Eccomi

  • Questo topic ha 1 risposta, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 2 anni, 2 mesi fa da Volontario.
Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • #3375
    Andreaaa
    Partecipante

    In realtà sono molto confuso.. penso di appartenere a più sezioni.. ho problemi in famiglia, sono depresso, spesso soffro d’ansia, mi sento solo e non ho molta autostima di me stesso

    La gente mi chiede che ho, ma il mio problema principale è cosa non ho.. Non ho un migliore amico con cui parlare ne tantomeno un’amica, non ho amici in generale con cui passare le mie giornate, non ho mai provato la sensazione di amare e di essere amato, non ho mai sfiorato le labbra di una ragazza, non ho ho mai ottenuto nulla di buono e concreto in 21 anni esistenza, non ho mai avuto un buon rapporto con la mia famiglia, non ho mai potuto dire a qualcuno “ti voglio bene” e abbracciarlo, non ho mai provato gioia e mai trovato pace, sono pieno di tristezza, negatività e brutti pensieri. Non sono mai riuscito a sentirmi vicino a qualcuno, sono solo una persona troppo buona che non ha mai ottenuto niente da questa bontà, sono una persona troppo timida, e questa timidezza spesso mi ha bloccato ma non sono mai stato capace di trovare qualcuno che provasse a tirare giù questa timidezza, era più facile lasciare perdere, nessuno è mai stato capace di dimostrarmi di tenere a me, mi sento solo e triste, ho voglia di vivere e non l’ho mai fatto, ho voglia di condividere il mio amore con qualcuno, ho voglia di ricevere amore, ho voglia di persone vere nella mia vita, ho voglia di conoscere e imparare, ho voglia di migliorare il mio futuro, ho voglia di independeza, di lavoro e soldi, ho voglia di smettere di essere un peso per i miei cari, ho voglia di poter essere per qualcuno quell’amico che possa aiutarlo, ho voglia di relazioni umane, anche se tutto questa mia “voglia” è più che altro un bisogno, credo sia un bisogno essenziale di ognuno di noi, ma non ho più la forza di andare avanti, non riesco a dare un senso a tutti questi giorni vissuti e i giorni che verranno, non trovo motivo di continuare la mia vita, sono convinto che più passino i giorni più diventerà difficile raggiungere questi bisogni che quasi sono diventati sogni per me. Mi sto rendendo conto di aver buttato via 21 anni della mia vita dando importanza a persone che non la meritavano affatto, a persone che mi erano “vicine” solo per i loro comodi, solo per i propri interessi e per la convenienza che avevano a starmi “vicino”. Ho aperto gli occhi, ed eccomi quì totalmente solo e disperato, nel buio più totale dei miei pensieri, l’unica via di uscita che vedo per me da questa situazione è il suicidio e la cosa che mi fa paura e che non ci vedo nulla di male in quest’ultimo, sta nei miei pensieri come se nulla fosse, e l’unica cosa che mi impedisce di farlo sono l’amore che provo per mio fratello, mia madre e mio padre, la mia famiglia, la famiglia che sono sempre stato convinto di non avere, la famiglia che ho incolpato di non essere presente nella mia vita, la famiglia che ho odiato e che adesso amo, perché solo ora mi rendo conto, e non posso permettere che una mia scelta così normale per me, rischi di rovinare e rattristire e far mollare loro che ad oggi, sono l’unica cosa che ho.
    Ma non posso nemmeno continuare a stare così, mi sento come se avessi un taglio nel petto che ogni giorno diventa più grande e doloroso da sopportare, ogni giorno di più, e la cosa che peggiora tutto questo è la consapevolezza che tutto quello che ho scritto è vero, e non è una cosa normale avere tutte queste mancanze alla mia età, non è normale avere certi brutti pensieri alla mia età, ma c’è anche da dire che non è giusto che un ragazzo alla mia età si senti così solo da tutta la vita, tanto solo da non aver appunto mai avuto la possibilità di provare emozioni felici anche per i più semplici dei gesti come un “ti voglio bene” (Ovviamente non valgono quelli dei miei genitori). Onestamente non penso proprio di meritarmi questo, è un fardello che non riesco più a portare con me, è un macigno sulla schiena che diventa sempre più pesante ogni giorno che passa ed io non ho mai avuto la forza di spostarmi con quel macigno ma adesso non riesco nemmeno a rialzarmi da terra, sono distrutto.
    Sono una persona che pensa di essere stata sempre buona con chiunque anche quando a rimetterci ero io, sono una persona che non chiede altro che amore, sono una persona che sta attenta a ciò che dice o fa per cercare di non offendere, insultare o deludere mai nessuno ma sembra che nessuno abbia mai fatto la stessa cosa per me, sono una persona pessimista ma davvero non riesco a trovare qualcosa di positivo in tutto ciò e mai nessuno è riuscito a farmela vedere, sono una persona tanto introversa che potrei stare per ore e ore ad ascoltare qualcuno parlare senza dire nemmeno una parola se non mi venga chiesto, ma nessuno ha mai avuto interesse nel chiedermi, o interessarsi a cosa non andava in me o ancora più semplicemente provare a conoscermi, sono una persona con una bassa autostima ma che non ha mai ricevuto complimenti per convincersi del contrario, sono una persona che ormai dubita di tutto e tutti e alla fine sembra sempre che io abbia ragione e che quindi faccia bene a dubitare, sono una persona con un desiderio tanto forte di poter diventare il peggio stronzo solo per non provare tutto quello che sto provando in questi anni, voglio vivere anch’io nella strafottenza, nel fregarsene di tutto e tutti e cominciare a pensare solo ed esclusivamente a me stesso anche usando gli amici se necessario perché a quanto pare quelli che fanno la migliore della vita sono proprio loro. Sono una persona che ha raggiunto i 21 anni ma che non sa se raggiungerà i 22 di questo passo, sono una persona che è stanca di vivere tutto ciò e che pensa di poter meritare anche un po’ di amore, amici, divertimento e spensieratezza, penso di potermi meritare una vita normale.

    #35538
    Volontario
    Moderatore

    Ciao Andreaaa,
    ti abbiamo risposto nell’altra sezione.
    Aspettiamo di sentirti.
    Siamo contenti che hai scritto nel nostro Forum.

    A presto! :-) :-) :-)


Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Scrivici su WhatsApp
Scan the code
Ciao!
Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
Come possiamo aiutarti?