io odio mio padre

  • Questo topic ha 2 risposte, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 13 anni fa da Holly.
Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Post
  • #4961
    gigia
    Partecipante

    lo ammetto sono molto immatura x quanto riguarda i ragazzi e tutto il voler bene in se…però ti vi do ragione perchè vorse me la sono presa con marco pensando che forse era mio padre magari forse subconsciamente…
    vi racconto tutta la persona k io chiamerò padre ma che per me non lo è affatto…
    avevo 9 anni quando come tutti i padri del mondo il mio mi venne vicino mi prese in braccio e mi baciò la guancia dicendomi k mi voleva un mondo di bene…quasi due settimane dopo mia madre era seduta al computer e aveva stampato due fogli che teneva sulla manoo sinistra(ricordo quella scena come se fosse appena successa)ad un certo punto entra mio padre che cerca di strapparle i fogli di mano…dal salotto si spostano in cucina dv io e mio fratello dalle urla accorriamo subito…papà è fuori dalla porta a vetri e mamma è dentro con la mano appoggiata sul vetro…tutti e due fanno leva sul vetro e con l altra mano cercano di strapparsi via i fogli…(mio padre è molto alto circa 1.90 mentre mia madre è piccolina sarà 1.60 neanche)comunque mio padre prende i fogli e molla la forza sul vetro k si rompe e la mano della mamma ci passa in mezzo… poi il mio ricordo si interrompe…non so come xo mi ricordo il pronto soccorso i carabinieri e poi la casa di mio zio e il suo pail grigio che mi aveva prestato quella notte…sono rimasta da mio zio tre giorni il tempo che un ferramenta cambiasse tutte le serrature di casa…
    poi però un giorno non ricordo come mio padre entrò di nuovo e andò in camera da letto dv c’era mia madre e iniziò a picchiarla schiaffi ceffoni e insulti mentre io e mio fratello assistevamo alla scena… poi lui uscii in corridoio dv c ero io e mio fratt e ci prese in braccio di peso nn so cs avesse intenzione di fare forse voleva portarci via sta di fatto k io e mio fratello urlavamo e piangevamo e mia madre cercava di tirarci giu…risultato…altre 3 notti dai miei zii con quelle scene che sparirono solo dopo 4 mesi…ma che ankora adesso basta un minimo pensiero e tutto quanto viene a galla…
    non vidi mio padre x oltre un anno fino a qnd venni a sapere che un udienza aveva deciso k ero OBBLIGATA a vederlo un fine sett. si e uno no.
    se pur mia madre sia stata quella che più di tutti ha sofferto non ha mai detto nulla di offensivo nei confronti di mio padre e anzi mi costringe ankora adesso ad andare da lui perche se fosse per me non avrei + un padre…
    comunque una sera di tre anni fa ero ad una cena con un’ amica di mio padre.siccome non sono mai stata una timida nemmeno una raga che si tiene le cose dentro ma io tendo a dire le cose come stanno e in + ero una sorta di maschiaccio un po intrattabile ma consapevole e rispettosa delle regole anche se permalosa…
    non so da cosa sia partita la litigata ma io e mio padre litigammo subito dopo il primo piatto e la litigata si concluse con la frase <<tu non dovevi nascere!!!noi non ti volevamo!!!sei una figlia indesiderata>>
    avevo 12 anni ma la mia mente di sicuro no…e andai da mia madre e dall’avvocato di mia madre..
    una settimana dopo avevo una psicologa in camera mia..anke se lei si era presentata dicendo un altra cosa…sta di fatto k mi fece disegnare su un foglio la mia famiglia…(a me fa ridere questa cosa ma a voi non so che effetto farà)
    il mio bel caratterino su quel foglio disegno mia madre da una parte mio fratt e dall’altra io e poi una bara dopo di me con scritto rip…lei mi chiese di chi era la bara e io gli rispondi è li k sta papà…mamma mia se ripenso alla faccia k ha fatto!!!!!!
    ero una ragazzina che invece di disegnare castelli principesse parlare di bambole disegnava la morte del padre…
    mio padre anche dopo la separazione continuò ad insultare mia madre anche senza motivo senza contesto…
    nel giro di due mesi da qnd avevo cominciato a rivederlo mi resi conto di k razza di essere fosse mio padre un maschilista puttaniere immaturo…che deve ancora capire che a me non la da a bere e che per sua sfortuna la sottoscritta figlia indesiderata è + matura e intelligente di lui!!!!
    sono passati circa 6 anni dall inizio…e sinceramente non vedo l ora k arrivi l otto luglio 2010 quando finalmente avrò compiuto 16 anni e x la giustizia italiana sarò libera di scegliere cosa fare della mia vita…k ormai tanto è segnata…da quello s*****o!!!!!!

