• Questo topic ha 15 risposte, 4 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 12 anni, 9 mesi fa da Nevermind98.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 16 totali)
  • Autore
    Post
  • #5607
    GreenApple
    Partecipante

      ciao a tutti,
      questo è il mio primo post e spero anche che non sia l’ultimo.
      fin da bambina sono sempre stata over the top in tutti i sensi: la più altra, la più ‘cresciuta’, ma soprattutto quella che pesava di più. mi ricordo come ci stavo male sentendo i bambini che mi chiamavano ciccia bomba, o con nomignoli simili. è dalle elementare che il mio chiodo fisso è il peso: in terza elementare mi recai dal medico curante con i miei genitori per la prima dieta. all’epoca non mi rendevo nemmeno conto del perché sapevo ce tutti mi dicevano che ero grassa ma io in fondo mi sentivo uguale a tutti gli altri bambini (come è giusto che sia). addirittura mia mamma mi diceva che pesavo come le mie amiche invece di dirmi che ero 10kg di più, ci rimasi malissimo il giorno in cui mi disse che mi aveva detto una bugia. il fatto è che non ho nessuna malattia, ne ipotiroidismo. non so perché, ma fin da piccola ho avuto una fame atavica e mangiavo di nascosto, mi svegliavo prima di tutti i fine settimana e mangiavo tutto ciò che mi venica in mente, solo perché ne avevo voglia. alle medie mi iniziai a redere come che la mia massa era molto diversa dagli altri, ma sono sempre stata pigra facevo poca attività fisica e continuavo a magiare tanto e di nascosto anche se i miei poi lo scoprivano e vedevano le cartacce. mia mamma avendo anche lei un metabolismo lento, mi stava sempre addosso a vedere e limitare qualsiasi cosa mangiassi e quindi di conseguenza sentendo mi in gabbia, nel tragitto di ritorno per casa andavo in panetteria per la pizza e al bar per altre cose e tornata a cosa facevo pranzo ‘sgarrando’ come dice lei. alle superiori la stessa cosa soltando che essendo più grande ho imparato a cucinare un minimo ed ad utilizzare il fuoco e altri elettrodomenstici. continuavo ad ingrassare, ma naturalemente io vedendomi tutti i giorni non lo notavavo. negli ultimi anni invece stare con gli altri e occhi puntati e le batuttine idiote mi metteva sempre più a disagio e per questo non uscivo mai e le mie amicizie si limitavano alla scuola. in vacanza mi vergognavo come una ladra a stare sulla spiaggia in costume e così non mi impegnavo a fare conoscenza con nessuno. in questi anni ho sempre iniziato e smesso poco tempo dopo diete di tutti i tipi: dissociata, a punti, ipocalorica, della luna e via dicendo. ma non mi impegnavo in nessuna.. non che non volessi ma ero pigra e senza volontà, mi lasciavo trascinare da mia madre. due anni fa sempre lei mi ha portatoda una dottoressa che mi ha dato una dieta ipocalorica (se ricordo bene)con un drenante e uno ‘sciroppo’ prima dei pasti per sentirmi sazia. non mi ricordo per quanto tempo l’ho seguita (anche se non ero ligissima), ma ho perso 3 tre chili, per la prima volta ero riuscita a dimagrire mettendomi d’impegno. poi un giorno non sono andata a scuola ed è stata la fine ho di nuovo incominciato a mangiare fino ad arivare a 87kg per 1.68m di altezza. l’anno scorso mia madre mi ha portato in uno studio dove estetico dove tra un botulino e una liposuzione, prescrivevano diete miracolose che in sei mesi ti facevano perdere tutto l’eccesso. ero emozionatissima finalmente il mio sogno sarebbe diventato realtà. questa famosa cura miracolosa era forma da quattro pasti proteici quintali di verdura e vitamine e pastiglie per sgonfiare lo stomaco. inizialmente persi subito 4-5 kg. ero felicissima il mio umore era alle stelle. poi scoprì che se anche mangiavo qualcosa al di fuori di quello stretto regime non succedeva nulla, fino a che non calcaì troppo la mano la perdita di peso rallentò procedendo come se seguissi una normale dieta ipocalorica. tutto sommato non mi lamentavo perché pensavo che comunque dimagrivo, come che non mi era mai successa da marzo a luglio passai da 85 a 73 non potevo crederci finalmente mi sentivo bella e gli sguradi iniziavo a essere di interesse e non più di derisione. soltanto che passare tutti quei mesi a mangiare ‘cibo finto’ mi stufarono e decisi di smettere, pensando che gli ultimi chili li avrei persi da sola e poi la mia famiglia aveva speso un patrimonio per sostenermi. nulla di più errato ripresi a mangiare quasi come facevo prima non proccupandomi più di tanto perchè pensavo che non sarei mai tornata a pesare come prima. mi ‘giustificavo’ in questo modo fino a trovarmi a maggio con la laccetta della bilancia che era a 79. facevo finta che non fosse la cosa più importante, perché dovevo pensare agli ultimi momenti dell’ anno e prepararmi per l’esame. di nuovo giustificavo lo stress della maturità come la causa del mio mangiare incessante. ora pochi giorni dopo l’orale mi sono pesata e sono la ‘bellezza’ di 82 kg e penso che ho sempre usato il cibo come sfogo per e tensioni, i problemi, i turbamenti e più mi sentivo triste e a disagio per questo motivo più mi rifugiavo nel cibo. in questi attacchi ingurgito tutti ciò che mi viene a tiro senza pensarci. è brutto da dire ma e come se fossi una specie di trance e solo dopo mi rendo conto di ciò che faccio e mi sento in colpa promettendo di non rifarlo più, ma ogni volta questa ambizione viene distrutta sentendomi ancora più in colpa. molte volte ho pure provato a vomitare ma non ci iuscivo, forse perché non nè avevo veramente il coragggio e forse è stato un bene percé se ci fossi riuscita l’avrei usata come unica scappatoia al problema. mia mamma non si arrende e cerca comunque di aiutarmi infatti mi ha portato in erboristeria e mi ha comprato tutte delle pastiglie alle erbe che mi aiutano (dicono così) a velocizzare la perdita del peso e i gofiore addominale. oggi ho inziato a seguirlo ed è da circa un mese che corro più di una volta a settimana per circa mezz’ora. sono spicologicamente stanca e ho paura che tutto ciò sia inutile perché alla fine riprenderò nuovamente peso (sempre se riuscirò a dimagrire) non raggiungendo mai l’obiettivo di diventare la ragazza magra e serena che è dentro di me. sono triste e con il morale a terra, non ho mai avuto troppa costanza e volontà e adesso mi dovrò impegnare in una cosa che non avrà risultati perché mi sento scofitta in partenza anche se non voglio fare questa fine. si sono consapevole che queste affermazioni sono contraddittorie, ma è in questo modo che mi sento. mi scuso per ventuali errori di vario genere, ma ho riversato nel post tutti i pensieri che mi circolavano in testa cercando di metterli in ordine cronologico. spero di non annoiarvi e ricevere pareri di ogni genere. tranne insulti, di quelli ovviamente ne ricevo abbastanza ogni giorno.
      un bacio <3

