• Questo topic ha 78 risposte, 11 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 11 anni, 10 mesi fa da Volontario.
Stai visualizzando 15 post - dal 16 a 30 (di 79 totali)
  • Autore
    Post
  • #14372
    principe di maggio
    Partecipante

      ma secondo loro non mi mettono sotto una campana di vetro…e da un certo punto di vista è così, mi hanno sempre fatto partecipare a tutte le gite scolastiche, questa estate sono andato anche in vacanza da solo con amici, non mi vietano mai in generale di uscire, è solo sull’orario che sono fissati…tipo io qualche anno fa avevo chiesto loro di poter andare a ballare con amici…e mi hanno detto di no x l’ora…da quella volta non gliel’ho mai più chiesto…il punto è che io non ci vedrei nulla di male se le discoteche aprissero dalle 10 alle 2 anziché da mezzanotte alle 4…ma non è colpa mia se ormai tutto è sempre più tardi!!e questo gliel’avevo detto ed erano d’accordo ma non x questo mi hanno dato il permesso…le uniche volte che sono andato sono state questa estate in vacanza, e dopo gliel’ho anche detto ai miei ma evidentemente pensano che in vacanza sia diverso…cm dire occhio non vede cuore non duole… Che poi io non è che vorrei andarci ogni sabato (sia xk in zona le discoteche non sono come quelle dei luoghi balneari, sia xk solitamente le femmine hanno omaggi e riduzioni mentre i maschi quasi mai..e non lo trovo giusto..) ma una volta ogni tanto, quando qualcuno fa gli anni, quando ci sono rimpatriate di classe….resta il fatto che non riesco a parlar loro, ho troppa “paura” di un rifiuto…ma è sempre stato così nel mio carattere, da piccolo non ho mai chiesto di comprarmi qualcosa, magari al supermercato mi piazzavo davanti a una cosa che mi piaceva e aspettavo che mi venisse chiesto se la volevo…al che magari dicevo di sì…non so xk ma ho paura di sentirmi dire di no…cmq i miei non sono ne giovani ne vecchi, hanno 52 anni…ma sono cresciuti entrambi in famiglie piuttosto tradizionali e “severe”…non hanno una vera e propria compagnia di amici, sono amici di varie coppie con cui si vedono talvolta…ma sono piuttosto riservati e casalinghi…mio padre è il più inquadrato ma è anche il più remissivo e mansueto…mia madre lavora a contatto con i giovani (insegna) ed è un pò anticonformista dunque x certi versi è più moderna, ma è molto più rompiscatole sulle sue fissazioni, quando si impunta non le fa cambiare idea nessuno…. Cmq entrambi sono molto religiosi…io sono stato educato al cattolicesimo e non mi pesa sia xk ci sono tanti altri giovani sia xk colgo l’aspetto altruista del cristianesimo, mi piace rendermi utile alla comunità e mi reputo una persona molto sensibile alla sofferenza altrui…la differenza tra me e i miei è che loro sono pure “bigotti” mentre io sono l’antitesi del bigottismo…sono gay e non intendo reprimermi nonostante il pensiero dei religiosi, anzi, diciamo che mi piace avere tanti amanti…forse è questa una delle più grandi differenze, mai appianabili, tra me e i miei genitori.

      #14373
      Volontario
      Moderatore

        Quoto anch’io quanto detto e ti pongo una domanda: vale farsi provocare tutta quest’ansia per una cosa del genere? da come ce li descrivi i tuoi sembrano abbastanza ragionevoli, perchè temi di paralrgliene? Non hai mai chiesto/fatto qualcosa che loro non approvassero in vita tua?
        Per capire un po’ meglio il rapporto con i tuoi, ci hai detto di essere omosessuale, loro lo sanno?

        a presto principe!! :-)


        #14374
        principe di maggio
        Partecipante

          forse l’ultima risposta (che ringrazio, cm tutti voi altri :-) ) è stata data senza aver letto il mio ultimo post…abbiamo scritto quasi in contemporanea ed è rimasto nella prima pagina :-) vorrei quotarlo ma con il cell non so se si può….lì ho spiegato un pò meglio credo….

          #14375
          Anonimo

            si puo quotare anche dal cellulare, se vai sopra il post che vuoi quotare troverai una festrella con una freccia viola, cliccando li quoti quello che vuoi.

            Il sorriso e la vita, la forza di andare avanti.

            #14376
            Volontario
            Moderatore

              Sì hai decisamente spiegato meglio la situazione in cui ti trovi e come sono i tuoi genitori, grazie. Non hai risposto però a una cosa: loro sanno che sei gay? O in generale sanno che tu sei molto diverso da loro in quanto a essere bigotti? che ne pensano?

