I ragazzi della mia età sono sempre più ignoranti.

  • Questo topic ha 6 risposte, 4 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 11 anni, 2 mesi fa da Sheila.
Stai visualizzando 7 post - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Post
  • #5193
    Sheila
    Partecipante

    Mi capita spesso,quando sto nel gregge,di pensare a qualcosa,anche di importante;ma ogni volta che faccio un pensiero di senso compiuto sento la mia amica dirmi Ma che te ne fregaaa la vita è una solaaa goditelaa,è una cosa che non sopporto,i ragazzi della mia età (15 anni)sono sempre più stupido,Dio ci ha dato la santa capacità di pensare,di usare il cervello e loro non ragionano! Come se fossero delle pietre hanno sempre e costantemente il cervello spento.
    NON LI CAPISCO.

    #12789
    avalon
    Partecipante
    Quote:
    Sheila
    Mi capita spesso,quando sto nel gregge,di pensare a qualcosa,anche di importante;ma ogni volta che faccio un pensiero di senso compiuto sento la mia amica dirmi Ma che te ne fregaaa la vita è una solaaa goditelaa,è una cosa che non sopporto,i ragazzi della mia età (15 anni)sono sempre più stupido,Dio ci ha dato la santa capacità di pensare,di usare il cervello e loro non ragionano! Come se fossero delle pietre hanno sempre e costantemente il cervello spento.
    NON LI CAPISCO.

    cara Sheila, tu continua per la tua strada… prima o poi capiranno che la vita non è solo quella che propone l’immagine televisiva e che il sale in zucca non si acquista al discount.
    se può consolarti, anche l’anno 1990 non è messo granchè meglio :-)

    un abbraccio

    avalon

    focalizza il tuo obiettivo e non potrai che centrarlo

    #12790
    Volontario
    Moderatore

    ciao ragazze! :-)
    rimpiangere non è proprio la parola giusta perchè poi, quando ti guardi indietro, ti accorgi che si è sempre stati quello che si doveva essere: semplicemente perchè certe cose non eravamo noi.
    fare discorsi banali o sballarsi in discoteca……
    sentirsi fuori da un gruppo di coetanei che si considerano sciocchi e superficiali……..
    le esperienze della vita, è vero, segnano e fanno crescere in fretta ma io credo che si nasca già con una certa predisposizione ad essere più maturi?
    vorrei, però, ricordarvi una cosa: seppure è indubbio che tanti ragazzi sono come voi li descrivete spesso proprio per un trend….è anche vero che ce ne sono molti altri che non lo sono. bisogna rimanere mentalmente aperti e crearsi lentamente il proprio gruppo di appartenenza cercando di renderlo il più variegato possibile. si certo…. anche il ragazzo che fa battute sceme…o che a volte ci trascina in situazioni strane e divertenti…..perchè nella vita si ha bisogno di ridere moooooltooooo e spesso. fa bene al cuore! :-D
    …e perchè è importante conoscere anche gli altri punti di vista, quelli di persone completamente diverse da noi.
    :-) :-) :-)


    #12791
    Return
    Partecipante
    Quote:
    Sheila
    Mi capita spesso,quando sto nel gregge,di pensare a qualcosa,anche di importante;ma ogni volta che faccio un pensiero di senso compiuto sento la mia amica dirmi Ma che te ne fregaaa la vita è una solaaa goditelaa,è una cosa che non sopporto,i ragazzi della mia età (15 anni)sono sempre più stupido,Dio ci ha dato la santa capacità di pensare,di usare il cervello e loro non ragionano! Come se fossero delle pietre hanno sempre e costantemente il cervello spento.
    NON LI CAPISCO.

    Ti sei accorta di essere più matura dei tuoi compagni di classe. E’ un pregio. Spesso mi dicevano che le donne maturano prima degli uomini. Continua pure a manifestare le tue opinioni, se trovi la persona giusta ti apprezzerà o al contrario ti criticherà.

    #12792
    Volontario
    Moderatore

    Cara Sheila,

    se leggi un po’ di post di questo forum, noterai che sei in buona compagnia, oltre ad Euphralia, ci sono molte ragazze/ragazzi che si lamentano per lo stesso motivo.
    Noi riceviamo anche molte telefonate in questo senso.
    I ragazzi e le ragazze più maturi si credono isolati ed unici.
    Ti assicuro che, forse non sarete la maggioranza, ma siete, per fortuna, in molti.
    La nostra impressione è che, probabilmente le ragazze come te, per il timore di essere criticate, parlano poco e non fanno clan. Le altre invece danno l’impressione di rappresentare totalmente le ragazze della loro età.
    Non cambiare per essere meglio accetta dalla massa, non ne vale assolutamente la pena. Ti sentiresti peggio.
    Guardati in giro e fa il tuo gruppetto di ragazze mature: meglio poche ma buone.
    Poi gli anni passano e, come dice Euphralia. molte escono dall’età della stupidera e si avvicinano o cercano di avvicinarsi al modello delle ragazze che hanno criticato.
    Restare se stesse e vedere il cambiamento degli altri verso il nostro modello è una bella soddisfazione, vero?

