diario di una 13 enne…

  • Questo topic ha 31 risposte, 6 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 12 anni, 9 mesi fa da diego93.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 32 totali)
  • Autore
    Post
  • #5954
    technOlesa____hs
    Partecipante

    premetto ke nn tengo nessun diario xk li odio da morire,ma ho intitolato qst post cosi voi potete capire come racconterei a 1 diario…


    12/9/09 sabato..

    Mi alzo alla solita ora,mezzogiorno/mezzogiorno e mezza…
    nn ho fame uffa…
    ricevo 1 messaggio:
    hei lu stai bene??comè andata ieri alla castiglia?6 andata da sola??
    essi sono andata da sola,ho pianto 1 po e poi sono tornata a casa
    ma 6 scema??e se t accade qlks??
    no trank..

    era la mia migliore amica…la conosco da 9 anni..ed è stata la prima a vedere e capire ke stavo male qui,e in tutti i modi ha cercato di confortarmi,e sapeva k nn serviva a nnt,xò mi faceva stare bene xk sapevo k qlk1 k c tenesse a me c’era…
    Prima eravamo al telefono,sono scoppiata a piangere,ed è stata la prima volta in 9 anni ke mi ha visto piangere..

    lu ma stai piangendo!
    no more nn sto piangendo

    e poi m sn lasciata andare ma sl cn lei e altre 3 xsone mi lasico andare cn gli altri m faccio vedere la ragazza ke nn piange mai neanke se s rompe il braccio(cosa successa e nn mi sn messa a pinagere,nn m faceva + d tnt male nonostante mi penzolasse metà braccio)..
    Le ho spiegato la situazione,e avevo bisogno di vedere lei alex e nello,ke sn i miei migliori amici,sl cosi starei bene,ma tutti noi sappiamo ke nn è possibile,xk è già tnt ke esco con i miei…dato ke le prendo anke qnd siamo in giro,qndi umiliazione pazzesca….

    Ieri pomeriggio ho detto a mia mamma ke andavo in giro cn valentina,cosa nn vera,andavo alla castiglia,1 posto in collina molto alto,da li vedi tutta saluzzo e anke pinerolo,c’è 1 grata ke da su 20 metri di burrone,io mi sn messa al di là..a gambe a penzoloni,con eminem nelle orecchie piangendo cm 1 fontana,con i vekkietti ke nn volevano disturbarmi xk loro m conoscono…
    Nn riuscivo a pensare,riflettere,d’altronde ero andata li a riflettere e a piangere,ma piangevo e basta,continuamente dalle 15 alle 18 ke sn stata fuori…
    Vorrei scappare solo scappare,scappare da tutti i problemi ke mi circondano xk sono troppo grandi,come 1 surfista ke nn riesce a are 1 onda alta 50 volte lui stesso…
    Io mi sento cosi ma in gabbia,nn riesco a tirare fuori le mie ali…xk nn ho ankora la possibilità,sono solo capace di camminare,
    …Ho 1 voglia immensa di volare,volare in una vita molto alla gran lunga + spensierata di quella ke ho…
    Ho paura,di nn riuscire a sopravvivere in qst città,mi sento 1 skifo,mi sento come se nessuno capisse quello ke provo,come se nessuno fosse nella mia situazione…
    Come se nessuno capisse cosa si prova ascoltando il proprio genere ke t porti avanti da sempre…
    La techno va a tempo del mio cuore,sempre e cmq,come l’hardstyle,xk la gente nn capisce ke ankio ke ascolto la techno ho 1 cuore?
    xkgli altri generi vengono venerati e la techno è x i poveri drogati cm i technofolli(definizione molto usata dalle xsone,nn solo ragazzi)??
    Nn ho + voglia di farmi vedere cm 1 mostro ogni dove vado…io li guardo sempre da cm se fossi 1 gradino sopra gli altri,anke se ho 1 rabbia dentro ke mi fa xdere la pazienza…
    Ieri sera parlavo cn 1 mia amica:e abbiamo tirato fuori,ke i finti technofolli o finte xsone,lo fanno solo xk vogliono essere accettati..
    I technofolli nn hanno paura di dimostrare di esserlo e nn si mettono dietro a 1 maskera e hanno il coraggio di gridare SONO TECHNOFOLLE E NE VADO FIERO…
    i technofolli sono amici di nessuno xk tutti li insulatno e tutti li disprezzano,ekko xk i technofolli sono solo amici di technofolli o al massimo dei warriors(gebber)…
    Mi sono rotta prp le palle,sono stanca di essre giudicata da cm mi vesto o dalle idee ke ho basta!!
    devo trovare 1 modo x andarmene..nn scappando..
    Devo sentire l’aria di casa….basta….sono trpp stufa di stare qua…
    EAdessoAspettandoIl26XL’AperturaDelloShock!

