gravi problemi economici e familiare….

  • Questo topic ha 753 risposte, 35 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 1 settimana, 3 giorni fa da Volontario.
Stai visualizzando 4 post - dal 751 a 754 (di 754 totali)
  • Autore
    Post
  • #36712
    FURIOSO
    Partecipante

    Mi dispiace ma non ho intenzione di ascoltarvi, molti mestiere ormai si imparano a scuola o alberghiere o nel caso mio a fare corsi a pagamento, e non costano poco, ma al momento non ho intenzione di frequentarli ne gratuiti sempre se ancora esistono ne tantomeno a pagamento, e non andrò in qualche bottega a fare il falegname…. Voi non avete la minima idea di quanto mi sono veramente sentito umiliato nella mia vita, nessuno può fare io lavapiatti per molto tempo, mi dispiace ma non intendo comunicarvi il mio obiettivo, sono poco d’accordo sulla vostra frase “nessuno scegliere le condizioni della sua vita” la stragrande maggioranza della gente fa scelte sbagliate per esempio ricorrono ai debiti poi perdono il lavoro e si trovano per strada… Nessuno capisce che è fondamentale risparmiare i soldi quando ci sono! Molti hanno vizi del tipo fumo, alcool o droghe o gioco, non capendo che buttano i loro soldi e anche la loro vita nell’immondizia…. C’è sempre una conseguenza nella vita sia positiva che negativa ma anche non fare nulla è una scelta che ha delle conseguenze…. Certo do per scontato che ciò che ho detto voi lo sappiate già…. Attualmente sto cercando il lavoro come lavapiatti un po’ in tutta Italia da qualche giorno ma con zero risultati, cosa che infondo mi aspettavo, perché so benissimo che l’Italia non è una terra di lavoro specialmente per le persone con me…. Sono in debito con la vita ma sono pure molto convinto di aver fatto alcune scelte sbagliate che non starò qui a spiegare…. Il mio obiettivo è solo uno ed è quello di mettermi in proprio, come mi ha detto mio zio oggi il lavoro e i soldi sono la tua felicità e purtroppo ha indovinato perché anche se ho vissuto all’estero e non ho fatto solo il lavapiatti ma mai mi sono sentito forte è sicuro di me….. Prima di prendere una eventuale decisione di ritornare all’estero a fare il lavapiatti per pochi soldi perché a quanto pare io non vedo altre scelte….. Perché da quello che vedo ho sei qualificato o ai conoscenze oppure è molto facile che in Italia non si trova lavoro… Non è solo la Sicilia a fare schifo come lavoro, si benissimo che anche la vostra Milano non è più come si tempi di mia nonna….

    #36713
    Volontario
    Moderatore

    Caro Furioso,

    non so se metterti in proprio sia la soluzione giusto, ma se tuo zio te lo suggerisce (ho capito bene?), sicuramente ha in mente qualcosa di valido.

    Circa il lavoro, ci hai detto che a Rimini c’era lavoro ma solo stagionale e a te non andava bene. Perché?
    Rimini lavora anche d’inverno, anche se molto meno. Non era sicuramente un lavoro da lavapiatti.
    Purtroppo, non sei stato fortunato, ma la Germania, non so perché ti aveva affascinato e hai avuto molte delusioni.

    A Milano, certo che non sono più i tempi di tua nonna. Allora c’era più domanda che offerta un po’ per tutti: laureati, diplomati, operai.
    I tempi sono cambiati molto, però a Milano, di cartelli che cercavano personale qualche mese fa, ne abbiamo visti molto ed erano prevalentemente per bar e commessi. Te lo abbiamo segnalato ma sembra che non ti interessasse.
    Comunque, a parte i tempi di tua nonna, penso agli anni ’60, in Italia non è facilissimo trovare il lavoro che vorremmo fare. Pensa a quanti emigranti………
    Ora è tutto diverso, ma bisogna impegnarsi in qualche modo: studiare, fare corsi, possibilmente gratuiti, e penso che ce ne siano diversi anche in Sicilia. Ora lo stanno dicendo in tutte le Regioni che manca il personale che i datori di lavoro cercano e che bisogna organizzare corsi per fare coincidere la domanda con l’ offerta.
    Ora con chi vivi? Chi ti mantiene?. Ci hai detto che hai fatto pace con tutti i parenti e va molto bene, ma devi comunque pensare ad impegnarti in qualche modo.
    E’ giusto spendere solo il necessario, ma bisogna anche pensare a guadagnare, non credi?
    Questi sono argomenti, se vuoi banali, ma sempre importanti.
    Non è però possibile NON impegnarsi e pretendere la luna.
    A, proposito perché non hai fatto il Corso per infermieri generici di cui ci avevi parlato? Dicevi che non ti piaceva a sufficienza. Io a Milano ne vedo diversi negli ospedali e mi sembrano tutte persone molto per bene e contente del loro lavoro. Sicuramente faranno altri corsi perché gli infermieri mancano dappertutto.
    E’ solo un’idea, ma non la devi buttare via.

