• Questo topic ha 51 risposte, 10 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 14 anni, 6 mesi fa da mapi.
Stai visualizzando 7 post - dal 46 a 52 (di 52 totali)
  • Autore
    Post
  • #9139
    Anonimo

      cara,
      non posso che dirti che su una cosa hai ragione e che condivido molto.
      Il natale e un giorno come gli altri, e secondo me molta gente a natale menta e che vuole solo regali.
      Mi dispiace che tua madre sia cosi molto fragile, e triste.
      sei stata brava a sostenerla, e ricordati di sostenerla sempre in qualsiasi momento, e cerca di non deluderla ma cerca di trovare un punto di incontro.

      mi dispiace per la scuola e come sempre penso che siano solo dei vigliacchi chi sfotte e prende in giro una persona.

      un forte abbraccio, a presto

      L’amicizia raddoppia la propria felicità e dimezza la propria tristezza.
      La vita non è niente senza l’amicizia.
      L’amore è cieco:L’amicizia chiude gli occhi

      #9140
      atlas
      Partecipante
        Quote:
        angelo_della_nebbia
        Mia madre è una donna che ci tiene a queste piccole cose. Però è anche una donna molto timida, fragile, credo che sia ancora più fragile di me…

        Del Natale non me ne importa più nulla. E’ un giorno come un altro, anzi forse anche peggio. Vedere tutte quelle persone che ridono e stanno allegre, che si baciano e abbracciano e che mangiano dolci che mi danno la nausea solo a guardarli.
        A scuola è stato un inferno come al solito, oggi.
        Non ho voglia di parlare di dormire di mangiare non ho voglia di niente adesso.
        E mi sento terribilmente stupida perchè se io non fossi stata come sono non sarebbe successo nulla e tutto il male sta dentro la mia testa.

        Grazie ancora a tutti voi stelle.

        Cara Angelo, il male NON sta dentro la tua testa, lì c’è solo un grande blocco che ti rende vittima della tua timidezza ma è qualcosa che si può combattere, con tanta fatica ma anche con dei risultati. Non è una malattia!
        Tu sei quello che sei, pregi e difetti come tutti, devi smettere di colpevolizzarti e pensare che sei sbagliata perché non è così!

        Ora ci riveli che anche tua madre è molto timida, quindi parte della tua grande insicurezza nasce probabilmente proprio da qui, da come sei stata cresciuta incamerando il comportamento di tua madre e facendolo tuo (come fanno la maggior parte dei bambini). Tuo padre invece com’è?

        Per quanto riguarda il Natale, non guardare al lato commerciale e pubblicitario della festa ma al suo lato spirituale, profondo, quasi magico direi. Vedi che anche fare l’albero assieme a tua mamma è un gesto che riavvicina, quindi aiuta? E’ il vero spirito di questa festa, sentire il calore dell’amicizia, di coloro che ci vogliono bene, o anche semplicemente apprezzare la bellezza delle luci e degli addobbi che colorano le nostre città.
        Fatti aiutare da quest’atmosfera, non vederla come una cosa falsa o nemica. Provaci…

        #9141
        angelo_della_nebbia
        Partecipante

          Ma non credo che il mio carattere dipenda da come mi ha cresciuto mia madre perchè io non sono sempre stata così. Una volta non lo ero. Solo che i fatti accaduti e le persone incontrate lungo il percorso hanno avuto su di me quest effetto.
          E magari non dovrei colpevolizzarmi, ma dico solo che se io fossi stata diversa, se avessi avuto il coraggio di parlare e di difendermi, o perlomeno di provarci, quando qualcuno mi voleva fare del male, oggi la situazione sarebbe un tantino migliore.
          Grazie comunque.

          #9142
          Holly
          Partecipante
            Quote:
            angelo_della_nebbia
            Ma non credo che il mio carattere dipenda da come mi ha cresciuto mia madre perchè io non sono sempre stata così. Una volta non lo ero. Solo che i fatti accaduti e le persone incontrate lungo il percorso hanno avuto su di me quest effetto.
            E magari non dovrei colpevolizzarmi, ma dico solo che se io fossi stata diversa, se avessi avuto il coraggio di parlare e di difendermi, o perlomeno di provarci, quando qualcuno mi voleva fare del male, oggi la situazione sarebbe un tantino migliore.Grazie comunque.