    http://www.youtube.com/watch?v=hfnmCOUieLw
    (c’è il video originale vi consiglio di vederlo..)

    http://www.youtube.com/watch?v=pCzRei9-42s
    (bellissima versione xk è quella integrale,acoltate anke qsta…)

    http://www.musickr.it/eminem-beautiful-testo-lyrics-video-traduzione/

    (testo e traduzione,bellissimo testo..)

    Alla prossima giornata….Lesa

    #7072
    morpheus
    Partecipante

    Ciao Lesa, noi non possiamo che comunicare così ma nonostante il freddo mezzo che usiamo è facile intuire la tua rabbia per come stai vivendo in questo momento.. Purtroppo i generi musicali sono sempre stati soggetti a giudizi negativi.. è successo con il rock&roll (appena uscito era considerata una musica demoniaca!!), con la commerciale, con la house.. ed ora tocca ai technofolli…
    Mi dispiace sentire quanto tempo passi a piangere, ma quel posto dove sei andata non è un po’ pericoloso? (sospesa su 20 mt di burrone!!) ;-) . L’essere giudicati per come ti vesti e per quello che pensi fa parte delle regole del gioco della vita, non dovrebbe essere così ma nella nostra società purtroppo succede [:(], tu fai bene a fregartene dei loro giudizi ma capisco quanto faccia male sentirsi giudicata in quel modo. Per fortuna hai ancora contatti con i tuoi cari amici che anche se lontani riesci a sentire e forse loro ti daranno la forza di uscire da questo momento veramente negativo.
    Non aver mai paura di mostrare i tuoi sentimenti.. le persone che ti vogliono bene sanno come sei e non hai bisogno di fare la dura (ma come hai fatto a non piangere con il braccio rotto!!! sembra incredibile, sopporti bene il dolore evidentemente :-))
    A presto Lesa…(anzi Lu ;-))

    #7073
    technOlesa____hs
    Partecipante

    ciau!
    già,ora ai technofolli…
    noi poveri drogati ke vanno allo shock solo x farsi le paste
    cosa nn vera,non tutti i technofolli sono cosi,alcuni si rovinano,alcuni preferiscono rimanere sani…
    Quel posto dove sono andatalo conosco come le mie tasche praticamente devi fare 1 salita(a piedi)di + o meno….20 minuti,poi fai 5 minuti di strada sterrata,tutta in mezzo a case rinascimentali,verde,bello,bello…e poi giri a sinistra e t trovi in 1 piazzetta piccola,dove c sn qsti nonnini ke giocano a carte(ogni tanto salgo x farmi 2 risate con loro ihih)e poi c’è 1 pezzo grande di grata e io la passo….

    Cm ho fatto a pingere cn il braccio ke penzolava??
    Nn lo so forse xk ho battuto in 1 modo strano,boh…ho avuto male,ma nn fino a urlare e piangere…hehe
    poi nn lo sapete ke sono la donna immortale e se vi tocco vi trametto lìimmortalità??
    Poi se volete c’è il mio ragazzo ke è l’uomo di gomma,se volete 1 po di elasticità muahahahaha

