• Questo topic ha 10 risposte, 4 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 11 anni, 8 mesi fa da Volontario.
Stai visualizzando 11 post - dal 1 a 11 (di 11 totali)
  • Autore
    Post
  • #5139
    Nobody_
    Partecipante

      Fa caldo.Non è il miglior modo per iniziare una presentazione ma è così.Fa caldo!
      Sono chiusa in camera da ore e guardo i poster immobili del mio idolo.
      Marco Mengoni.Sì,quel ragazzo di Ronciglione che da 3 anni con le sue canzoni mi da la forza di andare avanti,di sorridere e di essere felice.
      Mi chiamo Valentina,ho 14 anni (a breve) e abito in un piccolo paesino della Puglia.
      Nella mia città sono la ragazza che voglio.Sono capace di far ridere tutti quando non hanno neanche voglia di sorridere,ma non riesco a far sorridere me.O meglio,sono sempre sorridente.Ma un sorriso non è sempre avviso di felicità,a volte significa che si è una persona molto forte.Ed è questo che sono,sono sempre stata una ragazza molto forte.Tutto ciò che ho sempre voluto è far sorridere gli altri anche se non sono capace di far sorridere me stessa.
      I miei migliori amici sono tutto ciò che ho di vero.Nel mio gruppo sono la più piccola,ma a volte la più matura.
      Non faccio mai quello che sento,perchè ho paura di mostrarmi agli altri per quello che sono.
      Ho paura di me stessa e di come gli altri potrebbero giudicarmi.Per questo non parlo spesso con le mie migliori amiche (solo in caso di estrema necessità) di quello che provo,perchè sono una ragazza molto confusa.Provo sentimenti molto forti,come amplificati da quando è morta mia cugina.A volte sono un pregio,ma la maggior parte delle volte un difetto.Non ho vie di mezzo,non conosco l’indifferenza,o amo o odio! E quando amo,amo così forte da averne paura.
      E’ da poco passato il mio periodo Emo.Quel periodo è andato a coincidere da quando il mio primo ragazzo mi ha lasciato a quando ho incontrato quello che credevo mi potesse cambiare.Ed in effetti mi ha cambiata,mi ha fatta maturare.E ho capito,che nonostante lui mi ami,io non sono fatta per lui.Non contando i prendi e molla sono stata insieme a questo ragazzo per un anno,ma ora sento il bisogno di andare avanti e di conoscere gente nuova.Forse perchè tra poco inizierò il primo anno di liceo e voglio provare a cambiare vita,a ricominciare dall’inizio.
      Ho sempre sentito il bisogno di potermi sfogare con qualcuno,ma i miei genitori per me non ci sono mai e ritengono l’amore di questa età,gli innamoramenti s’intende,inutili e fasulli.Secondo loro un’adolescente non può innamorarsi perchè non sa cos’è l’amore.Secondo me invece l’amore di questa età è quasi più forte di quello degli adulti,perchè è senza riserva,senza secondi fini.E’ un amore ingenuo e reale.
      Oggi stavo sfogliando il mio nuovo diario scolastico,e nel mentre pensavo con chi avrei mai potuto confidarmi e chiedere consigli e… PUF,mi spunta la pagina con questo sito e questo forum.La risposta è arrivata ed io mi sono iscritta.
      Che sia la volta buona per cambiare veramente strada e ricevere consigli giusti?
      Si vedrà.
      Data l’ora… Buon appetito à tout le monde! :cheer:

      #16735
      Volontario
      Moderatore

        Ciao Nobody, benvenuta tra noi! :-) ;)
        Hai ragione, l’amore adolescente è forte, grandioso, incontenibile…Forse i tuoi non se lo ricordano, o forse non si sono innamorati a quell’età.
        Sei l’anima del gruppo ma temi di mostrarti per quello che sei.Se vuoi, puoi raccontarci come sei davvero. Cosa nascondi loro per paura di non essere apprezzata?
        Da quanto scrivi, il tuo periodo emo è concluso. Questo mostra molta forza, e tu stessa sai di essere una persona forte. Cosa c’è che ti fa sentire confusa?
        Ciao cara, a presto. :-) :-)


