antonio ruggiero

  • Questo topic ha 10 risposte, 6 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 12 anni, 8 mesi fa da Holly.
Stai visualizzando 11 post - dal 1 a 11 (di 11 totali)
  • Autore
    Post
  • #5042
    Anonimo

    ho voglia di una vita migliore anzi di morire….non voglio vivere piu su questo mondo …perche non mi da nientye soltatnto dolori e pianti….basta con questa vita

    #7861
    diego93
    Partecipante

    ehi!! cosa succede di nuovo? non andava tutto bene ora? dai non scoraggiarti, manda avanti il tuo sogno di una vita migliore, campione

    __________________________________________
    …quando cadi ti rialzi com’é?
    quando piangi ti domandi perché?
    quando crollano i tuoi sogni campione
    vai cercando un po’ di forza nel cuore
    quando il mondo che volevi migliore
    ti sorrise con il suo ghigno peggiore.
    quando vedo crollare quello in cui credo
    poi mi sollevo e riparto da zero…

    articolo 31 & reverendo – gente che spera

    #7862
    morpheus
    Partecipante

    Ciao Antonio, prima ancora di chiederti il perchè di queste parole così disperate vorrei sapere come mai hai scelto questa categoria per aprire questo topic. Ho letto che hai discusso di brutto con la tua migliore amica e spero tu abbia letto il messaggio di Atlas a riguardo, per caso la tua disperazione ha a che fare con qualche delusione amorosa (questo spiegherebbe perchè hai scritto in questa sezione)?
    In ogni caso vorrei che tu dimenticassi tutto quello che hai scritto dopo ho voglia di una vita migliore, perchè se ora tutto sembra terribilmente brutto è da questa frase che devi ripartire…la vita migliore forse è proprio dietro l’angolo, ma girare quell’angolo può essere molto faticoso..e non ci si deve arrendere anche se si fa fatica, ok? Sai bene che siamo qui per ascoltarti Antonio…mi puoi dire cosa è veramente successo?

    Un giorno senza un sorriso è un giorno perso.(Charlie Chaplin)

    #7863
    Anonimo

    ciao Antonio su cm ha detto Diego non scoragiarti non mollare mai e allontana il pensiero di morire perchè non una delle migliori soluzioni non serve a nulla tu combatti sempre non ti abbattere vedrai che le cose si sistemeranno..bacini bacini a presto…

    #7864
    Lau.
    Partecipante

    Ciao Antonio! Ue ma che succede? Se magari mi parli un pò del tuo problema possiamo aiutarti di più. Magari non hai voglia di parlarne, ma parlare aiuta sempre molto, scrivendo puoi sfogarti e dire tutto quello che pensi.

    Comunque non starai pensando mica sul serio che vorresti morire?
    Devi trovare in ogni cosa grande o piccola qualcosa di positivo, pensa a tutti quelli che non hanno la fortuna di vivere belli e sani come noi. Ho letto un libro una volta di una ragazza i cui genitori erano morti e lei doveva vivere con sua zia, che non era una persona molto socievole e nonostante fosse molto ricca aveva dato a questa ragazza la stanza peggiore della sua villa, la più calda, la più piccola, senza quadri, senza tende, solo con un letto e un armadio. La ragazza poteva essere molto triste, ma lei non lo era, riusciva sempre a trovare un lato positivo nele cose.

    #7865
    Anonimo

    Ciao antonio, può capitare di vedere la propria vita sotto questo punto di vista in certi momenti.. ma poi ti puoi accorgere che invece esistono lati positivi, basta cercarli, credendoci.
    Per esempio, ti sei mai chiesto come mai tante persone come noi si stanno preoccupando per te?

    #7866
    Anonimo

    Quotone per Alpi è vero Antonio ci sono molti aspetti positivi della vita come questo per esempio tu dici che ti hanno tradito che cerchi una vita migliore e che vuoi farla finita ma pensa a quanti di noi sono preoccupati per te e cercano in tutti i modo per quanto a loro sia posibile di aiutarti quindi non mollare ok..bacini bacini

    #7867
    Wolf
    Partecipante

    Antonio Antonio … Ma quanto ci fai preoccupare???

    Vogliamo sentirti di nuovo e io personalmente vorrei che cercassi di essere un po’ più stabile e non così squilibrato (un giorno sei contentissimo, l’altro ti vorresti uccidere).

