• Questo topic ha 28 risposte, 4 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 12 anni, 5 mesi fa da Sunshine.
Stai visualizzando 14 post - dal 16 a 29 (di 29 totali)
  • Autore
    Post
  • #14733
    Volontario
    Moderatore

      Ciao Girasole, come dici tu, non c’è fretta di trovare la persona giusta e vedrai che quando capiterà sarai ben disposta a lasciarti andare con i tuoi sentimenti :-)

      Non credo che nessuno creda che tu sia un mostro per non riuscire a perdonare tuo padre…al massimo ti considereranno umana :-) A proposito di questo, hai mai parlato con tuo padre dopo che te ne sei andata da casa? Ci avevi detto che lui si era pentito del suo comportamento, come l’hai saputo?
      non sento rabbia, tristezza…è passata quella fase… ce solo indifferenza non devi sentirti strana o una persona di pietra per questo, anzi, proprio perchè sei stata travolta da tante emozioni difficili e da molta sofferenza, ora provi quella che tu definisci indifferenza. Del resto non si può provare risentimento per sempre, dopo un po’ dobbiamo concendere a noi stessi un break.

      Grazie a te cara per queste belle parole sul Sorriso, se vuoi aiutarci potresti semplicemente farci conoscere a chi sai potrebbe aver bisogno di noi, magari anche attraverso facebook (abbiamo una fan page anche noi e presto cercheremo di metterla più in mostra!!)

      tanti sorrisi! ;-)


      #14734
      girasole
      Partecipante

        certo che vi sponsorizzero…e anche su fb… andro a vedere immediatamente di trovarvi…
        spero nel mio piccolo che la mia esperienza possa aiutare qualcuno a non mollare mai…

        ho saputo che mio padre era pentito sia xche ultimamente chiamava ma senza ricevere risp sia xche l’unica zia che sa tutto fa un po da portavoce e mi ha riferito cio… io personalmente non l’ho mai piu visto a distanza di quasi 1 anno… e non so come potrei reagire se dovesse capitare… Io non mi sento un mostro… io mi sento solo una figlia ferita… xo capisco che chi ha una famiglia normale possa giudicare le mie scelte molto dure… spesso mi dicono vedrai col tempo ti passera e cercherai di riallacciare i rapporti… io invece sono convinta che + il tempo passa piu non ce margine di rimedio…ma neanche voluto, parliamoci chiaro… ce l’ho fatta da sola..xcio continuero cosi…qualsiasi cosa capiti nella vita…sapro affrontarla…

        un abbraccio…buon weekend angioletti del web

        #14735
        Volontario
        Moderatore

          Ciao Girasole!
          Perchè ti preoccupi di essere vista come un mostro, c’è qualcuno che ti ha giudicata tale?
          Sei una brava ragazza, ed è giusto prendere le distanze da chi ti ha ferita, se ora ti senti di fare così. Il tempo ti aiuterà a scordare o superare le cose, e allora potrai scegliere un altra modalità…
          Ciao, un abbraccio anche a te! :-) :-) :-)


          #14736
          girasole
          Partecipante

            beh a parte mio padre e sua moglie che mi dipingono come tale… si mi è capitato di sentire commenti sulla mia freddezza attuale… mia zia stessa, per quanto la ami davvero perche mi ha cresciuta e perche è l’unica che mi ha sempre appoggiata nonostante sia la sorella di mio padre, ogni tanto mi chiede di prometterle che faro qualche passo verso di lui perche lui non sta bene, mi chiede di farlo per lei, di mand ogni tanto un sms per dirgli che sto bene che a lui basta… nonostante lei stessa mi dica che non ce dubbio che non sia stato un padre modello… e io mi sento un po ricattata… a volte cedo… perche ho un debole x lei.. e perche ha fatto tanto x me… ma non mi sento responsabile per come si sente mio padre ora, cosi come lui non lo è stato quando mi ha mandata via e non si è preoccupato di sapere dov’ero, se mangiavo, se stavo bene…
            Eppure la cosa sorprendente è che per tanti anni mio padre è stato il mio modello di vita… io avevo stima di lui, ero orgogliosa di avere un padre cosi… e soprattutto quando ci sono stati i momenti difficili, il nostro rapporto è stata l’ancora per salvarsi…. tolto tutto questo… sono rimasti solo silenzi e vuoti….
            ps: vi ho trovati su fb… :-))

            #14737
            Volontario
            Moderatore

              Ciao girasole.
              proprio perchè c’è un legame così forte e intenso con tuo padre, nel bene e nel male, ti è più difficile una forma di riavvicinamento, anche nei modi semplici che ti suggerisce la zia. Però sei riuscita a fare qualche passo, grazie a lei.