    Quote:
    morpheus
    Ciao Lesa, noi non possiamo che comunicare così ma nonostante il freddo mezzo che usiamo è facile intuire la tua rabbia per come stai vivendo in questo momento.. Purtroppo i generi musicali sono sempre stati soggetti a giudizi negativi.. è successo con il rock&roll (appena uscito era considerata una musica demoniaca!!), con la commerciale, con la house.. ed ora tocca ai technofolli…
    Mi dispiace sentire quanto tempo passi a piangere, ma quel posto dove sei andata non è un po’ pericoloso? (sospesa su 20 mt di burrone!!) ;-) . L’essere giudicati per come ti vesti e per quello che pensi fa parte delle regole del gioco della vita, non dovrebbe essere così ma nella nostra società purtroppo succede [:(], tu fai bene a fregartene dei loro giudizi ma capisco quanto faccia male sentirsi giudicata in quel modo. Per fortuna hai ancora contatti con i tuoi cari amici che anche se lontani riesci a sentire e forse loro ti daranno la forza di uscire da questo momento veramente negativo.
    Non aver mai paura di mostrare i tuoi sentimenti.. le persone che ti vogliono bene sanno come sei e non hai bisogno di fare la dura (ma come hai fatto a non piangere con il braccio rotto!!! sembra incredibile, sopporti bene il dolore evidentemente :-))
    A presto Lesa…(anzi Lu ;-))
    #7074
    morpheus
    Partecipante

    Mi fai ridere Lesa… mi piace leggere anche dei post un po’ più allegri da parte tua. Eh sì, i vecchietti che giocano a carte fanno ridere..(soprattutto quando si arrabbiano tra di loro per una giocata sbagliata :-D).
    Sì, da come lo hai descritto sembra proprio un bel posto la castiglia, si vedrà di sicuro un bel panorama se riesci a vedere Saluzzo e Pinerolo.
    Passa una buona giornata donna immortale (magari insieme all’uomo di gomma) :-D :-D

    #7075
    atlas
    Partecipante
    Quote:
    Vorrei scappare solo scappare,scappare da tutti i problemi ke mi circondano xk sono troppo grandi,come 1 surfista ke nn riesce a are 1 onda alta 50 volte lui stesso…
    Io mi sento cosi ma in gabbia,nn riesco a tirare fuori le mie ali…xk nn ho ankora la possibilità,sono solo capace di camminare,
    …Ho 1 voglia immensa di volare,volare in una vita molto alla gran lunga + spensierata di quella ke ho…
    Ho paura,di nn riuscire a sopravvivere in qst città,mi sento 1 skifo,mi sento come se nessuno capisse quello ke provo,come se nessuno fosse nella mia situazione… Come se nessuno capisse cosa si prova…

    Cara Lesa, ti sembrerà il classico discorso ripetuto 100 volte ma ti assicuro che la maggior parte degli adolescenti si sentono qualche volta (se non spesso) proprio come ti senti tu: la sensazione di essere in gabbia, di non concludere nulla, di voler scappare, di non essere capiti da nessuno… E poi le ore passate a sentire musica o vagare per le strade pensando a come cambiare la propria vita.

    Ti assicuro che è normale, è forse un passaggio obbligato per diventare grandi… Certo, la tua situazione è più difficile e spiacevole di altre, ma non sei sola in quello che provi!
    L’importante è non abbandonarsi mai al dolore, alla disperazione, reagire sempre (in modo positivo, senza fare del male a te o agli altri) e non perdere MAI la speranza!
    Sembrano frasi fatte, programmate, ma per me non lo sono e credo davvero che se rifletti troverai certamente dentro di te la forza per affrontare questi momenti disperati. Hai già fatto dei progetti per il tuo futuro, ce ne hai parlato, quindi non sei allo sbando come altri ragazzi della tua età che purtroppo faticano a trovare una strada.
    Devi solo tener duro, godere di ogni piccola gioia o momento felice (lo so, l’avevo già scritto ma ci tengo a sottolinearlo) e soprattutto stemperare un po’ quella rabbia che a volte si legge chiara e potente nelle tue parole. La rabbia e la frustrazione sono cattive consigliere, sfogarle fa sicuramente bene ma non devono diventare padrone dei tuoi pensieri e comportamenti altrimenti potrebbero solo aumentare il tuo senso di angoscia e impotenza.

    Scusami se questo post ti sembra noioso o pedante, spero che rileggendolo trovi qualcosa che possa aiutarti ad affrontare e superare i problemi adolescenziali che tutti abbiamo avuto, credimi.
    Coraggio!

