• Questo topic ha 10 risposte, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 12 anni, 9 mesi fa da Volontario.
Stai visualizzando 11 post - dal 1 a 11 (di 11 totali)
  • Autore
    Post
  • #4908
    sabri
    Partecipante

      buongiorno a tutti!
      io 2anni fa ho conosciuto l’amore della mia vita.. purtroppo un anno e mezzo fa ci siammo lasciati.. lui ha continuato ad amarmi per altri 8 mesi in cui ha sofferto tantissimo perchè io non lo consideravo più.. non perchè non mi piacesse più, ma solo perchè avevo paura di perderlo ancora.. a giugno di quest’anno ho ritrovato la forza di buttarmi e gli ho rivelato il mio sentimento per lui.. lui grazie al cielo ricambiava ancora, anche se in questo anno e mezzo aveva perso molte parti di lui a causa della sua sofferenza.. abbiamo passato un estate strana.. ci piacevamo entrambi ma lui aveva tutt’ad un tratto la paura che avevo io.. così un giorni mi disse: io nn posso darti l’amore che tu pretendi mi dispiace, perchè ormai non so più amare.. io o continuato a credere in noi e abbiamo continuato a frequentarci da amici.. questo ragazzo è DAVVERO la mia unica ragione di vita… tutto dipende da lui ormai.. solo che ieri mi ha detto che si è accorto che non potrà MAI provare per me quello che io provo per lui e mi ha detto anche che è molto interessato ad un’altra ragazza.. mi adora, ma come amica, non di più.. da ieri non mangio, non riesco più a sorridere.. piango e mi manca la forza di respirare.. Non riesco più ad andare avanti così. IO UNA VITA SENZA LUI NON LA VEDO. davvero sto malissimo.. poi oggi a scuola ho aperto il diario e o trovato questo sito.. e ho pensato di raccontarvi la mia storia, sperando di poter ricevere aiuto o consigli.. o anche solo un ascolto, che è già tanto per me..

      #13743
      Volontario
      Moderatore

        Eccoci Sabri,
        ho letto con molta attenzione quello che dici. L’amore, la passione sono proprio così, totalizzanti e, oltre al fiato, ci tolgono la capacità di ragionare e considerare le cose magari da altri punti di vista, per cui un confronto è davvero molto utile!

        Hai un’età molto giovane e non è matematico che sia l’amore della tua vita ;-)

        Quando l’hai lasciato tu, perchè lo hai fatto? E in che senso lui, nel periodo in cui non siete stati insieme ha perso molte parti di lui?

        Infine non posso non aggiungere due considerazioni sulle quali continuare a riflettere insieme, se vorrai:
        1) che non è mai amore vero quando si fa dipendere tutto dal partner, perchè non è giusto per noi stessi, che dobbiamo restare sempre noi, con la nostra individualità, meriti e difetti da offrire per costruire un rapporto anche di reciproco rispetto;
        2) che a volte una bella amicizia è molto meglio di una relazione tormentata e di sofferenza.

        :-) :-) :-)


        #13744
        sabri
        Partecipante

          grazie per la risposta :-)
          comunque sì, a volte un’amicizia può essere meglio è vero.
          però anche se sono molto giovane, so quello che provo e vedo come sto.. mi dispiace tantissimo di vivere così la situazione, ma purtroppo mi ha colto così all’improvviso e mi ha buttata a terra..
          e sì, forse quando si ama non deve dipendere tutto dalla persona amata, hai ragione anche qui..
          però vedi, io sto proprio male.. cerco di fare qualsiasi cosa per vedere i lati positivi o trasformare i miei meno in più.
          ma non ho idea di come si faccia. per questo mi sono rivolta a voi..
          questo ragazzo, juri, è indispensabile per me.. e vederlo da amico mi fa malissimo, perchè davvero io credevo in noi 2..
          comunque quando stavamo insieme ci siamo lasciati perchè non andavamo molto d’accordo e non era semplice.. e io invece di provare a ripartire da capo, dato che lui aveva iniziato ad amarmi in quel periodo, ho avuto paura, e l’ho perso.. ogni giorno vivo con il rimorso per quello che ho fatto.. sapevo che non dovevo buttarmi ancora.. guarda come è andata a finire :(
          e lui ha perso parti di se perchè in quei 8 mesi che mi ha amato e sperava potessimo tornare insieme ha sofferto tantissimo e.. mmh.. non so come spiegarlo.. a me viene spontaneo usare una metafora. come se la pioggia lo avesse logorato e lui ora non sia piu se stesso.. ha iniziato, per esempio, a credere di non poter piu amare in vita sua, nonostante abbia solo 16 anni, a credere che non ci sia nulla al mondo di bello.. eccetera.. questo fino a qualche giorno fa, quando mi ha detto l’ultima novità :(
          scusate gli errori di ortografia, scrivo di fretta :-)

          #13745
          Volontario
          Moderatore
            Quote:
            cerco di fare qualsiasi cosa per vedere i lati positivi o trasformare i miei meno in più.

            Questa frase mi piace davvero tanto, dovrebbe essere un suggerimento per tutti :-)!!

            Andando al tuo Juri, posso chiederti come mai hai poi deciso di rimetterti insieme a lui? (prima dell’estate) Cosa ti ha fatto cambiare idea rispetto a quando vi eravate lasciati?

            Hai spiegato molto bene quello che intendi per ha perso parti di sè, sicuramente questa storia l’ha provato molto…forse è proprio per questo che non riesce del tutto a metterci una pietra sopra e ricominciare con te. Forse gli serve tempo… E forse questa fantomatica ragazza che gli piace è solo un modo per farti prendere le distanze da lui… Se non riesce più ad amare, o a darti l’amore che vorrebbe, forse cerca di guarire prima di riprovarci.
            :-)
            un abbraccio sabri!


