eccomi qua…

  • Questo topic ha 14 risposte, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 11 anni fa da Volontario.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 15 totali)
  • Autore
    Post
  • #5175
    claire
    Partecipante

    ed eccomi qua…sono claire…ormai 18enne…
    io ho un problema enorme…..sono molto confusa e non capisco più niente…ho bisogno di aiuto enorme!
    Da un anno e mezzo mi piace un ragazzo che però ha 8 anni più di me ed è già fidanzato… Abitando in paese vicini lo vedevo spesso alle feste organizzate dalle parrocchie o dalla diocesi…però non ci conoscevamo personalmente…
    tra queste feste abbiamo fatto un’esperienza a Roma di 2 giorni dove comunque non ci siamo presentati e conosciuti…non abbiamo mai parlato insieme..ma lui dopo questa esperienza ha iniziato a salutarmi… e così io ho preso coraggio e dopo qualche mese ho provato a parlargli e a conoscerlo meglio…
    lui è stato molto gentile e disponibile..e tutt’ora a volte gli chiedo qualche consiglio…
    il problema è che lui mi piace troppo e ho anche provato a farglielo capire…ma lui non l’ha capito…
    quando c’è lui io sto bene…mi sento leggera…felice…poi però quando è insieme alla sua ragazza sto malissimo…soffro…
    quest’estate andiamo insieme alla gmg a madrid..però a me è passata la voglia di andarci …so che starò male a vederli sempre insieme…ho paura di star male..di soffrire..di non riuscire a rimanere indifferente davanti a loro…
    cosa devo fare??
    ho provato anche a vederlo più come un amico..un vero amico, un fratello…ma è stato inutile…anzi mi ha fatto ancora più confusione..[:(]

    #13318
    Volontario
    Moderatore

    Ciao claire!
    da quel po’ che ci dici sembra proprio che tu ti sia presa una bella cotta per questo ragazzo! Aggiungi che hai provato a farglielo capire, ma lui non l’ha capito. Sei proprio sicura che lui non l’abbia capito o, invece, l’ha capito benissimo, ma spera che tu, a tua volta, capisca che lui è un ragazzo impegnato ;-) Da quanto tempo è fidanzato? E’ un rapporto collaudato? Quanti anni ha la sua ragazza?

    Ci racconti che è molto gentile e disponibile, per cui sembrerebbe che non voglia farti soffrire in nessun modo e che speri che elabori tu da sola la situazione. Se invece pensi che sia proprio vero che non ha capito che ti interessa, è il caso che gliene parli prima di partire in modo da evitare sviluppi spiacevoli per tutti (tu, lui e la sua fidanzata).

    Approfondiamo insieme questi aspetti, ti va?
    :-) :-)


    #13320
    claire
    Partecipante

    beh…loro sono insieme ufficialmente da un anno…però si frequentavano anche prima mi sembra…comunque la sua ragazza ha 4 anni meno di lui…e per quanto riguarda il loro rapporto….boh….non saprei dire perchè molto spesso non sembrano essere insieme, non si guardano neppure…poi invece in altri momenti si capisce che fra di loro c’è qualcosa…
    hai detto che magari lui l’ha capito ma spera che io elabori da sola la situazione…però allora perchè quando siamo insieme, magari ad una riunione, o a qualche cena, lui viene a sedersi vicino a me…magari a volte mi fa pure degli scherzetti…mi mette il braccio attorno al collo e cose così?!?

    parlargliene….si…l’avevo pensato, ma….come faccio?? cosa gli dico?? gli espongo direttamente ciò che penso e che sento? e se magari poi il rapporto di amicizia che si è creato cambia? ho paura di rovinare tutto…

    #13321
    Volontario
    Moderatore

    hai ragione, magari potrebbe rovinare il rapporto….ma….questo dipende da cosa tu ti aspetti.
    mi spiego meglio…. :-)
    se a te va bene essere solo amici per adesso aspettando che la situazione si evolva da sola…allora, credo, sia meglio lasciare le cose come stanno lasciandogli il tempo di conoscerti meglio.
    se invece pensi che sia per te insostenibile perchè lo vorresti tutto per te..allora bisogna affrontare la situazione e…..rischiare!
    che ne pensi?
    :-) :-) :-)