              Che dire? Sei matura e responsabile…..fa come ti dice il cuore, parafrasando un noto libro. Poi, come ti è stato già detto, anche il tempo aiuterà a smussare gli spigoli.

              Buon sabato pre-natalizio!
              p.s. continua a seguirci anche su fb e a condividere, se vuoi ;-)


              #14738
              girasole
              Partecipante

                Vi auguro un sereno natale… di cuore… grazie per l’ascolto di tutti questi giorni, mi è servito tanto parlare con qualcuno…e sono sicura che mi servira anche in futuro… Vi lascio con questo pensiero…prima di partire e andare a fare questi 3 giorni da mia zia e dalla famiglia in cui ho vissuto…
                NATALE E’ FAMIGLIA, FAMIGLIA SONO LE PERSONE CHE NON TI HANNO LASCIATA SOLA, QUELLE CHE TI HANNO AMATO E TI AMANO A PRESCINDERE DAI LEGAMI DI SANGUE.. QUELLE PER CUI TU, FAI LA DIFFERENZA..
                SARO’ ETERNAMENTE GRATA ALLA FAMIGLIA CHE MI HA ACCOLTA, A QUELLE DUE SPLENDIDE BAMBINE CHE SENTO UN PO ANCHE MIE, ALLA POSSIBILITA CHE MI HANNO DATO DI POTER RICOMINCIARE LA MIA VITA DA CAPO E DI POTER DIRE, AD OGGI, IO CE L’HO FATTA! RINGRAZIO MIA ZIA CHE MI HA SEMPRE SOSTENUTA COME UNA FIGLIA E SOPRATTUTTO RINGRAZIO I MIEI AMICI PER I SORRISI E PER IL SENSO DI PROTEZIONE CHE HO SENTITO IN LORO… FACCIO UN AUGURIO SPECIALE ALLA MIA MAMMA..AI MIEI NONNI…CHE DA QUEL CIELO NE AVRANNO VISTE DI COSE… MA NON VI PREOCCUPATE X ME.. IO SONO FORTE COME VOI! BUON NATALE A CHI PENSA DI NON AVERE LA FORZA DI AFFRONTARE OGNI GIORNO DELLA VITA… SI PUO’… MI CHIAMO GIRASOLE PERCHE PROPRIO COME I GIRASOLI GUARDO SEMPRE VERSO IL SOLE…LE NUBI…LE TEMPESTE…LE LASCIO DIETRO DI ME… E’ LA DIREZIONE IN CUI GUARDIAMO LE COSE IL MODO IN CUI LE AFFRONTIAMO… CHE FA LA DIFFERENZA…

                #14739
                Volontario
                Moderatore

                  Cara Girasole,
                  sei splendida! Grazie per le belle parole che ci dici, soprattutto perchè non sono rimaste solo tali per te, ma hai saputo, con grande forza, metterle in atto.

                  AUGURI di giorni sereni con le persone che ami e che ti amano!


                  #14740
                  girasole
                  Partecipante

                    ciao sorrisi…. girasole è di nuovo online…come state?passato bene le feste?iniziato bene l’anno? io ho rivisto le mie dolci bambine a natale e sono stata veramente bene… mi nutro delle piccole cose!
                    Ho delle domande da farvi:
                    1) perche, secondo voi,sono sempre attratta da cio che è complicato, sbagliato, a volte quasi immorale, sentimentalmente parlando?
                    2) Sto x cambiare definitivamente numero di telefono…lo faccio xche non voglio piu nessun legame con mio padre. Io non sento nemmeno il dispiacere che lui stia male adesso… mia zia non lo comprende e quando sono con lei sono condizionata a risp freddamente ai suoi sms di circostanza. E’ davvero difficile capire il dolore che ha provocato a me? e’ davvero mostruoso sapere che una figlia non riesce a perdonare un padre?

                    grazie e buona giornata dalla vs amica girasole

                    #14741
                    Volontario
                    Moderatore

                      Cara girasole, Buon Anno!!