    #7076
    technOlesa____hs
    Partecipante

    Ma si ogni tnt qlk risata nn guasta dai^^

    Quote:
    morpheus
    Mi fai ridere Lesa… mi piace leggere anche dei post un po’ più allegri da parte tua. Eh sì, i vecchietti che giocano a carte fanno ridere..(soprattutto quando si arrabbiano tra di loro per una giocata sbagliata :-D).
    Sì, da come lo hai descritto sembra proprio un bel posto la castiglia, si vedrà di sicuro un bel panorama se riesci a vedere Saluzzo e Pinerolo.
    Passa una buona giornata donna immortale (magari insieme all’uomo di gomma) :-D :-D
    #7077
    technOlesa____hs
    Partecipante

    Almeno posso essere sicura nn essere la prima a sentirsi 1 skifo…Bleah!![:(]

    Gli adolescenti adesso(come penso da sempre)si sono sempre sentiti skiavi di qlks o qlk1…
    Skiavi della società ke nn accetta le diversità qnd proclama e fa vedere ke loro vogliono cambiare e rendere diverso il nostro paese,prima di fare le cose grandi,provare a fare quelle pikkole??perchè a volte le cose difficili vengono ma quelle banali sembrano dei giganti…
    I ragazzi si sentono mancare sempre,xk sembra ke le xsone(anke se a volte capita)da loro sempre contro,anke se a volte loro fanno qlk cazzata…
    I ragazzi vorrebbero essere 1 po + liberi,già da piccoli,i ragazzi di gg(dico cosi ma nn x farmi vedere vecchia e saggia ma x pura esperienza)si sentono grandi solo xk escono con gli amici,o x ragioni banalissssime,qnd 1 volta grandi si diventava qnd si era grandi d’età e di testa..I ragazzi adesso si sentono in una teca di plexiglass(se nn sbaglio si scrive cosi correggetemi pure;-))indistruggibile e nn vedono l’ora d raggiungere la maggiore età…

    No nn è stato 1 post pesante e difficile tranqui^^[|)]

    Quote:
    atlas

    Quote:
    Vorrei scappare solo scappare,scappare da tutti i problemi ke mi circondano xk sono troppo grandi,come 1 surfista ke nn riesce a are 1 onda alta 50 volte lui stesso…
    Io mi sento cosi ma in gabbia,nn riesco a tirare fuori le mie ali…xk nn ho ankora la possibilità,sono solo capace di camminare,
    …Ho 1 voglia immensa di volare,volare in una vita molto alla gran lunga + spensierata di quella ke ho…
    Ho paura,di nn riuscire a sopravvivere in qst città,mi sento 1 skifo,mi sento come se nessuno capisse quello ke provo,come se nessuno fosse nella mia situazione… Come se nessuno capisse cosa si prova…

    Cara Lesa, ti sembrerà il classico discorso ripetuto 100 volte ma ti assicuro che la maggior parte degli adolescenti si sentono qualche volta (se non spesso) proprio come ti senti tu: la sensazione di essere in gabbia, di non concludere nulla, di voler scappare, di non essere capiti da nessuno… E poi le ore passate a sentire musica o vagare per le strade pensando a come cambiare la propria vita.

    Ti assicuro che è normale, è forse un passaggio obbligato per diventare grandi… Certo, la tua situazione è più difficile e spiacevole di altre, ma non sei sola in quello che provi!
    L’importante è non abbandonarsi mai al dolore, alla disperazione, reagire sempre (in modo positivo, senza fare del male a te o agli altri) e non perdere MAI la speranza!
    Sembrano frasi fatte, programmate, ma per me non lo sono e credo davvero che se rifletti troverai certamente dentro di te la forza per affrontare questi momenti disperati. Hai già fatto dei progetti per il tuo futuro, ce ne hai parlato, quindi non sei allo sbando come altri ragazzi della tua età che purtroppo faticano a trovare una strada.
    Devi solo tener duro, godere di ogni piccola gioia o momento felice (lo so, l’avevo già scritto ma ci tengo a sottolinearlo) e soprattutto stemperare un po’ quella rabbia che a volte si legge chiara e potente nelle tue parole. La rabbia e la frustrazione sono cattive consigliere, sfogarle fa sicuramente bene ma non devono diventare padrone dei tuoi pensieri e comportamenti altrimenti potrebbero solo aumentare il tuo senso di angoscia e impotenza.