    #13322
    claire
    Partecipante

    diciamo che si…averlo tutto per me sarebbe il massimo…però purtroppo sono una persona che rischia poco…e questo a volte mi penalizza molto! E allora potrei anche accontentarmi di un rapporto di amicizia…piuttosto di perdere tutto…anche se in realtà vorrei qualcosa di più… [:(]
    e così rimane il problema di come fare quest’estate quando li vedrò insieme ogni giorno…come non soffrire…come non provare gelosia o invidia…
    io vorrei provare a dimenticarlo, se è l’unica soluzione per stare meglio…ma non so come fare…qualsiasi metodo è inutile…

    #13323
    Volontario
    Moderatore

    e se provassi, prima di partire, alla prima occasione che hai di stare con lui, a capire meglio com’è il rapporto che vive con la sua fidanzata, facendo cadere casualmente il discorso?

    Penso che questo possa aiutarti al passo successivo e cioè valutare meglio se è il caso di rischiare o meno, affrontando la situazione più di petto. Cosa dici? Certo è che non puoi vivere una specie d’inferno a Madrid [} :-)][xx(]
    :-) :-) :-)


    #13324
    claire
    Partecipante

    Ottima idea!!! :-) si si…direi che potrei provare… tra l’altro nei prossimi giorni dovrei vederlo in diverse occasioni… :-) :-)
    Ma…ehm…un consiglio per come far casualmente cadere il discorso??
    Perchè non credo che così all’improvviso posso saltar fuori dicendo: ehi ma come va con ….. oppure si??

    #13325
    Volontario
    Moderatore
    Quote:
    claire
    Ottima idea!!! :-) si si…direi che potrei provare… tra l’altro nei prossimi giorni dovrei vederlo in diverse occasioni… :-) :-)
    Ma…ehm…un consiglio per come far casualmente cadere il discorso??
    Perchè non credo che così all’improvviso posso saltar fuori dicendo: ehi ma come va con ….. oppure si??

    Direi che la domanda diretta metterebbe in imbarazzo sia lui che te.[V]
    Potresti cogliere l’occasione parlandogli proprio dell’imminente esperienza di Madrid, chiedendogli se è il primo anno che loro la fanno insieme, se hanno già fatto le vacanze insieme, se secondo lui questo rafforza un rapporto o magari lo mette in crisi perchè spesso si legge che le vacanze, proprio perchè non rappresentano la routine alla quale si è abituati, causano litigi e rotture…. e via via dicendo, senza incalzare troppo e in maniera – se ci riesci! – asettica.
    Che ne dici?
    :-) :-) :-)


    #13326
    claire
    Partecipante

    missione compiuta!!! Però..boh..non sono riuscita a capire molto di più sul loro rapporto…
    Mi ha praticamente detto che non hanno mai fatto vacanze insieme loro due soli…e che l’esperienza a Madrid è la prima volta che la fanno insieme e che per lui sarà la sua unica vacanza di quest’estate…
    poi non ho fatto ulteriori domande, per non sembrare così tanto interessata….

    #13327
    Volontario
    Moderatore

    Ok, brava, e come ti senti ora?

    Ma di che tipo di vacanza si tratta a Madrid? Cos’è la Gmg, scusa la mia ignoranza. ;)
    Quando dovreste partire?

    Perchè temi di poter rovinare la vostra amicizia? Dici che lui è molto affettuoso con te anche a livello di contatti fisici…come senti queste suo modo di fare nei tuoi confronti?