    Per la miseria, perché, e chiedo, PERCHE’ tutta questa drammaticità?
    Prendiamo allora in considerazione la situazione:
    tu vorresti morire. Perché morire adesso senza essere cresciuti? Senza aver realizzato un sogno? Senza aver fatto carriera?

    Insomma, la vita conduce un essere a migliorarsi, ad imparare e ad insegnare agli altri. Vorresti forse privarti di questo grande onore e passare direttamente al riposo senza un ricordo di vita lucido? Non vivrai certo bene la tua libertà di spirito. Dai, fai vedere a tutti Chi Tu sei!

    Immagino conosca Freddy Mercury, no? Beh, lui è stato una delle persone omosessuali più famose della storia, celebre artista e cantante del gruppo Queen. Bene, nonostante questa sua diversità, miliardi di persone lo hanno AMATO e continuano tuttora ad amarlo e a ricordarlo con gioia (per chi non lo sapesse, purtroppo morì negli anni ’90 di Aids).

    Sai, il concetto di diversità è molto ampio, tutti noi siamo diversi! Per esempio, a me piacciono in particolare le donne con i capelli neri, dovrei discriminare chi invece preferisce quelle con i capelli rossi? Beh, lo stesso discorso vale per te, una donna con i capelli neri è diversa da una con i capelli rossi, come un uomo lo è da una donna. Eppure non c’è nulla di male. Come giustamente dice Atlas poi, potresti scoprire tra qualche anno che è stato solo uno smarrimento adolescenziale o che sei semplicemente bisessuale. O magari capirai finalmente che il mondo è là fuori che ti aspetta, non gli importa della persona che sei, vuole solo che tu ci viva dentro! Dai, esci fuori e VIVI!

    Per caso hai qualche sogno? Impossibile non averne uno. Io ad esempio vorrei fare il regista cinematografico da grande (come non mi dispiacerebbero lo sceneggiatore, l’attore, lo scrittore di libri ecc.). Come puoi notare non è certo un lavoro comune, e sembra quasi difficile da realizzare. Ma gli uomini, bassi o alti, magri o grassi, eterosessuali o omosessuali, neri o bianchi, hanno realizzato tutto quello che oggi possiamo vedere!

    Non sentirti impedito di farlo, a parole o ad azioni devi fare qualcosa. Non devi mai abbatterti!

    Spero ti faccia risentire presto, mi raccomando! ;-)

    PS: Scusatemi se il mio discorso è un po’ contorto, ma sono tutte parole che mi sono venute al momento e non ho pensato a sistemare il post (anche perché purtroppo sono circondato da libri di scuola che aspettano solo di essere studiati [:(])

    #7868
    Holly
    Partecipante
    Quote:
    Wolf
    Antonio Antonio … Ma quanto ci fai preoccupare???

    Vogliamo sentirti di nuovo e io personalmente vorrei che cercassi di essere un po’ più stabile e non così squilibrato (un giorno sei contentissimo, l’altro ti vorresti uccidere).

    Per la miseria, perché, e chiedo, PERCHE’ tutta questa drammaticità?
    Prendiamo allora in considerazione la situazione:
    tu vorresti morire. Perché morire adesso senza essere cresciuti? Senza aver realizzato un sogno? Senza aver fatto carriera?

    Insomma, la vita conduce un essere a migliorarsi, ad imparare e ad insegnare agli altri. Vorresti forse privarti di questo grande onore e passare direttamente al riposo senza un ricordo di vita lucido? Non vivrai certo bene la tua libertà di spirito. Dai, fai vedere a tutti Chi Tu sei!

    Immagino conosca Freddy Mercury, no? Beh, lui è stato una delle persone omosessuali più famose della storia, celebre artista e cantante del gruppo Queen. Bene, nonostante questa sua diversità, miliardi di persone lo hanno AMATO e continuano tuttora ad amarlo e a ricordarlo con gioia (per chi non lo sapesse, purtroppo morì negli anni ’90 di Aids).

    Sai, il concetto di diversità è molto ampio, tutti noi siamo diversi! Per esempio, a me piacciono in particolare le donne con i capelli neri, dovrei discriminare chi invece preferisce quelle con i capelli rossi? Beh, lo stesso discorso vale per te, una donna con i capelli neri è diversa da una con i capelli rossi, come un uomo lo è da una donna. Eppure non c’è nulla di male. Come giustamente dice Atlas poi, potresti scoprire tra qualche anno che è stato solo uno smarrimento adolescenziale o che sei semplicemente bisessuale. O magari capirai finalmente che il mondo è là fuori che ti aspetta, non gli importa della persona che sei, vuole solo che tu ci viva dentro! Dai, esci fuori e VIVI!