    Scusami se questo post ti sembra noioso o pedante, spero che rileggendolo trovi qualcosa che possa aiutarti ad affrontare e superare i problemi adolescenziali che tutti abbiamo avuto, credimi.
    Coraggio!

    #7078
    technOlesa____hs
    Partecipante

    13/09/09
    Di solito il giorno prima di andare al primo gg di scuola ero soddisfatta di aver passato 1 grado in + e poi sono sempre stata curiosa di ki si sarebbe aggiunto o tolto dalla nostra classe o solo dai nuovi studenti…
    Qua invece niente,ormai è come se conoscessi tutti,è 1 routine,rivedi le stesse facce di m***a,sia professori ke compagni,diffidenti,rombiballe e infantili,ed entri con la faccia sconvolta xk magari nn hai dormito..
    Invece no,nn era cosi,tutti i giorni trucco,profumo o crema profumata,fresca cm 1 rosa con voglia di vedere quelle facce di m***a dei prof ke xò 1 po a cui,sotto sotto,volevi bene..
    Sono sempre stata attratta dall’ultimo gg di vacanza,x l’euforia di vedere i propri amici,e qnd il primo gg di scuola salti addosso a tutti i tuoi compagni e li stringi forte…
    No qui no,l’unica cosa a cui posso saltare addosso è il banco su cui dormire(ihih)..
    Il rpimo giorno di scuola è sempre stato il + bello ma il + brutto…Invece qua brutto e basta,anzi nn brutto…TRAGICO!
    eeeh ragazzuoli miei..Ke brutta cosa qui,già mi immagino la solita pallosa giornata,la preside ke vorremmo tutti ammazzare x la sua elle”(erre)moscia xk è imsopportabile come se scivolasse sul burrogrrrr ke rabbia qnd parla grrrr >:(,i soliti 4 deficienti ke s fanno gli skerzi,i professori ke Ricominciano a guardare cn aria d superiorità solo xk si kiamano signor o signora prof”(ke io kiamo proffo e proffa tnt nn mi dicono nnt xD),e la bidella(sempre sacra)ke passa sigarette e carte da poker,tnt quello si fa in classe,si gioka a carte xD…Il bello è ke io c gioko o da sola o con mattew..
    Mssi le parti belle e le parti brute,c sono tutte e due…
    Durante l’anno le solite cose ke c sn sempre state,le litigate,le risse i professori arrabbiati continuamente x il motivo di avere 1 classe ingestibile,le riunioni,le pagelle,le note e le sospensioni(se nn di peggio)..
    Ogni anno dovrebbe essere indimenticabile xk lo passi con le xsone a cui vuoi bene giusto???
    Ormai nn + nel mio caso..
    Sarà difficile cominciare 1 anno bene e cn la voglia d andare,cm avevo l’altro anno(forse xk nn conoscevo tutte le verità,e ne ho altre da scoprire..)
    Xò cerchiamo di iniziare con traquillità l’anno anke se sarà difficilissimo,ognuno si faccia i cazzi propri cosi nessuno da fastidio a nessuno(magariiiiii fossero tutti cosi)

    -13All’AperturaShock!
    AllaProssimaGiornata!LEsa!!!

    #7079
    technOlesa____hs
    Partecipante

    Oggi giorno non vai mai bene, quando sei giovane risulti inesperto e coglione. Quando avanzi con l’età sei coglione comunque perchè ti dicono che sei vecchio e non puoi parlare in questi tempi moderni.
    In poche parole l’esperienza che cerchi, talvolta, di trasmettere a uno più giovane te la puoi mettere in un certo posto.

    E non vai mai bene. La via di mezzo non esiste.
    Per un modo o per l’altro troveranno sempre qualcosa che non va.
    E se le cose stanno così allora perchè farsi sti problemi?

    Tutti ricercano una perfezione che non esiste. A volte senza nemmeno rendersene conto.

    Mi hai lasciato senza parole…xk hai ragione…

    Quote:
    euphralia
    Beh Lesa, devi renderti conto che i tempi cambiano.
    Che gli adolescenti, a livello di ribellione e voglia di trasgredire, anche se in modi diversi, ci son stati in tutte le epoche.