                      Ci fai delle domandone dai classici un milione di dollari!

                      1) Cerchi forse, inconsciamente di punirti per qualcosa attraverso i sentimenti? Bisognerebbe indagare molto più a fondo e in questo senso non siamo noi titolati, ma qualche professionista.
                      2) Comunemente si è predisposti a giudicare male, con un pregiudizio difficile da scalfire, chi non riesce a perdonare. Penso che il perdono non debba interessare gli altri ma sia esclusivamente un fatto personale, del proprio percorso più o meno consapevolmente maturato. Se si ha bisogno dell’approvazione o del disprezzo degli altri per questo, ritengo che non si possa mai essere in pace con se stessi per la scelta fatta. Direi che questo vale un po’ per tutto, in verità, ma a maggior ragione quando sono in ballo sentimenti così profondi. Cosa intendo esattamente dire per il tuo caso? Che se riesci ad essere serena con te stessa senza più ripensamenti sulla decisione di non perdonare tuo padre, è una tua scelta, va rispettata e basta. Naturalmente, poi, le decisioni possono anche essere riviste, col tempo e in situazioni magari al momento non pensabili e allora? Allora siamo semplicemente mutevoli ed imperfetti esseri umani….
                      Ciao!


                      #14742
                      girasole
                      Partecipante

                        come sempre colpisci nel segno… io sono assolutamente certa della decisione che ho preso… mio padre è stato il mio mito e il mio esempio x 26 anni, non è semplice e non lo è stato, scindere le due cose… L’ho amato profondamente come una figlia dovrebbe amare un padre e una madre…e lui per molti anni è stato entrambe le cose x me..forse è x questo che il dolore ora è piu forte… e forse è per questo che il perdono è inacessibile…ma ero arrivata a un punto in cui subivo e basta ed è come se avessi aperto gli occhi e avessi visto finalmente me stessa… io vengo prima di tutto..la mia serenita, il mio sorriso.. e da quando sono qui da sola sto meglio! Vorrei solo non si sforzassero tutti di convincermi del contrario, anche se hai ragione non mi serve l’approvazione di nessuno.
                        Per quanto riguarda gli uomini, da psicologa mancata, ho pensato spesso che questo rapporto in pezzi con mio padre, potesse condizionare il mio rapporto presente o futuro col sesso maschile. Forse semplicemente non sento niente per nessuno perche se non mi ha amata lui per cio che ero, e avrebbe dovuto farlo incondizionatamente, per quale motivo qualcuno dovrebbe accorgersi di me oltre il corpo? e’ come se prevenissi il dolore ora… cammino su campi gia seminati di cui conosco esattamente tutto, ma appena ce un pezzo di terra deserto mi fermo per evitare che mi lascino sola li..perche tanto quel momento arriva sempre…

                        #14743
                        Volontario
                        Moderatore

                          Ciao Girasole :-)

                          forse cercano tutti di convincerti a un riavvicinamento con tuo padre proprio perchè sanno com’era stretto il vostro rapporto e come vi amavate profondamente prima di quello che è successo…
                          Ovviamente per te non è così semplice come accendere o spegnere un interruttore e quello che dici che da quando ti sei traferita e stai da sola stai meglio, ti dà la forza di non voltarti indietro e questo non è da considerare come una cosa negativa, anzi.
                          Un’altra cosa che forse può spaventarti è ritrovare un padre, ma in un rapporto completamente diverso, perchè certo quello che è successo non si può cancellare… Però…forse il rapporto sarà diverso, ma questo non vuol dire che non possa essere cmq positivo…non chiudere questa opzione mentale a prescindere!
                          Lui adesso è sempre insieme alla sua nuova compagna? Non oso pensare come i parenti lo avranno assillato dopo ciò che è successo con te :-)

                          Per quanto riguarda le tue frequentazioni maschili…questa storia un po’ della tua sicurezza te l’ha tolta, è innegabile, però non darti per vinta. Il paragone che hai fatto non regge, perchè tuo padre ti ha amato e tanto e sicuramente continua a farlo. Io credo che ciò che è successo è stata una totale perdita momentanea di testa…
                          Quindi girasole, ricordati che tu sei preziosissima e troverai sicuramente una persona che lo scoprirà, anzi sarà questa persona a trovare te, come spesso accade :-)

                          a presto e tanti sorrisi!!