              Mi fa piacere che ti trovi bene nel mondo della chiesa e che trovi di valore soprattutto il lato altruista :-)

              Per quanto riguarda questo lato del tuo carattere di cui ci parli, quello che non chiede mai, sei così anche con gli amici? Con le altre persone in generale?

              a presto caro principe!! e tanti sorrisi!


              #14377
              principe di maggio
              Partecipante

                grazie dell’informazione vadim :-)
                Loro in teoria lo sanno, ma in pratica mettono la testa sotto la sabbia come gli struzzi. Fa parte dell’ipocrisia di fondo che un pò è presente nel nostro rapporto. Credo che siano convinti che la mia fosse una fase…mi spiego curiosando nel mio pc, quasi quattro anni fa, mio padre aveva scoperto le mie tendenze. Mi ha fatto un lungo discorso tirando fuori anche la bibbia, i peccati, l’inferno e stupidaggini varie. Mi aveva anche chiesto se ero stato con ragazzi e gli avevo detto di no, xk in un certo senso era la verità all’epoca. Dopodiche non abbiamo mai più accennato l’argomento, io ho avuto parecchie avventure con maschi soprattutto nell’ultimo anno..ma loro ovviamente non ne sanno nulla. Anzi, a contribuire alla loro convinzione che mi sia passata c’era il fatto che un anno e mezzo fa avevo avuto una relazione con una ragazza. Credo che sperino che io un giorno mi metta con una delle mie migliori amiche che a loro piace molto. Tra l’altro sanno che voglio vivere da solo al più presto, ma mia madre vorrebbe avermi il più possibile qui, anche xk senza di me hanno poco dialogo fra di loro.. questa estate addirittura mi parlava che potrei vivere qui fino al matrimonio x risparmiaro…cioè le avrei riso in faccia, vi pare che mi sposo e che sto qui così tanto?? :-) in generale cmq sanno che sono più libertino di loro….ma sanno che in generale i giovani di oggi sono meno legati ai valori di un tempo…

                #14378
                Volontario
                Moderatore

                  Ciao principe! Tu cosa ne pensi di questa situazione? Cioè ti piacerebbe in fondo condividere la cosa con loro, o stai bene anche così? O cmq sai che non potrebbero mai accettarlo?…(mai dire mai!! :-)

                  Com’è, invece, il rapporto con i tuoi amici? Ne hai qualcuno stretto stretto?

                  a presto :-)


                  #14379
                  principe di maggio
                  Partecipante

                    intendi dire il fatto di essere gay? Sinceramente sto bene così, non vedo la necessità di dir loro che lo sono. Che motivo ci sarebbe? Quando un giorno vivrò x i fatti miei innanzitutto mi darò alla pazza gioia poi quando e se troverò un uomo da amare con cui iniziare una relazione seria e convivere…bè a quel punto probabilmente glielo presenterò. Non posso escludere x sempre i miei genitori dalla mia vita privata, ma solo quando avrà un senso che ne siano al corrente. Per ora che gliene frega se ogni tanto mi vedo con qualcuno, così, x divertimento? Quanto agli amici…ho un migliore amico che frequento relativamente poco, ma non ci teniamo nulla nascosto e sappiamo che ognuno c’è in qualsiasi momento se l’altro ha bisogno. Poi ho alcune ex compagne di liceo con cui sono molto legato, anche a loro dico praticamente tutto e le vedo molto spesso…specialmente due…e poi ho molte altre amiche e alcuni amici di vario livello, con cui vado d’accordo, con cui a volte mi confido altre volte no, ma in generale sono diventato molto socievole nell ultimo paio d’anni…mi piace fare sempre nuove conoscenze :-)

                    #14380
                    principe di maggio
                    Partecipante

                      resoconto del finesettimana:
                      Venerdì ho partecipato alla cena in programma….e ho dormito da un’amica con un’altra amica, avendo spiegato loro la mia necessità. Inoltre questo ha facilitato l’organizzazione pratica della serata, essendo in 5 di 4 paesini diversi e guidando uno solo.
                      Sabato: cenato a casa mia con l’amica che mi aveva ospitato a dormire, dopodiche siamo andati al cinema. Lei dopo il film è ancora uscita, io logicamente no.
                      Domenica: ho dormito in montagna;io e due amiche abbiamo fatto da animatori x aiutare il don..abbiamo portato in questo rifugio della parrocchia dei ragazzi più piccoli.
                      Halloween: ho guardato il grande fratello dunque non sono uscito.
                      So di non avere risolto il problema principale, ma sono soddisfatto di questo weekend perché non ci sono state serate deludenti e annoianti… :-) il punto è che non tutti i weekend sono così :(

                      #14381
                      Volontario
                      Moderatore

                        Ciao Principe!
                        Sembrerebbe una soluzione, se ti fermi a dormire fuori nessuno sta in pena! Ti puoi organizzare così anche per le prossime volte?
                        Ciao!! :-D


                        #14382
                        Anonimo

                          ciao principe, sono felicissimo che questo fine settimana ti sia divertito piu che stare a casa ad annoiarti e a pensare a scuse, credo che il sorriso ti abbia detto cosi.
                          Come dici tu il problema non si e risolto, ma e solo questa settimana che e andata bene, e cosi per come e andata.
                          E inutile che i volontari ti dicano perche non fai sempre cosi, nel senso andando a dormire dagli altri, ma facendo cosi mi spiegate come cavolo si risolvono i problemi?
                          Anzi, quello che ho capito, volete che lui accantoni il suo problema e che cerchi di nascondere.
                          Ma cavolo non siete qui per farli risolvere i problemi?
                          Quel ultimo vostro post, dice questo.