    Che genitori (ma soprattutto nonni e anziani in generale!) praticamente SEMPRE non approvano parte (o tutto) di quello che combina il proprio figlio in questa età. E’ normale, questo è il prezzo che si paga per essere nati in anni troppo lontani da loro.

    Io, personalmente, credo di non aver mai vissuto la mia adolescenza. Oddio sulla mia carta d’identità compare nata il 21/08/1992, qualsiasi persona direbbe che in questo momento sono un’ adolescente. Io non sono d’accordo.

    Forse non l’ho voluta vivere per scelta, perchè mi sembrava solo un’età priva di senso e piena di cazzate.
    Forse perchè ho dovuto affrontare il mondo molto prima che me l’aspettassi e non ho avuto modo di viverla.
    Sembra un salto temporale. Qualcosa lì in mezzo è saltato, non c’è mai stato.

    Non ho mai usato k per scrivere, non ho mai aderito a nessuna corrente giovanile, non ho mai provato una serata di cazzate con gli amici perchè non ne vedevo il divertimento. Non me ne pento. Nè desidero cambiare qualcosa.

    Oggi giorno non vai mai bene, quando sei giovane risulti inesperto e coglione. Quando avanzi con l’età sei coglione comunque perchè ti dicono che sei vecchio e non puoi parlare in questi tempi moderni.
    In poche parole l’esperienza che cerchi, talvolta, di trasmettere a uno più giovane te la puoi mettere in un certo posto.

    E non vai mai bene. La via di mezzo non esiste.
    Per un modo o per l’altro troveranno sempre qualcosa che non va.
    E se le cose stanno così allora perchè farsi sti problemi?

    Tutti ricercano una perfezione che non esiste. A volte senza nemmeno rendersene conto.

    Immenso è l’amore dell’umano donare
    piantare una vita in chi deve morire
    è il dono più grande che si possa fare.
    madre-figlio-donare-vita.jpg

    #7080
    Holly
    Partecipante

    Ciao Ragazze:
    Lesa e Sara, innanzittutto anche se avreste preferito di no, BUON INIZIO DI ANNO SCOLASTICO, ma anche ad Antonio, Memole, Alys, Lau. Lazywizzard,(mi scuso se ho dimenticato qualcuno) e tutti quelli che entrano nel forum, ma non ci hanno ancora scritto.

    Ho letto il Vs scambio di post. Qualsiasi di noi, è passato attraverso quello che descrivete, si è figli e adolescenti e non c’entra la generazione in cui si è nati (almeno anche x me che ora ho l’età dei Vs genitori) è stato così e crdeo sarà sempre così proprio per il divario di età che esiste tra i figli, genitori, nonni etc.
    Mi sono sentita spesso non capita o con la voglia di crescere subito e forse come Sara mi pareva di non essere stata un’adolescente (ero sempre così seria ed impegnata!!!!)
    E’ comunque una fase di passaggio dove veramente si passa dal mondo più di ragazzi pian piano a quello degli adulti, ma mentre lo viviamo non riusciamo a rendercene conto appieno.
    Vi dico solo, che il piacere di avere l’età che ho (magari solo per vanità vorrei avere qualche anno di meno e sempre x vanità non dimostro quelli che ho anagraficamente – me lo dicono gli altri) l’ho acquisita solo da qualche anno; sto bene in questa età, ho la consapevolezza delle cose costruite (ed ancora da costruire mi auguro), passando attraverso la ribellione, la fatica di superare dei momenti, l’insoddisfazione ed il dolore ma amche la gioia ed il godere delle cose che faticosamente porti avanti.
    Quindi dolcissime Sara e Lesa, con tutto il cuore auguro a voi questo tipo di vita, quella che ci fa lottare ma per questo fa essere vive e mai se volete soddisfatte fino in fondo perchè consapevoli che la curiosità e l’entusiasmo danno una carica ed una forza maggiore.
    Vi abbraccio con affetto
    In bocca al lupo x tutto;-)

    ..Dal tuo cuore mi sono giunte le tue parole… (N.Hikmet – Le fate Ignoranti)

