ciao a tutti

  • Questo topic ha 7 risposte, 4 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 9 anni, 11 mesi fa da Volontario.
Stai visualizzando 8 post - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Autore
    Post
  • #4705
    ciccio
    Partecipante

    ciao a tutti.Non appena ho saputo l’esistenza di questo forum mi sono iscritto xke ho dei problemi con cui non so con chi parlanne e per questo spero che mi possiate dare una mano.Intanto io ho 17 anni e vivo in sicilia uno dei miei problemi e quello di non avere un amico vero con cui parlare sfogarmi di amici ne ho parecchi ma nn reputo nessuno in grado di capirmi e questo mi fa essere chiuso da fare pensare a loro di essere un lupo ;l’altro grande problema sono i miei prof in particolare quelli di latino e mate li odio.IL motivo di questo mio rancore e il fatto che loro pensano che io non studio quando una volta ogni tanto magari lo pensano mi danno un voto piu basso di quello che merito, questo fa scattare in me un senso di disprezzo e quindi di conseguenza non studio x favore ditemi come devo fareeeee|||||||||||||

    #16948
    Volontario
    Moderatore

    Ciao ciccio, benvenuto sul forum innanzitutto :)
    Come mai tra i vari amici non ti sembra ci sia nessuno adatto a sfogarti? Che cosa gli vorresti dire?
    Fai qualche sport, hai qualche hobby? In famiglia come ti trovi? hai fratelli/sorelle? :)

    Deduco che tu faccia liceo classico o scientifico? :) spiegaci di più qual’è il problema con i tuoi prof…nelle altre materie tutto a posto invece?

    a presto e tanti sorrisi! :)


    #16952
    ciccio
    Partecipante

    xke non credo siano abbastanza maturi x capire i miei problemi e loro con me fanno lo stesso diciamo ke siamo “amici” ma sappiamo bene ke in fondo siamo solo conoscenti.Non pratico sport a livello agonistico qualke volta gioca a calcio infatti il mio sogno e fare l’allenatore di calcio . A livello familiare con mio padre ho un discreto rapporto mentre con mia madre ho un rapporto conflittuale xke lei rompe dalla mattina alla sera infine ho un fratello con cui anke se litighiamo spesso voglio bene ed e forse l’unico su cui posso sempre contare. SI infatti frequento il 4 anno di liceo scientifico , il mio problema con quella di matematica e dato dal comportamento ke lei ha infatti e un insegnante all’antica severa e sopratutto fredda con lei nn si puo discutere di niente ti devi immaginare ke nei compiti anke se c’e un piccolo errore di calcolo considera l’intero esercizi sbaglio e quando ti interroga non appena sbagli ti urla come una pazza e ti mando a posto ;mentre quella di latino e letteralmente una scecca non sa proprio cisa e l’insegnamento pero pretendo cose ke lei neanche sa dimmi tu cosa devo fare

    #16955
    Volontario
    Moderatore

    Purtroppo non tutti gli insegnanti sono “perfetti”, ma, se ci sono particolari problemi potresti provare a parlarne con qualche altro insegnante che stimi e di cui ti fidi: magari ti saprà consigliare su come affrontare i problemi che ci sono con le altre insegnanti.
    Questi due insegnanti di cui ci parli sono per te nuovi o li hai già avuti negli anni precedenti?

    Oltre ai problemi con gli insegnanti vorresti parlare anche di qualcos’altro che ti sta particolarmente a cuore ma che non sai con chi condividere? Lo sai che con noi puoi parlare di tutto? ;)

    Già, a volte pesa molto il fatto di non avere un amico con cui parlare. Ma, vedrai che pian piano troverai il modo di crearti delle relazioni in cui anche l’elemento dell’ascolto assumerà l’importanza di cui senti il bisogno.

    Un abbraccio


    #16958
    ciccio
    Partecipante

    questi due insegnanti li ho presi l’hanno scorso e infatti quella di latino mi ha rimandato ingiustamente mentre quella di mate mi ha fatto promosso non so come.Altri problemi particolari sono il rapporto che ho con i miei compagni di classe non riesco ad integrarmi con loro a volte credo di essere un estraneo dentro la mia classe,la cosa che poi piu non so porto e il fatto che io li aiuto ma loro proprio non sanno cosa significa la parola gratitudine e avvolte magari hanno il coraggio di dirmi che sono egoista Cmq x quanto riguarda il fatto di trovare un amico Vero sencondo te dovrei cambiare il mio modo di approcciarmi magari essendo piu fiducioso nei loro confronti o secondo te non sono veri amici e li devo trattare da estranei

    #16960
    Volontario
    Moderatore

    Ciao Ciccio :-) :-)
    Ci descrivi meglio la situazione?
    Tutti i tuoi compagni che ti chiedono aiuto poi ti accusano di essere egoista? Di che aiuto si tratta? Dici di non essere integrato, gli altri invece fanno gruppo? O qualcun’altro è nella tua stessa situazione?
    Sorrisi :-) :-) :-)


    #16963
    ciccio
    Partecipante

    Io li aiuto magari durante i compiti o magari gli faccio copiare i compiti ke avevano lasciato a casa poi magari capita qualche volta che sono io a essere impreparato e loro neanche si degnano di darmi una mano.Diciamo ke la mia classe e un po particolare sono poco i miei compagni che escono insieme xo sai quando hanno bisogno di aiuto si aiutano.Solo altri due ragazzi si trovano nella mia stessa situazione xo sai a loro non gli interessa xke sono di paese e quindi hanno i loro amici in paese

    #16966
    Volontario
    Moderatore

    Ciao ciccio,
    da quanto ci scrivi tu sembri essere una persona pronta ad aiutare il prossimo. Ma, allora non capisco come mai i tuoi compagni non ricambiano allo stesso modo? Come possono pretendere di ricevere aiuto senza essere disposti a darne? Secondo te si rendono conto dello squilibrio in questo senso? Hai mai provato a farlo notare almeno a qualcuno di loro a cui ti sembra di tenere un pò di più o che sia più sensibile?
    Fra loro c’è qualcuno che stimi o che apprezzi in qualche modo?
    Al di fuori del contesto scolastico, ad esempio dove vivi (quartiere, città o paese?) hai altre persone che frequenti o che ti piacerebbe conoscere meglio e frequentare?
    Mi chiedi come potresti fare per trovare un Amico Vero. Beh, sicuramente essere più fiducioso aiuta, ma, è però molto importante saper distinguere chi merita fiducia e chi no. Ognuno va considerato singolarmente. Il primo passo importante che potresti fare è cercare di capire chi fra le persone che incontri vorresti avere come amico e chi no. Capire nel gruppo con chi avresti voglia di legare di più e, per provarci, un buon modo potrebbe anche essere quello di provare a comunicare a qualcuno il tuo disagio, oppure organizzare di vedere qualcuno di loro singolarmente fuori dalla scuola, magari anche per fare i compiti insieme o anche solo un giro, magari puntando su interessi che potreste avere in comune: ad esempio se amate il cinema andare a vedere dei film insieme.


Stai visualizzando 8 post - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Scrivici su WhatsApp
Scan the code
Ciao!
Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
Come possiamo aiutarti?