    Un Sorriso e :-) :-) :-) :-D


    #12793
    Sheila
    Partecipante
    Quote:
    volontario del sorriso
    ciao ragazze! :-)
    rimpiangere non è proprio la parola giusta perchè poi, quando ti guardi indietro, ti accorgi che si è sempre stati quello che si doveva essere: semplicemente perchè certe cose non eravamo noi.
    fare discorsi banali o sballarsi in discoteca……
    sentirsi fuori da un gruppo di coetanei che si considerano sciocchi e superficiali……..
    le esperienze della vita, è vero, segnano e fanno crescere in fretta ma io credo che si nasca già con una certa predisposizione ad essere più maturi?
    vorrei, però, ricordarvi una cosa: seppure è indubbio che tanti ragazzi sono come voi li descrivete spesso proprio per un trend….è anche vero che ce ne sono molti altri che non lo sono. bisogna rimanere mentalmente aperti e crearsi lentamente il proprio gruppo di appartenenza cercando di renderlo il più variegato possibile. si certo…. anche il ragazzo che fa battute sceme…o che a volte ci trascina in situazioni strane e divertenti…..perchè nella vita si ha bisogno di ridere moooooltooooo e spesso. fa bene al cuore! :-D
    …e perchè è importante conoscere anche gli altri punti di vista, quelli di persone completamente diverse da noi.
    :-) :-) :-)

    Sono d’accordo sul fatto di ridere,ma c’è momento e momento,finchè c’è il ragazzo che ti fa uno scherzo divertente ok,ma senti gente della mia classe che ride su delle cose serie,per fare un esempio con quello che sta succedendo in giappone e va bè sono tutti uguali meglio che ne muoiano un po’…Io rimango allibita dalla loro stupidità,dal loro EGOISMO,non fanno altro che pensare a loro stessi! [:(!]

    big-fish.jpg
    A furia di raccontare le sue storie, un uomo diventa quelle storie. Esse continuano a vivere dopo di lui, e così egli diventa immortale.

    #12794
    Sheila
    Partecipante
    Quote:
    euphralia

    Quote:
    Sheila

    Quote:
    volontario del sorriso
    ciao ragazze! :-)
    rimpiangere non è proprio la parola giusta perchè poi, quando ti guardi indietro, ti accorgi che si è sempre stati quello che si doveva essere: semplicemente perchè certe cose non eravamo noi.
    fare discorsi banali o sballarsi in discoteca……
    sentirsi fuori da un gruppo di coetanei che si considerano sciocchi e superficiali……..
    le esperienze della vita, è vero, segnano e fanno crescere in fretta ma io credo che si nasca già con una certa predisposizione ad essere più maturi?
    vorrei, però, ricordarvi una cosa: seppure è indubbio che tanti ragazzi sono come voi li descrivete spesso proprio per un trend….è anche vero che ce ne sono molti altri che non lo sono. bisogna rimanere mentalmente aperti e crearsi lentamente il proprio gruppo di appartenenza cercando di renderlo il più variegato possibile. si certo…. anche il ragazzo che fa battute sceme…o che a volte ci trascina in situazioni strane e divertenti…..perchè nella vita si ha bisogno di ridere moooooltooooo e spesso. fa bene al cuore! :-D
    …e perchè è importante conoscere anche gli altri punti di vista, quelli di persone completamente diverse da noi.
    :-) :-) :-)

    Sono d’accordo sul fatto di ridere,ma c’è momento e momento,finchè c’è il ragazzo che ti fa uno scherzo divertente ok,ma senti gente della mia classe che ride su delle cose serie,per fare un esempio con quello che sta succedendo in giappone e va bè sono tutti uguali meglio che ne muoiano un po’…Io rimango allibita dalla loro stupidità,dal loro EGOISMO,non fanno altro che pensare a loro stessi! [:(!]

    Secondo me non è egoismo (che comporta un ragionamento più profondo ed elaborato) ma pura e semplice ignoranza e deficienza.
    Parere personale eh ;-)

    Cambiare posto al cuore con il cervello. Impara a pensare con il cuore e ad amare con la testa. Pensare con il cuore ti costringe ad agire con amore. E ogni cosa da amare facendolo con la testa, ti costringe ad amare nel modo giusto. Amare con la testa non vuol dire essere razionali, ma vuol dire coltivare un’educazione al sentimento che non sarà mai distruttivo.

    CONCORDO PIENAMENTE CON TE! :-D

    big-fish.jpg
    A furia di raccontare le sue storie, un uomo diventa quelle storie. Esse continuano a vivere dopo di lui, e così egli diventa immortale.

Stai visualizzando 7 post - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Scrivici su WhatsApp
Scan the code
Ciao!
Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
Come possiamo aiutarti?