    Per caso hai qualche sogno? Impossibile non averne uno. Io ad esempio vorrei fare il regista cinematografico da grande (come non mi dispiacerebbero lo sceneggiatore, l’attore, lo scrittore di libri ecc.). Come puoi notare non è certo un lavoro comune, e sembra quasi difficile da realizzare. Ma gli uomini, bassi o alti, magri o grassi, eterosessuali o omosessuali, neri o bianchi, hanno realizzato tutto quello che oggi possiamo vedere!

    Non sentirti impedito di farlo, a parole o ad azioni devi fare qualcosa. Non devi mai abbatterti!

    Spero ti faccia risentire presto, mi raccomando! ;-)

    PS: Scusatemi se il mio discorso è un po’ contorto, ma sono tutte parole che mi sono venute al momento e non ho pensato a sistemare il post (anche perché purtroppo sono circondato da libri di scuola che aspettano solo di essere studiati [:(])

    Ciao Marcello che immenso piacere sentirti dopo un bel pò di tempo, tutto bene?
    Grazie grazie di cuore da parte mia per il bellissimo post che hai scritto ad Antonio in particolare, ma che vale per tutti quelli che come lui vivono la stessa angoscia e ugual smarrimento.
    Mi piace tutto quello che dici nel tuo post ed in particolare questo pezzo:
    Per caso hai qualche sogno? Impossibile non averne uno. Io ad esempio vorrei fare il regista cinematografico da grande (come non mi dispiacerebbero lo sceneggiatore, l’attore, lo scrittore di libri ecc.). Come puoi notare non è certo un lavoro comune, e sembra quasi difficile da realizzare. Ma gli uomini, bassi o alti, magri o grassi, eterosessuali o omosessuali, neri o bianchi, hanno realizzato tutto quello che oggi possiamo vedere!

    Amo molto Freddy Mercury e le sue canzoni, tu lo hai citato come esempio in modo illuminante ed appropriato dicendo delle cose giustissime.
    Lui come tutte le persone che vivono quella realtà ha dovuto lottare prima di tutto con se stesso per accettarsi e la notorietà non gli ha reso più facile questo, ma ha saputo usare questa meravigliosa diversità per creare qualcosa di unico con la meravigliosa voce e sensibilità che aveva in dono.
    Il tuo discorso non è per niente contorto Marcello e grazie ancora per aver scritto nonostante l’impegno con la scuola.
    Un abbraccio, a quando potrai :-)

    iovalgo.jpg
    ..Dal tuo cuore mi sono giunte le tue parole… (N.Hikmet – Le fate Ignoranti)

    #7869
    Anonimo

    Quotone per Wolf hai proprio ragione e te lo dice una che sta passando lo stesso periodo di antonio un periodo molto confuso dove non sai da che parte inziare e soprattutto cosa fare…bisogna prima che noi stessi ci accettiamo e poi uscire fuori hai proprio ragione e ultima cosa un saluto forte forte a Holly che è da un pò che nn vi sento…bacini bacini a presto Ale..

    #7870
    Holly
    Partecipante

    [:X][:X]

    Quote:
    0912jackie
    Quotone per Wolf hai proprio ragione e te lo dice una che sta passando lo stesso periodo di antonio un periodo molto confuso dove non sai da che parte inziare e soprattutto cosa fare…bisogna prima che noi stessi ci accettiamo e poi uscire fuori hai proprio ragione e ultima cosa un saluto forte forte a Holly che è da un pò che nn vi sento…bacini bacini a presto Ale..

    Ciao dolce Alessia è vero è un pò che non ti si sente, stai bene? Lo immagino il periodo confuso che stai vivendo tesoro, ma sono certa anche che faticosamente ce la farai a capire, ho fiducia nella tua forza Ale. Un saluto ed un abbraccio forte forte a Te gioia ed a quest’ora BUONA NOTTE [:X][:X][:X]

    iovalgo.jpg
    ..Dal tuo cuore mi sono giunte le tue parole… (N.Hikmet – Le fate Ignoranti)

Stai visualizzando 11 post - dal 1 a 11 (di 11 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Scrivici su WhatsApp
Scan the code
Ciao!
Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
Come possiamo aiutarti?