                          Cavolo principe, cerca di risolvere questo problema, anche perche non e cosi grave che non si puo trovare una soluzione, anzi l’unica cosa che non si puo risolvere e la morte.
                          Non credo che ti assalgano o altro, da quello che hai sempre detto, sono in gamba e fanno di tutto per farti felice ecc……
                          Noi ti abbiamo dato diversi consigli, ora tocca a te decidere se vuoi fare il primo passo.
                          Vorrei sapere che cosa ne pensi, e chiedo scusa se sono stato rigido.

                          Il sorriso e la vita, la forza di andare avanti.

                          #14383
                          principe di maggio
                          Partecipante

                            dai vadim non te la prendere con il volontario….se stiamo a vedere non ha detto una sciocchezza perché è vero, dormire fuori salva la capra e i cavoli come si suol dire….fermo restando che è divertente dormire in compagnia :-) :-) purtroppo però non è sempre fattibile….è principalmente una l’amica da cui si può dormire x motivi di spazio, e non posso chiederle sempre di dormire da lei…ok che molte altre volte è lei che ha dormito da me, ma non voglio essere invadente nei confronti suoi e dei suoi genitori :-) cmq vadim hai sicuramente ragione nel consigliarmi di parlare ai miei ma non so se hai capito che da questo punto di vista sono un debole :( oggettivamente non so xk sia così tanto timoroso di parlarne….e cmq ora penso che sabato prossimo sarò con loro alla festa di laurea di un’amica di famiglia a cui non si può non andare, il sabato dopo ho un diciottesimo…al venerdì tutto sommato non si sta in giro molto e alla domenica tanto meno (anche x questo ho sempre adorato cenare fuori la domenica, lo faccio sempre) quindi x un paio di weekend dovrei essere a posto….è un pò un navigare a vista ma d’altra parte troverei stupido e controproducente sollevare lamentele in un periodo in cui esco….

                            #14384
                            Volontario
                            Moderatore

                              Buongiorno a tutti e due.
                              Caspita, Vadim, che grinta!
                              Nessuno suggerisce di nascondere i problemi, in questo caso i genitori del Principe, che è anche maggiorenne, immaginano molto bene che lui faccia tardi quando non dorme a casa, ma riescono ad accettarlo più facilmente. I cambiamenti si fanno gradualmente, non di certo stravolgendo tutte le abitudini. E soprattutto, non ci si può forzare se non è il momento giusto. Allora questo potrebbe essere un modo più morbido di cambiare le cose, dopo un periodo in cui entrambe le parti sanno che l’orario di rientro è cambiato in modo indolore, grazie all’ospitalità di amici, si può affrontare l’argomento più serenamente e ufficializzare la cosa. Potrebbe essere un modo che funziona, come anche non essere praticabile, come anche non produrre i risultati sperati.Sicuramente è uno stimolo alla riflessione.
                              Ciao ragazzi, tanti sorrisi :-D :-D


                              #14385
                              Anonimo

                                Nn ho per niente detto che deve stravolgere il rapporto per questo tipo di problema, ma di cercare di affrontarlo se lui vuole, pero nn puo nascondere la cosa e andare cosi all’infinito.
                                I miei mi stimolavano ad uscire sino a tardi, ancge perche mi dicevano che mi dovevo divertire, e che anche loro a quella eta stavano in giro sino a tardi anche loro.
                                Quindi pensando nn hanno tutti i torti, ma anzi credo che i tuoi capirebero, e ti diranno le stesse cose, anche perche a queste eta e preferibilmente che un ragazzo come te si diverta che stare a casa i fine settimana e sopratutto mentire.
                                Capito?

                                Il sorriso e la vita, la forza di andare avanti.

                                #14386
                                Anonimo

                                  Ciao principe,
                                  quello che voglio dirti, non riguarda niente di tutto quello che hai scritto nell’ultimo post.
                                  Ho notato che sei molto partecipe sul forum, cerchi di conoscere gli altri, ecc….
                                  Continua cosi.

                                Stai visualizzando 15 post - dal 16 a 30 (di 79 totali)
                                • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
                                Scrivici su WhatsApp
                                Scan the code
                                Ciao!
                                Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
                                Come possiamo aiutarti?