        #16739
        Nobody_
        Partecipante

          Innanzitutto,grazie mille per il benvenuto e per l’avermi risposto in così poco tempo!
          E’ vero,posso essere considerata l’anima del gruppo perchè in effetti sono io quella che da movimento alle serate che altrimenti sarebbero una noia.. Beh,ecco,io ho paura di mostrarmi per ciò che sono.Perchè in fin dei conti,per quanto io possa essere forte,sono molto emotiva,ho paura del giudizio altrui.E magari,mostrandomi alle volte un po’ giù di morale,di essere giudicata come una palla al piede.Ho paura di essere di peso ai miei amici,anche se questi il più delle volte mi ripetono che per me ci saranno sempre e di sfogarmi quando qualcosa non va.
          E’ anche vero il fatto che il mio periodo emo è passato.Mi sono accorta che etichettarsi,piangersi addosso non mi risolveva niente.Per un periodo mi sono anche fatta dei tagli sulle braccia e sono rimaste ancora cicatrici che mi ricordano il periodo che è passato e mi dimostrano che sono stata abbastanza forte da andare avanti radicalmente.Nonostante ciò sono confusa,perchè la mia paura più grande è quella di non essere abbastanza per gli altri.
          Quando dico ad altre persone che non sono bella,che sono grassa,e bassa,non è perchè voglio esortarli a farmi dei complimenti,ma perchè lo penso davvero.Ho paura di non essere abbastanza per qualcuno,di essere noiosa,di essere brutta e di non meritare tutte le fortune che la vita mi ha dato (amici stupendi,famiglia tutto sommato armoniosa..).E’ per questa mia paura di non essere abbastanza che non sono mai riuscita ad esprimermi,mi riesco ad esprimere solo quando sono davanti ad una forma di arte.Canto,recito,suono,disegno e scrivo da sempre.Ma questo non è abbastanza.Vorrei solo riuscire a credere in me stessa anche oltre il palco o la tela!

          #16740
          Volontario
          Moderatore

            Ciao! :-)

            Wow, quanti interessi che hai!! Ce n’è uno che magari ti piace più degli altri? Che tipo di liceo inizierai ora? :-)

            Ci dici che sei l’anima delle serate, è normale che in questi contesti uno non voglia rivelare le nostre emozioni più profonde…ma ti capita mai di uscire magari solo con una o due delle tue più care amiche/amici? In questi casi, con la persona giusta, la cosa più bella è proprio lasciarsi andare, raccontare e chiedere consiglio. E’ proprio questa una delle basi dell’amicizia vera!!! :-)

            Con i tuoi, invece, a parte delle pene d’amore che non capiscono, riesci a parlarci tranquillamente? Ci dici che in fondo la tua famiglia è armoniosa, quindi immagino non ci siano problemi tra voi! Hai qualche fratello/sorella?

            PEr quanto riguarda il tuo ragazzo, stai penando di lasciarlo o hai già messo in pratica la tua decisione?

            sorrisi! :-)


            #16747
            Nobody_
            Partecipante

              Ciao!!
              Ebbene sì ho molti interessi e tra tutti la cosa che amo di più è cantare.Canto da quando ho 7/8 anni perciò è un bel po’ di tempo!
              Mi capita alcune volte di uscire con le mie due migliori amiche e alle volte chiedo consiglio,ma solo quando la situazione è estremamente grave,ma per il resto provo a tenermi tutto dentro e risolvere i loro di problemi.E’ questo il mio problema,riesco a dare buoni consigli a loro,ma mai a me!
              Sì,nella mia famiglia non ci sono problemi molto gravi,a parte qualche piccola litigata che ci sta anche.I miei non litigano spesso e le litigate non sono mai così pesanti da arrivare a giorni di silenzio.
              Quando ero piccola avrebbero dovuto divorziare,perchè mio padre aveva preso un brutto vizio,ma fortunatamente ora il rapporto tra loro è tornato alla pace. Ho un fratello più piccolo,è la mia gioia.Davvero non saprei come fare senza di lui!

              Con il mio ragazzo ormai è tutto finito,l’ho lasciato un paio di giorni fa,il nostro rapporto era diventato noioso.Nessuno dei due era più estasiato dall’altro,sebbene siamo ancora innamorati l’un dell’altra!

              #16751
              Volontario
              Moderatore
                Quote:
                ma per il resto provo a tenermi tutto dentro e risolvere i loro di problemi

                E perchè cerchi di fare questo? :-) Mi sembra che in fondo tu voglia fare proprio il contrario…che ne dici di provarci? Di parlare un po’ più di te e delle cose che ti affliggono, anche piccoli problemi.

                Che bello che tu abbia un così buon rapporto con il tuo fratellino, quanti anni ha?

                sorrisi! :cheer:


                #16763
                Nobody_
                Partecipante

                  Non mi piace raccontare alla gente i mie problemi per non essere giudicata ma anche perchè ho paura di essere di peso.La mia più grande paura è di perdere tutti,che un giorno tutti i miei amici si stanchino di me.
                  Sì,in fondo vorrei solo sedermi con un mio amico al bar e tirare fuori fino all’ultima parola che mi viene in mente.