    Non credo che una buona amicizia si possa rovinare perchè si provano dei sentimenti verso l’altro…non ci vedo nulla di male, anche perchè le emozioni e i sentimenti non li possiamo decidere, ma solo sentire, e, a volte, parlarne può aiutare a vedere le cose più chiaramente…

    Un abbraccio


    #13328
    claire
    Partecipante

    mi sento…sollevata..in parte però…perchè boh, non ci ho capito nulla e non lo capisco e molto spesso mi illudo di piacergli anch’io..ma…dubito che sia così…

    comunque la gmg è la giornata mondiale dei giovani; ed è praticamente un incontro di tutti i giovani del mondo con il Papa…partiamo il 10 agosto…

    Ho paura di rovinare la nostra amicizia perchè magari se lui viene a sapere che io provo qualcosa per lui, poi potrebbe cambiare atteggiamento nei miei confronti, e oltretutto anche se lui non cambiasse io mi sentirei a disagio e imbarazzata di fronte a lui perchè so che lui lo sa…

    Si, lui è molto affettuoso nei miei confronti…e questo a me piace molto….mi sento come al sicuro (non so se mi spiego)…per esempio l’altro giorno abbiamo fatto un’attività dove ad un certo punto dovevamo scambiarci un abbraccio…ecco..il suo è stato…è stato…. indescrivibile…bello, forte, affettuoso. di quegli abbracci che, si dice, non ci passa nessuno in mezzo…

    #13329
    Volontario
    Moderatore

    Ok… Ma pensi che sia innamorato della sua ragazza? Non te ne parla mai?

    Se ti capita di illuderti che anche tu possa piacere a lui non è forse perchè lui non ha un comportamento chiaro nei tuoi confronti?

    Capisco le tue paure di poter condizionare la vostra amicizia dicendogli cosa senti. Devi fare come ti senti, ciò che ritieni giusto, importante e che hai bisogno di fare.
    Comunicare o no dipende dalla situazione particolare…dalla relazione che c’è fra voi…

    Ehhhh;-)…lo so…ci sono abbracci che ci fanno sentire totalmente al sicuro, anche dalle nostre paure a volte…;-)


    #13330
    Volontario
    Moderatore

    Cara Claire,

    è difficilissimo indovinare, in una situazione come la tua, quale sarebbe il comportamento più giusto,;-) perché bisogno far andar d’accordo l’irrazionale con il razionale.
    Comunque, tenendo conto del solo aspetto razionale, che se ho ben capito è quello che tu chiedi a noi, io andrei a Madrid senza dirgli nulla. Dalla sua risposta si deduce che lui tiene a questa ragazza ma non è ancora un amore collaudato e che il viaggio a Madrid potrebbe chiarire ad entrambi (lui e la sua ragazza) l’importanza e la profondità dei loro sentimenti.

    Quindi se non soffri troppo, :-) continua la vostra bella amicizia, poi, un po’ dopo il viaggio a Madrid puoi fargli qualche domanda più personale. E’ probabile che lui abbia le idee più chiare.
    In questo caso penso che nel frattempo avrai già capito da sola.

    Ti faccio tanti auguri :-D e tienici informati.

    Un Sorriso. :-) :-) :-)


    #13331
    claire
    Partecipante

    Ho avuto modo di rifletterci un po’ su… e credo che effettivamente sia meglio non parlargliene prima…ma magari dopo… In queste settimane ho avuto parecchie occasioni per stare con lui e con il gruppo con cui andremo insieme a Madrid e ho notato da una parte che lui tiene alla sua ragazza e credo ne sia innamorato; e dall’altra parte ho visto che qualche attenzione la rivolge pure a me,ovviamente da amico…
    In effetti questo mi manda ancora più in confusione…o forse no…
    C’è da dire che anche se molto probabilmente soffrirò, per il momento preferisco mantenere il rapporto d’amicizia che si è creato tra noi…sperando che l’esperienza a Madrid mi faccia aprire gli occhi e capire…

    #13332
    Volontario
    Moderatore

    Brava claire, facci sapere ;)


Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 15 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Scrivici su WhatsApp
Scan the code
Ciao!
Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
Come possiamo aiutarti?