Alla deriva.

  • Questo topic ha 1 risposta, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 3 anni, 1 mese fa da Volontario.
Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • #3386
    Falkrowe
    Partecipante

    Buongiorno a tutti, sono Lorenzo e sono alla deriva…
    La mia vita mi scorre davanti e io non so davvero che cosa fare.. Sono iscritto alla facoltà di informatica, che onestamente non mi dispiace nemmeno, però io vorrei fare altro, vorrei realizzare i miei sogni… eppure in preda ai sensi di colpa per le prime rate fatte pagare dai miei genitori ho deciso di far pagare anche la terza, pensando che prima o poi mi sarei davvero deciso a studiare… Oggi è il giorno prima del mio terzo esame e con tutta onestà sarà anche il terzo esame che non passerò.
    Non ho un briciolo di forza di volontà, non ho frequentato le lezioni e ho praticamente fatto un anno sabatico pagando l’università credendo alle mie stesse palle, quest’anno volevo sfondare con la musica, il mio “sogno”, produco musica elettronica e faccio il dj, lo chiamo il mio sogno, eppure non ho nemmeno la forza, il “fuoco” dentro per mettermi a produrre musica, allenarmi e affinare le mie tecniche per sfondare davvero… A inizio anno ero veramente convinto che sarei riuscito a crearmi uno spunto di carriera dalla musica perchè mi ero detto e ridetto che avrei dato il massimo e avrei fatto musica almeno tot ore al giorno, e avrei pensato magari a mollare l’università una volta tranquillo e avviato nel mio percorso… Mi trovo ora a luglio, che a malapena so come funziona l’università, con 20 anni pieni di sensi di colpa di ogni genere, senza un occupazione, senza una minima fonte di guadagno, con i miei genitori che hanno sempre impiegato tutto per farmi avere tutto quello che mi serviva per fare, creare, raggiungere i miei sogni e ottenere un’istruzione completa e che ora chiaramente mi vedono come una delusione immensa, con soldi su soldi spesi dai miei per le rate che mi pesano come macigni sulla coscienza, con la consapevolezza di non passare l’esame di domani e quindi non avere abbastanza CFU per passare all’anno successivo (E ci credo anche… ne ho 0). Ho bisogno di aiuto.. non so davvero cosa fare, come procedere, come vivere serenamente, aiuto…
    (Scusatemi se è scritto tutto veramente male, non sto molto bene ora..)

    #34670
    Volontario
    Moderatore

    Ciao Falkrowe e benvenuto sul forum del Sorriso.
    Leggendo le tue parole percepiamo la tua ansia e la tua confusione. Senti tutto il peso e il senso di colpa per aver perso “un anno” senza riuscire a combinare nulla nè per quanto riguarda la tua passione e tantomeno in facoltà. Per aiutarti, non possiamo che accompagnarti nel chiarirti con te stesso, per il tuo problema, solo tu puoi sapere qual è la soluzione giusta per te stesso! Proviamo a parlarne insieme per capire come fare e cosa fare.
    Da oggi, se l’esame è andato male come ti aspettavi, secondo noi ti serve un attimo di pausa “ufficiale”, per cercare di capire cosa sta succedendo. Hai 20 anni e lo diciamo per dire che sei giovanissimo, hai tutto il tempo per rifarti, ma prima bisogna inquadrare meglio tutta la situazione. Per andare avanti bisogna prima capire e fare tesoro / superare quello che ci è già successo.
    Tu hai capito come mai quest’anno è andata così?
    E’ successo qualcosa dopo la maturità che ti ha “asciugato” ogni fuoco e ogni energia?
    Hai perso il senso della vita, della prospettiva, ti sei dato a svaghi pericolosi, hai perso un amore, un amico, non trovi più te stesso… queste sono solo ipotesi campate per aria per darti un’idea, sei tu che dovresti frugare dentro te stesso per trovare il motivo o la serie di motivi (razionali, irrazionali, emotivi, di qualsiasi natura e tipo) che possono aver interrotto il tuo percorso. Che ti hanno tenuto “in sospeso”, senza meta e a quanto pare ancora lo fanno. A cosa hai pensato durante questi 9 mesi? Come occupavi le giornate? I tuoi non ti vedevano che “melinavi” senza concludere? Quali sono stati in questi mesi i tuoi pensieri e sentimenti ricorrenti?

    Ti va di approfondire un po’ la tua situazione?
    Noi ti aspettiamo, su con la vita che a tutto c’è rimedio, intanto un grande sorriso :)


Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Scrivici su WhatsApp
Scan the code
Ciao!
Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
Come possiamo aiutarti?