    #7081
    morpheus
    Partecipante
    Quote:
    technOlesa____hs
    13/09/09
    Di solito il giorno prima di andare al primo gg di scuola ero soddisfatta di aver passato 1 grado in + e poi sono sempre stata curiosa di ki si sarebbe aggiunto o tolto dalla nostra classe o solo dai nuovi studenti…
    Qua invece niente,ormai è come se conoscessi tutti,è 1 routine,rivedi le stesse facce di m***a,sia professori ke compagni,diffidenti,rombiballe e infantili,ed entri con la faccia sconvolta xk magari nn hai dormito..
    Invece no,nn era cosi,tutti i giorni trucco,profumo o crema profumata,fresca cm 1 rosa con voglia di vedere quelle facce di m***a dei prof ke xò 1 po a cui,sotto sotto,volevi bene..
    Sono sempre stata attratta dall’ultimo gg di vacanza,x l’euforia di vedere i propri amici,e qnd il primo gg di scuola salti addosso a tutti i tuoi compagni e li stringi forte…
    No qui no,l’unica cosa a cui posso saltare addosso è il banco su cui dormire(ihih)..
    Il rpimo giorno di scuola è sempre stato il + bello ma il + brutto…Invece qua brutto e basta,anzi nn brutto…TRAGICO!
    eeeh ragazzuoli miei..Ke brutta cosa qui,già mi immagino la solita pallosa giornata,la preside ke vorremmo tutti ammazzare x la sua elle”(erre)moscia xk è imsopportabile come se scivolasse sul burrogrrrr ke rabbia qnd parla grrrr >:(,i soliti 4 deficienti ke s fanno gli skerzi,i professori ke Ricominciano a guardare cn aria d superiorità solo xk si kiamano signor o signora prof”(ke io kiamo proffo e proffa tnt nn mi dicono nnt xD),e la bidella(sempre sacra)ke passa sigarette e carte da poker,tnt quello si fa in classe,si gioka a carte xD…Il bello è ke io c gioko o da sola o con mattew..
    Mssi le parti belle e le parti brute,c sono tutte e due…
    Durante l’anno le solite cose ke c sn sempre state,le litigate,le risse i professori arrabbiati continuamente x il motivo di avere 1 classe ingestibile,le riunioni,le pagelle,le note e le sospensioni(se nn di peggio)..
    Ogni anno dovrebbe essere indimenticabile xk lo passi con le xsone a cui vuoi bene giusto???
    Ormai nn + nel mio caso..
    Sarà difficile cominciare 1 anno bene e cn la voglia d andare,cm avevo l’altro anno(forse xk nn conoscevo tutte le verità,e ne ho altre da scoprire..)
    Xò cerchiamo di iniziare con traquillità l’anno anke se sarà difficilissimo,ognuno si faccia i cazzi propri cosi nessuno da fastidio a nessuno(magariiiiii fossero tutti cosi)

    -13All’AperturaShock!
    AllaProssimaGiornata!LEsa!!!

    Ciao Lesa, prima di tutto spero che il tuo primo giorno di scuola sia andato un po’ meglio di come te lo aspettavi ieri ;-)!
    Capisco che non sei dell’umore giusto per accettare serenamente l’inizio di questo anno scolastico, ma devi farti forza e non mollare ancora prima di aver cominciato (ho letto il bel post di Atlas dove comunque ti invitava a non mollare!); se non lo fai per l’amore per lo studio (mmmh qualcosa mi dice che non sei proprio una secchiona :-D) fallo pensando che è l’ultimo anno in quella scuola che proprio non riesce a piacerti (credo di averla già scritta una cosa del genere..se l’ho fatto non faci caso, sarà l’età che avanza). Bello lo scambio tra te e Sara, è bello per noi leggere i messaggi che vi scambiate.
    Stavo pensando che in tutto quello di negativo che hai scritto sulla tua scuola, almeno un lato positivo c’è… la tua amicizia con Matteo, perchè non provare a partire da quello per accettare più serenamente il fatto di dover andare a scuola? che ne pensi?