    #7595
    gigia
    Partecipante

    si comunque la storia della figlia indesiderata l ho chiesto a mia madre e ha detto che volevano un altro figlio ma che in realtà sono stata uno doppia ovulazione e che quindi sono un eccezione in vera regola…!!!!!! :-D
    e poi non vi ho raccontato della litigata furibonda fatta con mia madre che voleva mandarmi 3 giorni da mio padre insieme a mio fratello…che in teoria sarebbe il fine settimana è che andiamo venerdi sera…al posto di sabato dopo scuola come sempre…
    iniziamo civilmente…con un giorgia preparati la borsa.
    io ero già agitata di mio e poi ero incazzata x delle amiche di scuola il cui argomento di vita è il colore dello smalto…
    comunque gli rispondo con un brutto tono NON VOGLIO…
    ormai è da sei anni k lo dico e in risposta mi sento sempre dire è SEMPRE TUO PADRE allora li mi sono girate del tutto e gli ho risposto se è mio padre allora xk quella volta k porca p*****a avete fatto sesso non avete usato il goldone?c***o si chiama preservativo sai!!!e io non sarei qui adesso a farmi venire un ulcera per il deficente che ti sei scopata 15 anni fa……!

    non ero mai arrivata a dire cose simili ma era da tempo che tenevo repressa tutta la mia rabbia in tutti gli ambiti…

    ovviamente è come se l avessi investita con un camion a rimorchio 17 volte…e poi io sono molto legata a mia mamma e mi dispiace tantissimo quando soffre peggio ankora se sono io la causa del suo male…quindi dopo avergli urlato quelle parole che non so nemmeno da dove le avevo prese mi sono chiusa in camera e ho continuato ad urlare con la testa dentro al cuscino…come faccio quasi sempre qnd torno a casa da mio padre…
    la sera stessa prima di andare via da mio padre le parlai le chiesi scusa e l abbracciai e poi mi disse di non preoccuparmi che era tutto apposto e di prepararmi perchè altrimenti facevo tardi con papà…

    #7596
    Holly
    Partecipante

    Ciao Gigia,
    ho letto appena ora il tuo post e le risposte di Sara.
    Si le leggi spesso sono assurde e chi decide miope le applica senza capire e vedere i singoli casi.
    Dai Sara diventa presto Avvocato!!! A parte le battute Gigia è terribile quello che Tu e tuo fratello avete dovuto vedere, sentire e subire.
    Arriveranno presto i 16 anni gioia, e la mamma visto che è obbligo che tu veda tuo padre, non può opporsi ed è per questo che, sicuramente con la morte nel cuore, vi ripete che siete obbligati etc etc.
    Per quanto riguarda il discorso ragazzi ok fino ad esso sei stata così, ma ora che ha buttato fuori la causa del tuo agire, cambia rotta e non buttarti nella prima storia così.
    Se Marco ti piace e ci tieni prova a riconquistare il suo amore e la sua fiducia, ma se così non è aspetta, lo troverai il ragazzo che saprà darti tutta quella tenerezza di cui hai bisogno.
    Un abbraccione Gigia e grazie Sara.[:X]

    iovalgo.jpg
    ..Dal tuo cuore mi sono giunte le tue parole… (N.Hikmet – Le fate Ignoranti)

Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Scrivici su WhatsApp
Scan the code
Ciao!
Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
Come possiamo aiutarti?