• Questo topic ha 5 risposte, 3 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 11 anni, 8 mesi fa da Volontario.
Stai visualizzando 6 post - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Post
  • #4380
    ciccio
    Partecipante

      ciao a tutti;il mio principale problema scolastico e la prof di mate.Lei e una prof all’antica una di quelle che non sa neanche che cosa e la psicologia adolescenziale , molto fredda , che non appena fai un errore lei ti aggredisce ti urla e crea in me un senso di timore e paura.Io non so che fare ogni volta che vado alla lavagna nonostante io sia preparato mi blocco e se non mi blocco sbaglio lei mi grida e mi manda a posto creando in me un senso di rigetto verso la materia.X favore datemi dei consigli utili x affrontare e superare questa TIRANNAAAAAAAAAAAAAAA||||||||||||

      #16950
      Volontario
      Moderatore

        Ciao ciccio

        Pur aspettando di sapere meglio che scuola fai e come va in generale con le altre materie, è una nuova prof o l’hai da più anni…
        vorrei dirti due parole.

        In effetti una prof all’antica e forse anche avanti con l’età non ha nel suo curriculum un’adeguata preparazione psicologica, una volta i docenti avevano una preparazione legata esclusivamente alle discipline di insegnamento.
        E’ difficile che questa persona cambi radicalmente il proprio modo i porsi e di fare didattica, anche se da quello che dici più che altro sembra che la prof sia anche maleducata.
        Le sue urla e il modo freddo di porsi nascondono certo una stanchezza o problemi personali.

        Tu però non devi distogliere la tua attenzione dal senso vero della scuola che è comunque un’opportunità per crescere e per imparare.

        Se la situazione è generale e lo stesso comportamento aggressivo viene usato abitualmente in classe con tutti potresti parlarne con i tuoi compagni, fra poco ci saranno le elezioni dei rappresentanti di classe e potresti anche proporre per l’elezione qualcuno che si possa fare carico di parlare di questo problema (se non con la prof in questione direttamente) almeno con il docente referente della classe.

        a presto :-) sorrisi :-)


        #16954
        ciccio
        Partecipante

          nelle altre materie tutto sommato vado bene cmq cerco sempre come dici bene tu di non distogliere la mia attenzione dal senso vero della scuola xke so che la scuola e una cosa importante , x quando riguarda il fatto di discuterne in classe e piu difficile xke i miei compagnia a differenza mia al posto di reagire di fronte a questi veri e propri atti di prepotenza gli leccano il culo(scusa l’espressione) per cercare di arrivare al 6 io invece non essendo lecca culo xke le persone ke fanno cosi li odio x arrivare al 6 all’interrogazione non devo proprio sbagliare niente xke appena sbaglio la minima cosa mi manda al posto

          #16957
          Volontario
          Moderatore

            Devi essere orgoglioso di saper far fronte alle situazioni con coraggio,

            ho sempre considerato le persone come i tuoi compagni persone deboli. quelli che tu chiami l…c…, che si incontrano a scuola (ma fondamentalmente anche nella vita: lavoro, amicizie, ….) sono persona che scelgono la strada più semplice per ottenere ciò di cui hanno bisogno, ma senza essere capaci di lottare e dire la verità.

            E’ un peccato perchè questo atteggiamento non risolve nessun problema,
            e l’occasione di rendere il mondo migliore è persa.

            La via più difficile, ma quella che ti renderà un uomo migliore è quella che tu hai scelto:
            faticherai per raggiungere il 6, i tuoi risultati rappresentano quello che sai e che guadagnato con lo studio,
            e questo studio è la base per il tuo futuro.

            Fai la quarta liceo, sei alla soglia della maggiore età o forse già compiuta, considera questa situazione come un banco di prova per la vita, spesso incontrerai persone severe nei giudizi e intransigenti, approfitta per mostrare al mondo che puoi essere più forte! puoi sopportare e superare.

            Impegnati sempre di più prima di tutto con te stesso, ne sarai sempre più orgoglioso
            e fai si che queste difficoltà siano occasioni positive.
            Allo stesso modo, con coraggio, se la situazione è patologica, ma serenamente puoi parlare di questa situazione con un docente più “umano” che troverà il modo di consigliarti o “consigliare” la prof di mate.

            Hai già deciso cosa fare dopo il liceo? In quali area sono i tuoi interessi?

            :-) con stima :-)
            ciao


            #16961
            ciccio
            Partecipante

              il mio sogno sin da quando ero bambino era quello di diventare un calciatore ma negli anni seguendo alle medie prima poi da solo un percorso cotro la mafia i miei esempi sono grandi uomini come FALCONE BORSELLINO ,mi ha sempre di piu appassionato l’idea di divenare un polizziotto o un giudice per combattere la mafia , ma mi piacerebbe fare il politico non per i soldi come fanno i politici di oggi ma perche credo che la politica sia di per se una delle arti piu nobili e belle e c’e lo insegnano i greci ma anche grandi politici italiani del passato

              #16967
              Volontario
              Moderatore

                :-) FALCONE E BORSELLINO: grandi esempi!
                Sei un ragazzo pieno di sogni ed obiettivi, continua a coltivarli e vedrai che avere obiettivi così belli ti farà trovare il modo giusto di superare i momenti difficili!
                Visto il tuo nobile interesse ti consiglio la lettura di qualche libro di Giovanni Falcone: lui è stato un grande maestro anche per quanto riguarda le relazioni sociali, la collaborazione, l’amicizia, il rispetto e l’aiuto reciproco.


              Stai visualizzando 6 post - dal 1 a 6 (di 6 totali)
              • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
              Scrivici su WhatsApp
              Scan the code
              Ciao!
              Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
              Come possiamo aiutarti?