                          #14744
                          Volontario
                          Moderatore

                            Ciao Girasole, siamo agli inizi dell’anno quindi un bonissimo anno a te.
                            Contenti di rissentirti e di apprendere che le scorse festività le hai passate con persone a te care.Queste piccole cose(come tu le chiami) ci ricaricano di fiducia e di ottimismo.
                            Rispondere alle tue domande non è così semplive anche per noi in quanto non siamo nè specialisti, nè infallibili ma solo volontari esperti di problemi dell’adolescienza come tu sai. Pertanto proviamo ad affrontare insieme a te le risposte.
                            1- Da quanto ci hai detto, nella tua adolescenza sono capitate alcune cose. Il lutto di tua madre, poi ti sei sentita rifiutata e allontanata da un genitore che stimavi, amavi, e che hai aiutato nella gestione della famiglia, oltre ad avere portato avanti il tuo impegno scolastico, ma lui non è stato in grado di riconoscere e stimare la tua personalità, la tua autonomia, e il tuo bisogno d’affetto figliale. Pensiamo che tutto ciò ti abbia procurato una profonda ferita che ancora non si è rimarginata.
                            Solo il tempo e la autonoma esperienza della tua vita potrà aiutarti a superare questi fatti e eventuali errori, forse reciproci (?), che hanno agravato quanto sopre detto.
                            2-La tua attrazione verso tutto ciò che risulta complicato può derivare dal fatto che la tua adolescenza è stata compressa da cose più grandi di te, cose che gli adulti non ti hanno chiarito o sufficentemente spiegato, o cose che il tuo sentire ha vissuto con sorpresa come fatti fuori dalle aspettetive, o non da te accettati.
                            La tua energia aiuterà il tuo procedere, auguri e …noi siamo sempre qua.Cari saluti.


                            #14745
                            kahiri
                            Partecipante

                              caspita Girasole, ho letto ciò che hai scritto e son rimasta davvero colpita, hai una forza incredibile, sai come vivere e nonostante tutto non hai perso la voglia di sorridere e stare bene.. sei semplicemente una persona da ammirare :-)

                              #14746
                              Sunshine
                              Partecipante

                                Ciao Girasole……quante cose nel leggerti hai risvegliato!!….sai una cosa, non serve perdonare, forse serve solo cercare di capire….vorremmo che i nostri genitori ci amassero incondizionatamente, e come hai ben scritto, è quello che inevitabilmente andiamo cercando in altri uomini….abbiamo paura di aprirci troppo perchè ogni abbandono è lo stesso abbandono reiterato nel tempo….ma saperlo razionalmente non impedisce che un animo sensibile e bisognoso d’amore come il tuo si ritrovi ad aver seppellito la speranza sotto la certezza di poter dominare la situazione….tutto appare sotto controllo, tranne gli incontri/scontri con gli uomini…..tutti noi vorremo un compagno senza troppi problemi, ma chi ha avuto una vita complessa inevitabilmente ne porta le cicatrici…non è facile trovare uomini (ma anche donne in situazioni rovesciate) che vogliano accanto una ragazza giovane come te ma anche tanto matura….perchè mette in evidenza tutti i limiti di ciascuno.
                                Non ti dico frasi fatte del genere sei una ragazza meravigliosa e di certo troverai la persona giusta perchè te lo dicono tutti e perchè la vita ha per ognuno di noi la sua strada…..ti dico però che il tempo farà in modo che sia tu che tuo padre cambierete e troverete il modo di riavvicinarvi…..vivi la tua vita con tutta la passione che hai, perchè prima di farlo per gli uomini lo devi fare per te….e poi c’è anche il momento in cui si rinsavisce, ma ognuno ha i suoi tempi…..solo quando una coppa è vuota si può riempirla di nuovo!!!
                                Un abbraccio splendido fiore :-)

                              Stai visualizzando 14 post - dal 16 a 29 (di 29 totali)
                              • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
                              Scrivici su WhatsApp
                              Scan the code
                              Ciao!
                              Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
                              Come possiamo aiutarti?