            #13746
            sabri
            Partecipante

              grazie per la risposta :-)
              comunque mi devo essere spiegata male.. prima dell’estate non ci siamo rifidanzati!!.. magari.. eheh..
              solamente ci siamo riavvicinati.. uscivamo spesso, io piacevo a lui e lui a me.. poi tutt’ad un tratto s’è reso conto di non potermi amare più :(:( e ora mi vede come una cara amica, ma niente di più..
              io sono felice della nostra amicizia, ma mi fa davvero male questa situazione, perchè, ripeto, ci credevo TANTISSIMO in noi.. e sotto sotto, vorrei crederci ancora.. chissà, magari cambierà idea un giorno.. però ho solo paura di illudermi ancora :(
              ieri mi sono fatta coraggio e di sera l’ho chiamato, come ai vecchi tempi, da buoni amici.. è stata una bella conversazione, ma mi ha fatto anche male :(:( non lui, ma il mio amore per lui..
              juri al telefono ieri mi ha detto che stava tenendo le distanze da me solo per paura di farmi del male, ma che comunque vorrebbe uscire con me, perchè nonostante tutto, mi vuole bene..
              non so che fare :(

              #13747
              Volontario
              Moderatore

                Ciao cara!
                Mi sembra di capire che comunque tu pensi tanto a lui anche se non è chiara la situazione…lui ora ti invita, e forse è il caso di incontrarlo per sapere se qualcosa per lui è cambiato…potrebbe essere un momento di svolta, non credi?
                Un sorriso :-D


                #13748
                sabri
                Partecipante

                  sì, io penso a lui.. ma non tanto..
                  SEMPRE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
                  non riesco a fare altro davvero…
                  comunque sì, ci uscirò, ma da amica.. perchè so benissimo che in 4 giorni nulla è cambiato. Lui è fermo sulle sue decisioni

                  the greatest thing you’ll ever learn is just to love and be loved in return

                  #13749
                  Volontario
                  Moderatore

                    Ok, mi sembra che parti col piede giusto: sai già cosa ti aspetta, ma chiarirsi a 4 occhi è comunque sempre meglio per tutti ;-)
                    Aggiornaci!
                    :-) :-) :-)


                    #13750
                    Volontario
                    Moderatore

                      Cara Sabri,

                      i casi sono due. :-D

                      .Cerchi di riconquistare te stessa, evitando di vedere Juri e cercando di razionalizzare il vostro attuale rapporto: vale la pena soffrire così tanto per un ragazzo che non ti vuole? Un po’ alla volta potresti abituarti all’idea e poi, magari, incontrare qualcuno che ti aiuta a non pensare a lui come l’amore della tua vita che hai contribuito a perdere, ma come una bella storia finita male.

                      . Accetti di essere solo amica. Non lo tormenti più con discorsi di grande amore subito, parlate quanto e quando vuoi, come si fa con i grandi amici. Quindi continui a pattinare con lui, passeggiare, vedere film e quant’altro, sperando ed aspettando che i suoi timori di farti del male e di non poterti amare a sufficienza passino e nel frattempo cerchi di capire anche te stessa.

                      Quale è l’alternativa migliore? Non lo so dipende dai caratteri.

                      Se fossi io al tuo posto sceglierei la seconda perché avrei modo di comprendere meglio lui e me stessa.
                      A 16 anni un ragazzo è ancora lontano dal pensare ad un amore per la vita, anche quando poi lo diventa. Per il ragazzo si tratta di forti emozioni che però sono anche molto fragili. Per una ragazza può essere diverso.

                      Tu pensi di soffrire di più frequentandolo o evitandolo?
                      Solo tu puoi rispondere.

                      Non penso vada bene continuare a tormentare lui e te stessa, come stai facendo ora.
                      Ho timore che i vostri rapporti diventino rancorosi annullando la bella stima che ora avete uno per l’altro. ;-)

                      Dubito di non essere stata di grande aiuto, soprattutto se non riesci a convincerti che il vero amore, quello che dura, non annulla mai nessuno e rispetta l’altro.

                      Sei molto giovane per concetti così concreti, ma ti sento più grande della tua età e tanto matura……

                      Ciao e un grande Sorriso.
                      :-) :-)


                      #13751
                      sabri
                      Partecipante

                        con juri ora va molto meglio!
                        ho seguito il tuo consiglio.. il secondo..
                        lo vedo come un amico e lui mi ha detto che per lui sono importantissima e mi aiuterà a stare meglio.. mi fa un po’male vederlo con l’altra, ma pazienza, ora sto comunque meglio, grazie soprattutto a voi!!!!!!!!!!
                        GRAZIE DI CUORE

                        the greatest thing you’ll ever learn is just to love and be loved in return

                        #13752
                        Volontario
                        Moderatore
                          Quote:
                          sabri
                          con juri ora va molto meglio!
                          ho seguito il tuo consiglio.. il secondo..
                          lo vedo come un amico e lui mi ha detto che per lui sono importantissima e mi aiuterà a stare meglio.. mi fa un po’male vederlo con l’altra, ma pazienza, ora sto comunque meglio, grazie soprattutto a voi!!!!!!!!!!
                          GRAZIE DI CUORE

                          the greatest thing you’ll ever learn is just to love and be loved in return

                          Grazie a te stessa ;-) La materia prima, la più preziosa, è in ognuno di noi e solo noi stessi possiamo modellarla al meglio!
                          Un abbraccio e un [:X]


                        Stai visualizzando 11 post - dal 1 a 11 (di 11 totali)
                        • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
                        Scrivici su WhatsApp
                        Scan the code
                        Ciao!
                        Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
                        Come possiamo aiutarti?