            Carissima Angelo cosa è successo?
            Cosa ti è accaduto tesoro per farti scrivere le cose che ho evidenziato?
            Non hai voglia di parlarne?
            Temo sia una cosa terribile e difficile per te da dire, ma gioia non c’è nulla di definitivo, non sei così per sempre, è successo qualcosa che ti fa stare così ma che si può cambiare, certo lavorandoci e soprattutto tirando fuori tutto; non cercando di nasconderlo dentro di te, perchè come vedi riemerge per tormentarti comunque.
            Sarà sicuramente doloroso per te ritornarci con la mente e parlane lo immagino, ma credo sia l’unico modo per potertene poi pian piano liberare tesoro.
            C’è tanta rassegnazione e dolore nelle tue parole, permettici se vorrai di starti vicini e di aiutarti o almeno di provarci a farlo insieme a Te.
            Ti prego solo di non sentirti responsabile di nulla, qualsiasi cosa sia successa.
            Un abbraccio pieno di calore e tanto, tanto affetto dolce Angelo Della Nebbia.[:X]

            iovalgo.jpg
            ..Dal tuo cuore mi sono giunte le tue parole… (N.Hikmet – Le fate Ignoranti)

            #9143
            morpheus
            Partecipante

              Piccolo Angelo della nebbia, come Holly sono sempre più preoccupato per quello che scrivi nei tuoi post.. sì deve essere successo qualcosa di terribile nella tua vita, e se penso che hai solo 14 anni presumo sia avvenuto quando eri ancora più piccola e questo mi rende ancora più triste se possibile.
              Sì, credo tu ti stia colpevolizzando..vorresti essere stata più forte, ma non sempre lo si può essere. Noi cresciamo e durante la nostra vita diventiamo più duri più determinati anche in funzione di quello che ci capita, di come la nostra vita si evolve. Qualsiasi cosa sia successa, tu non eri in grado di difenderti perchè probabilmente non avevi nemmeno l’età per farlo tesoro.
              Non fare l’errore di darti la colpa di ciò che ti è successo, ti prego..(non mi sono nemmeno accorto che ho scritto le stesse cose di Holly su questo punto!!).
              Non smettere di parlare con noi però..fallo ogni volta che lo desideri.
              Un abbraccio sincero piccolo Angelo

              firmaforum2e.jpg
              Un giorno senza un sorriso è un giorno perso :-).(Charlie Chaplin)

              #9144
              angelo_della_nebbia
              Partecipante

                vi ringrazio io non rispondo sempre ma leggo tutti i vostri post, ogni giorno, solo che ogni tanto non ho voglia di scrivere oppure non so cosa scrivere.

                oggi non è stata una giornata poi così terribile solo che sento un vuoto enorme, non so spiegarlo, come se fosse troppo tardi per tutto, ma non capisco perchè. sono confusa moltissimo.

                #9145
                mapi
                Partecipante

                  Caro Angelo,
                  qualunque cosa ti sia successa (una violenza?), a 14 anni non è sicuramente troppo tardi.

                  Non vuoi far soffrire tua mamma?
                  Le mamme disiderano il benessere dei figli. Soffrirebbe di più se venisse a saperlo più avanti pensando a quanto hai sofferto e sentendosi in colpa perché non se ne è accorta.
                  Non conoscendo i fatti, io posso fare solo delle ipotesi,
                  Comunque, se ti ha cambiato il carattere è sicuramente una cosa grave.
                  Noi ti siamo vicini e speriamo di aiutarti ad alleggerire il peso di alcuni ricordi:
                  Ciao cara e :-) :-) :-)

                  un post può far tornare il sorriso

                Stai visualizzando 7 post - dal 46 a 52 (di 52 totali)
                • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
                Scrivici su WhatsApp
                Scan the code
                Ciao!
                Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
                Come possiamo aiutarti?