                  Mio fratello ha 9 anni compiuti a Giugno,è davvero un amore,anche se a volte litighiamo e ci rincorriamo per casa i litigi finiscono sempre con un abbraccio.

                  E’ un po’ che mi sento felice,così,senza motivo.Di botto.
                  Mi succede da quando ho conosciuto uno dei miei futuri compagni di classe,con cui ho legato subito e a cui voglio già un mondo di bene.Lui è di un paesino vicino al mio,perciò non potremo passare più delle 5 ore insieme.Abbiam già deciso di sederci vicini il primo giorno di scuola,al banco più nascosto e lontano dalla cattedra.
                  Entrambi siamo bravi a scuola (sono uscita dalle medie con la lode),ed entrambi studiamo perchè dobbiamo e non perchè ci piaccia.
                  Io in particolare studio per far contenti i miei,fosse per me non studierei a casa,leggerei qualcosa in classe e mi accontenterei appena della sufficienza.
                  E’ un periodo che mi piacerebbe uscire fuori dalle regole,almeno per un po’.
                  Da Febbraio ho smesso di fumare,ma ogni volta che vedo una sigaretta ne sento un bisogno ossessivo.E’ quasi noiosa questa dipendenza.
                  I miei amici non vogliono che io fumi,ma mi fa sentire me stessa.Mi fa sentire a posto.
                  Non bevo,per ora, e credo non mi drogherò mai.Sono già abbastanza sballata di mio,le droghe non farebbero un granchè.
                  Ho seri cambi di personalità,e a volte spavento anche me stessa.
                  Sono una miniera di problemi.

                  #16998
                  Volontario
                  Moderatore

                    Ciao Nobody :-) :-)
                    Scusa per l’attesa, qualche volta un post sfugge :( :dry:
                    Ora la scuola è iniziata. Come sta andando con il tuo amico? E con gli altri?
                    A presto :-) :cheer:


                    #17138
                    Nobody_
                    Partecipante

                      La scuola è iniziata ed il rapporto con il mio amico si rafforza ogni giorno di più.
                      E’ davvero una persona stupenda *-*
                      Mi è stato vicino tutte queste due settimane quando ero triste per il mio ex.
                      Ecco..
                      non è proprio il mio ex ormai,siamo tornati insieme anche se mi ero ripromessa di dimenticarlo,è stato più forte di me ed ora sento che farò di tutto per non lasciarlo andare mai più.

                      Ritornando al discorso del mio amico e della mia classe mi sento come se fossi a casa mia,come se fossi in famiglia!
                      Mi sono già affezionata a tutti e le mie due compagne di banco sono meravigliose,con loro mi confido e mi apro.
                      Credo di stare molto meglio rispetto a quando mi sono iscritta,ho imparato ad aprirmi..
                      Forse era solo questione di trovare un vero migliore amico,spero solo di non perderlo perchè è davvero stupendo *-*

                      #17154
                      Volontario
                      Moderatore

                        Ciao Nobody! :-)
                        Le cose allora stanno migliorando….continua così, noi siamo con te!! :cheer: :cheer:
                        Sorrisi :-) :-)


                        #17212
                        Volontario
                        Moderatore

                          Cara Nobody
                          ho letto i tuoi post e le rapide notizie che ci hai inviato,che qui riassumo:
                          cambio di personalità e di sensazioni, euforie improvvise (rapidamente su verso il cielo rapidamente giù ),paura di essere giudicata, di essere di peso, tira e molla col tuo ragazzo, ed altro.
                          Viene da pensare che queste sensazioni e comportamenti sono il segno dell’adolescenza che stai vivendo e della tua voglia di crescere e che dato il tuo stato di giovane ragazza in questo periodo ti creano preoccupazione e spavento per un futuro che ancora non è così chiaro e definito.
                          Grado a grado seguendo i tuoi studi, nuove amicizie, nuove esperienze, verificherai che questa incertezza, e il peso che essa dà, è anche una delle modalità per crescere per diventare adulti.

                          Tieni ferme le tue virtù e i tuoi principi e affinali nel tempo; parlla di queste nuove sensazioni con le tue amiche, verificherai che tutto quello che tu ora provi e senti fà parte anche del loro bagaglio di crescita.
                          Tanti auguri per i tuoi interessi molto belli: canto, musica, recita, scrittura, disegno, con questi affinerai la tua personalià.

                          Ciao nobody


                        Stai visualizzando 11 post - dal 1 a 11 (di 11 totali)
                        • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
                        Scrivici su WhatsApp
                        Scan the code
                        Ciao!
                        Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
                        Come possiamo aiutarti?