    Noi ti facciamo tanti auguri e buona fortuna per …TUTTO.


    #36714
    FURIOSO
    Partecipante

    No, hai capito male, mio zio non mi ha detto di aprire un’attività anche perché tutti questi soldi non ci sono purtroppo…. Se no col cavolo se facevo il lavapiatti!!!… Quando sono andato a Rimini non mi interessava un lavoro stagionale ma annuale…. Poi non avete capito che la stragrande maggioranza dei lavori in Italia dal nord al sud (per chi lo trova) non danno alloggio tutto l’anno!… Poi io non lo so come funzionavano gli anni 60 ma non credo che c’era tutta questa enorme emigrazione e anche se ci fosse veramente stata sicuramente la gente non andava a fare il lavapiatti all’estero per pochi soldi…. I corsi gratuiti non solo facili da trovare una volta mi ero iscritto a un corso di pizzaiolo ed ho saputo che era iniziato 1 anni dopo…. Questa è la Sicilia senza le conoscenze tutto è difficile…. Poi da quello che sto vedendo anche Roma non sta messa bene…. Le paghe in Italia sono basse…. Poi il corso si chiama OSA non infermieristico generale… Questo si può trovare anche gratuito ma non è semplicissimo e poi dura 7 mesi e ti insegna a fare il badante…. Cosa che io alla mia età non intendo fare!! Ancora non vi è chiaro che per entrare in ospedale ci vogliono conoscere importanti? E non mi riferisco solo in Sicilia… Poi invece che dirmi che avete visto tanti locali che cercavano personale non era migliore che mi avreste mandato anche il numero di telefono o scrivermi l’indirizzo?! A me pare di sì, se non avete interesse ad aiutarmi Almeno non raccontatemi cazzate… Per finire a Milano come nel resto dell’Italia chi affitta casa senza garanzie? O siete davvero così ingenui da non arrivarci? …. Per questa volta ho deciso di scrivervi ma sicuramente la prossima volta non mi sentirete più in breve tempo…. Sinceramente parlare con voi non è piacevole… Buona giornata!

    #36715
    Volontario
    Moderatore

    Ciao Furioso,

    parlare con noi non è piacevole?

    Certamente! Se vuoi parlare solo con chi la pensa come te, ma servirebbe a nulla.

    Noi vorremmo aiutarti a pensare in modo più costruttivo e utile.

    Ti è stato detto che abbiamo l’impressione che vuoi la luna senza impegnarti. La tua risposta conferma questa impressione :
    dici
    . a me non vanno bene i lavori stagionali, ma devono essere almeno annuali
    . a me non vanno bene i lavori che non offrono vitto e alloggio
    . a me non vanno bene i lavori faticosi o che non mi piacciono
    . non voglio fare corsi, anche gratuiti, che mi insegnano qualcosa che il mercato richiede

    Chi troverebbe lavoro a queste condizioni?

    Pensaci; forse devi rivedere un po’ tutto il tuo approccio al lavoro, oltre al tuo carattere.

    Noi più che supportarti nel farti ragionare in modo diverso, non possiamo fare.

    Sbagliamo? Non credo.

    AUGURI !!!!!
    🙂


Stai visualizzando 4 post - dal 751 a 754 (di 754 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Scrivici su WhatsApp
Scan the code
Ciao!
Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
Come possiamo aiutarti?