• Questo topic ha 7 risposte, 6 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 11 anni, 8 mesi fa da Volontario.
Stai visualizzando 8 post - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Autore
    Post
  • #4793
    lors
    Partecipante

      Non riesco a capire perché sia tutto così complicato.
      Sono circa due anni che mi sento così.
      Mi sento debole, a volte stupida… so già perché, a causa di un “incidente”.
      Diciamo che il mio migliore amico, mio cugino, due anni fa a Maggio ebbe un incidente sulla bici ed entrò in coma, e nonostante ormai si sia ripreso, non è più lo stesso. Insomma, non sa più niente di me, o di noi; ricorda solo quello che è successo negli ultimi 10 mesi.
      Senza di lui, sono sola.
      Ho molti amici, a dir la verità. Eppure continuo a rendermi conto che gli unici amici che vorrei sono quelli che ormai non mi considerano più.
      Un ragazzo, L, che ormai consideravo il mio migliore amico, mi ha mollato per una troia.
      E lasciate che la chiami troia, G, perché lo è.
      Ha tredici anni, come me, e non immaginate quanto sia figo per lei farsela con un ragazzo ogni sabato sera.
      Poi di G ce n’è un’altra. La mia migliore amica.
      Beh veramente lei non lo è più da anni, da quando ha cominciato a uscire con i ragazzi e a fidanzarsi. Il suo ultimo ragazzo? Beh dopo averci provato spudoratamente con me lo scorso mezz’agosto, s’è fidanzato con lei perché “la ama”… Si, come no.
      Cos’altro? Ah si, c’è anche E.
      E’ un ragazzo che a dir la verità mi piace, ma che *****, è odioso il fatto che lui mi consideri solo quando siamo da soli. Quando ci son gli altri, non mi considera. Giorni fa eravamo insieme ad un matrimonio e lui non si è staccato un attimo da me.
      Poi c’è A, un cretino che mi ha baciata. E visto che il primo bacio non si scorda mai, o così si dice, io continuo a ricordarlo.Non in modo positivo, di certo. Indovinate? Il giorno dopo mi ha detto che voleva passare un po’ di tempo.
      Chi altro? AAh, poi ci sono io.
      Beh, sono una mia amica. Almeno se penso una cosa, non vado a raccontarla in giro.
      Perchè si, qui si usa così.
      Sabato mi sono ubriacata. Cioè non l’ho fatto apposta, ho bevuto un bicchiere offerto da un amico… l’avevo già fatto in precedenza, perciò non mi aspettavo di ubriacarmi. Ho vomitato su un tizio che viene in classe con me, e lui l’ha detto a tutto il paese.
      Ed è un po’ una merda, perché sono sempre stata una santa per tutti. Voti alti, amici, tutto.
      Questa sono io, sono così.
      Nella merda, questo è sicuro.
      Infine, fumo.
      Perciò… vorrei chiedervi perchè.
      Perché di tutto, in pratica.
      A presto.

      #16977
      Volontario
      Moderatore

        Eccoti qua cara Lors…
        Mi spiace molto per tuo cugino…capisco quando dev’essere sconvolgente vedere una persona cara entrare in coma e…uscirne con dei danni forse permanenti…
        Provare un’immenso dispiacere è dire poco. Capisco quanto lui ti manchi…
        Coi tuoi genitori com’è il tuo rapporto? Ti confidi con loro? Condividi con loro il grande dispiacere che provi per tuo cugino?
        Sei in un momento in cui gli eventi si accavallano e si susseguono uno dietro l’altro: amici, relazioni, prime esperienze. E’ normale sentirsi un pò confuse e sentire il bisogno di cercare di capirsi meglio.
        Hai fatto molto molto bene a scriverci.
        Riguardo al bere e al fumare…ti va di raccontarci qualcosa di più?
        Tipo: quand’è che hai incominciato a fumare? E di bere ti capita spesso o ogni tanto?
        Pian piano speriamo di conoscerti e comprenderti…
        Intanto un abbraccio


        #16982
        lors
        Partecipante

          Beh si, lo so che vi dispiace. Dispiace a tutti…
          I miei genitori…
          Beh di solito quando li vedo litigano… oppure sono al lavoro.
          Si amano, è vero, ma molto molto spesso litigano per le banalità più assurde.
          Con mia madre a volte ne parlo, ma non appena accenno a mio cugino lei cambia argomento e non me ne fa parlare. Neanche le mie sorelle mi ascoltano, sono troppo occupate con i rispettivi ragazzi.
          ..Per quanto riguarda il fumo, ho cominciato circa a maggio… quindi saranno tipo cinque mesi. Mentre non bevo quasi mai, solo una volta ogni tanto con degli amici.
          Spero lo stesso.
          Un bacio.

