla sua esperienza. Oltre a Sara, Atlas, Morpheus, gli altri volontari ed io siamo qui x ascoltare il tuo dolore, usaci per buttarlo fuori e gridarlo ma non farti del male.
Ti riporto perchè tu abbia un’altra occasione di leggere quello che Sara ha scritto:

Fidati di me, fai in modo che le mie sofferenze e i segni che mi porto dietro ancora oggi non siano vani.
Credimi
.

e riporto per noi tutti che postiamo il pezzo tratto da Un urlo rosso sangue che Sara, ancora una volta, ha saputo inviarci per farci riflettere su quello che significa veramente il gesto che fai.

Un abbraccio fortissimo Lau. e grazie dolce Sara

Tagliarsi non è un modo per cercare attenzione. Non è una manipolazione. É un meccanismo per affrontare i problemi, punitivo, gradevole, potenzialmente pericoloso, ma efficace. Mi aiuta a sopportare le forti emozioni che non so come gestire. Non ditemi che sono malato, non ditemi di smettere. Non cercate di farmi sentire in colpa, mi accade già. Ascoltatemi, sostenetemi, aiutatemi.

iovalgo.jpg
..Dal tuo cuore mi sono giunte le tue parole… (N.Hikmet – Le fate Ignoranti)

Scrivici su WhatsApp
Scan the code
Ciao!
Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
Come possiamo aiutarti?