• Questo topic ha 4 risposte, 3 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 4 anni, 1 mese fa da Aurora99.
Stai visualizzando 5 post - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Post
  • #5586
    Butterfly
    Partecipante

      Ciao.. Ho bisogno di parlare con qualcuno ma non c’è nessuno disponibile.. Quando sono triste nessuno mi sta vicino, c’è solo una famiglia che non mi capisce né sostiene..
      Piango sempre da sola come una bambina che chiede amore, perché non si sente amata, e a fatica mi sento amata da chi sinceramente mi vuole bene, e mi sforzo di volermi bene.. Ho dovuto imparare da sola a volermi bene..
      Quando inizio a piangere sembro una bambina inconsolabile..
      Elemosinare amore sembra brutto, ma una che non si sente amata, oltre che da se stessa, da qualcuno dovrà pur ricevere affetto.. E invece io non ho nessuno..

      Ciao

      #32725
      Butterfly
      Partecipante

        E una cosa in cui ricasco ogni volta, quando sto così male, cerco una parola di conforto, e quella persona invece mi ignora.. Ogni volta è così e io come una stupida ci ricasco!

        #32727
        Butterfly
        Partecipante

          Vorrei chiedervi come si riesce a sentire l’amore, quando non lo senti?
          Praticamente come accetti che un genitore ti abbia amato a modo suo e non come ne avevi bisogno? Tipo comprandoti le cose, quindi con il denaro, ma non con abbracci o carezze..
          Provvedere le cose è pur sempre una forma di amore, ed è in quel modo che sa mostrarmi amore..
          Come riesco a sentire che mi ama a modo suo?
          Avrei bisogno di altro, ma quello ho di amore..

          #32736
          Volontario
          Moderatore

            Ciao Butterfly,
            benvenuta nel Forum!

            Leggiamo i tuoi messaggi e percepiamo molta sofferenza e questo ci dispiace tanto.
            Tra le righe ci sembra di capire che siano i tuoi genitori a non darti l’amore che vorresti, stiamo interpretando bene?

            Ti andrebbe di raccontarci che cosa è successo, come mai non ti senti amata? è un pensiero che hai da molto tempo?

            Parli anche di qualcuno in cui cerchi un conforto che non arriva, di chi si tratta?

            Vorremmo davvero provare ad aiutarti e a rispondere alle domande che ci poni ma per farlo ci serve il tuo aiuto per capire la situazione.

            Speriamo di avere presto tue notizie :)
            Un abbraccio forte


            #35461
            Aurora99
            Partecipante

              Ciao Butterfly, sai ci sono passata anche io in una situazione simile con i miei, mia madre che mi amava troppo fino a soffocarmi e mio padre praticamente inesistente. Non è facile accettare che i nostri genitori non rispettino le nostre aspettative e il massimo che sanno darci non è esattamente quello di cui avremmo bisogno per stare meglio. Però crescendo un po’ e prendendo anche fortunatamente le distanze dall’ambiente familiare di casa mia ho saputo accettare che mia madre non sarà mai al 100% quello che voglio io e non posso rovinarmi per cercare le sue conferme per quanto sia difficile smettere di cercarle e per quanto mi rendo conto di farlo ancora adesso delle volte. A volte bisogna leggere quei gesti che loro provando a darci a modo loro e far bastare quelli ed essere saldi sui propri piedi, amarsi principalmente da soli. Non avere bisogno assoluto di essere amati, anche se è un desiderio normale. Arriverà qualcuno che ci amerà ma ti dò un consiglio che a me ha aiutata tanto: non far sì che sia un bisogno essere amata ma un piacere. In modo che sia una cosa sana. Se hai bisogno di parlare io ci sono, rispondimi quanto vuoi. Spero che questo mio messaggio non ti arrivi troppo moralista, sono passata per le tue stesse sensazioni tempo fa.
              Aurora

            Stai visualizzando 5 post - dal 1 a 5 (di 5 totali)
            • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
            Scrivici su WhatsApp
            Scan the code
            Ciao!
            Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
            Come possiamo aiutarti?