    #7082
    mapi
    Partecipante

    In bocca al lupo ad entrambe!!!!!
    Lesa perché vorresti uccidere la Preside semplicemente perché ha la erre moscia?, mentre la bidella è sacra perché passa sigarette e carte da pocher a ragazzi di 13 anni?
    Reazione da 13enne incazzata? se è così…….va beh…
    Spero comunque che il primo giorno sia andato meglio del previsto, anche perché tu ti sei presentata con il sorriso sulle labbra e con gli occhi che volevano accogliere tutti, vero?
    Ciao

    un post può far tornare il sorriso

    #7083
    technOlesa____hs
    Partecipante

    14/09/09
    aaaaaah finalmente passatoil primo gg d scuola…qst volta mi sono vestita + normale del solito xD!
    Arrivo a scuola con la musica nelle orecchie.,ki mi trovo dananti??M A T T E W!!!gli salto addosso e c abbracciamo(anke se lui con imbarazzo xk nn ama molto esternare i suoi sentimenti soprattt cn le ragazze),siamo entrati kiakkierando,ci siamo seduti kiakkierando,e ci siamo alzati kiakkierando….Cosa c’è d + bello ke kiakkierare…
    Abbiamo cambiato tutti i prof,magari è 1 punto a mio favore,ne ho conosciuti solo 2 spero ke gli altri siano bravi^^…
    Almeno loro nn ci urlano dietro qnd stiamo in classe ke nn abbiamo voglia di uscire x l’intervallo,ci hanno lasciato li,e matteo,francesco e gio mi hanno ribaltato dal banco xk ci ero seduta sopra…miii li avrei uccisi..
    Poi abbiamo rincominciato a fare nnt….cm sempre..
    Direi ke se nn fosse stato ke c’era metteo potevo ammazzarmi muahahahah!
    Massi si sopravvive…

    #7084
    technOlesa____hs
    Partecipante

    No nn ho detto ke la bidella è sacra,anke xk passa le sigarette solo a quelli bocciati ke hn + o meno 15/16 anni…ma le carte da gioko sono sempre mie!!!
    e poi la preside è noiosa,alcuni ti fanno sbellicare,qst no….uffa…1 po di vitalità nella vita nn guasta…xD

    Quote:
    mapi
    In bocca al lupo ad entrambe!!!!!
    Lesa perché vorresti uccidere la Preside semplicemente perché ha la erre moscia?, mentre la bidella è sacra perché passa sigarette e carte da pocher a ragazzi di 13 anni?
    Reazione da 13enne incazzata? se è così…….va beh…
    Spero comunque che il primo giorno sia andato meglio del previsto, anche perché tu ti sei presentata con il sorriso sulle labbra e con gli occhi che volevano accogliere tutti, vero?
    Ciao

    un post può far tornare il sorriso

    #7085
    morpheus
    Partecipante
    Quote:
    technOlesa____hs
    14/09/09
    aaaaaah finalmente passatoil primo gg d scuola…qst volta mi sono vestita + normale del solito xD!
    Arrivo a scuola con la musica nelle orecchie.,ki mi trovo dananti??M A T T E W!!!gli salto addosso e c abbracciamo(anke se lui con imbarazzo xk nn ama molto esternare i suoi sentimenti soprattt cn le ragazze),siamo entrati kiakkierando,ci siamo seduti kiakkierando,e ci siamo alzati kiakkierando….Cosa c’è d + bello ke kiakkierare…
    Abbiamo cambiato tutti i prof,magari è 1 punto a mio favore,ne ho conosciuti solo 2 spero ke gli altri siano bravi^^…
    Almeno loro nn ci urlano dietro qnd stiamo in classe ke nn abbiamo voglia di uscire x l’intervallo,ci hanno lasciato li,e matteo,francesco e gio mi hanno ribaltato dal banco xk ci ero seduta sopra…miii li avrei uccisi..
    Poi abbiamo rincominciato a fare nnt….cm sempre..
    Direi ke se nn fosse stato ke c’era metteo potevo ammazzarmi muahahahah!
    Massi si sopravvive…

    Beh.. dai, non è stato così brutto il rientro a scuola! Scusa ma lo scherzo del banco è troppo divertente, spero tu non ti sia fatta male però. Penso che cambiare professori sia un’ottima occasione per ricominciare con il piede giusto questo terzo anno che sicuramente sarà impegnativo non fosse altro che per l’esame che comunque vi aspetta a fine anno [8D].
    Comunque ben tornata dal tuo primo giorno di scuola…
    Buona giornata Lesa

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 32 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Scrivici su WhatsApp
Scan the code
Ciao!
Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
Come possiamo aiutarti?