          #16996
          Volontario
          Moderatore

            Ciao Lors,
            hm, litigano spesso i tuoi genitori?
            Vorresti che fossero più presenti nei tuoi confronti?
            Sarebbe importante per te condividere il dispiacere che provi per tuo cugino con persone a te care: fai bene a provare a parlarne e hai fatto bene a scriverci di lui. Ogni dolore andrebbe condiviso e non tenuto dentro.
            Forse, anche per i tuoi genitori il dispiacere per ciò che è successo a tuo cugino è molto forte e non riescono a parlarne o non ancora…
            Mi parli delle tue sorelle. Sono più grandi di te?
            Come mai hai iniziato a fumare?
            Brava che non bevi molto, più che altro perchè fa malino se si esagera.
            Come ti senti in questi giorni?
            Un grande abbraccio


            #17048
            Elmander25
            Partecipante

              E questi sarebbero problemi? Bella mia,tieniti stretti i pochi ma buoni amici che hai,non farti troppe domande su cosa pensano gli altri di te,e fregatene se non sei accettata da determinate persone.Pensa a quelli che stanno con te e che ti vogliono bene,del resto non importartene…Vivi e lascia vivere…

              Fumo e alcool di certo non ti restituiranno cio che non hai,sfogati in modi piu sani.

              #17051
              paola
              Partecipante

                elmander non ho nessun problema a dirti che il tuo intervento non da nessun contributo (come questo mio,del resto),e difficilmente troverei una frase piu’ stupida del “e sarebbero questi i problemi?”. evidentemente se li scrive su telefonogiovani per lei e’ un problema,e siccome non credo sia una cretina analizza i suoi problemi per risolverli,per non per lamentarsene e basta. risolvere i problemi non e’ forse vivere,non e’ positivo trovare soluzioni? e allora perche’ non ci provi anche tu che forse fare una specie di competizione di lamentele comparando la gravita’ dei tuoi problemi con quelli degli altri e’ veramente limitante per il tuo cervello. hai il tipico atteggiamento di chi si sente in dovere di insegnare qualcosa ma non sa cosa e non ha imparato nulla se non subire eventi avversi,e questo ovviamente mi spiace per te

                #17054
                Volontario
                Moderatore

                  Ciao ragazzi, che bello! Il nostro forum nasce proprio per uno scambio di idee, e l’interazione tra di voi aumenta decisamente l’utilità delle risposte.
                  Non si tratta però di un luogo dove giudicare i problemi degli altri come meno meritevoli di attenzioni, ognuno ha i suoi, e per se stesso hanno una grande importanza, e purtroppo, generano dolore e tristezza. Quindi, benvenuti tutti i commenti e gli scambi, senza competizioni, però.
                  Sorrisi :-) :-) :-) :-) :-)


                  #17071
                  Volontario
                  Moderatore

                    Cara Lors
                    i ragazzi che hanno risposto hanno ciascuno visto l’altrui problema dal PROPRIO punto di vista.
                    E’ importante perchè mostra che nulla è in assoluto, ma per ciascuno i propri problemi sono IL PROBLEMA.

                    Nel tuo primo messaggio
                    ci parli degli amici veri e falsi e di quello che invece avresti bisogno.
                    ci hai raccontato del gravissimo lutto che ha colpito te e tutta la famiglia,
                    ci parli dei tuoi genitori e che non li senti vicini e presenti.

                    mi piacerebbe che ripercorrendo i temi che hai affrontato
                    tu ti mettessi al centro e ci raccontassi di come vivi e cosa dicono di te gli amici e i tuoi famiari e di come ti piacerebbe che fosse la tua vita per essere considerata migliore!
                    Cosa vorresti cambiare?
                    Cosa ti senti di poter fare?
                    :-) :cheer: :-)


                  Stai visualizzando 8 post - dal 1 a 8 (di 8 totali)
                  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
                  Scrivici su WhatsApp
                  Scan the code
                  Ciao!
                  Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
                  Come possiamo aiutarti?