      ps: ho 19, se questo può essere rilevante.

      #13342
      Volontario
      Moderatore

        ciao green apple!
        da quello che leggo ..le hai provate veramente tutte!;-)
        innanzitutto permettermi di ricordarti di non abbatterti mai.
        fare la dieta purtroppo non è semplice mai per nessuno perchè, come tu stessa hai detto, c’è bisogno di una grande forza di volonta.
        forse a questo punto potrebbe essere importante capire cosa ti spinge a rifugiarti nel cibo ( cosa comunissima cmq!),a mangiare tanto.
        mi rifiuto di credere che sia solo per fame.
        potrebbe anche essere utile cercare di appassionarsi a qualche attività che ti riempia la giornata e non ti faccia pensare a mangiare.
        si lo so…hai detto che sei pigra….ma uno sport serio sarebbe perfetto!
        un’altra opzione potrebbe essere quella di cancellare dalla mente l’ideale di ragazza magra che ti sei fatto e che la società ci propina regolarmente e intraprendere una strada dove al centro ci sei tu e il tuo benessere: vita sana, cibi sani, esercizio fisico….e così lentamente arrivare a trovare la tua armonia.
        che ne pensi? credi sia possibile?
        :-) :-)


        #13343
        GreenApple
        Partecipante

          ieri sono riuscita finalmente a fare una giornata seguendo l’ennesimo nuovo regime alimentare. non ho avuto nemmeno fame, forse per il caldo non so non ho sentito il bisogno di mangiare.
          il mio ideale di ragazza magra credo che sia diverso da quello che possono avere le altre persone (ma magari sbaglio!), io non voglio essere come quella certa modella, avere i fianchi di quella attrice… no! a me non importa un emerito fico secco! so benissimo che che sono solo frutto di ritocchini chirurgici e di photoshop è che nella realtà bellezze di questo genere non esistono!
          io non mi sento me stessa in questo corpo! trovo che sia limitante! non sono bene come spiegarmi per far comprendere meglio il mio pensiero.. io ho la visione di una me magra, che gira a suo agio senza sentirsi goffa e e imbarazzo in mezzo alla gente,che indossa abiti che le piacciono veramente e non che le stiano solo bene per nascondere le forme!
          so che questa ossessioe per i cibo non deriva dal fatto che ho voglia di mangiare ma putroppo da sola non riesco bene a decifrare la causa di tutto ciò. per me è una ‘cosa normale’ farlo, anche se adesso odio farlo ma purtroppo cado sempre nella maledetta tentazione!

          #13344
          Volontario
          Moderatore
            Quote:
            GreenApple
            ieri sono riuscita finalmente a fare una giornata seguendo l’ennesimo nuovo regime alimentare. non ho avuto nemmeno fame, forse per il caldo non so non ho sentito il bisogno di mangiare.
            il mio ideale di ragazza magra credo che sia diverso da quello che possono avere le altre persone (ma magari sbaglio!), io non voglio essere come quella certa modella, avere i fianchi di quella attrice… no! a me non importa un emerito fico secco! so benissimo che che sono solo frutto di ritocchini chirurgici e di photoshop è che nella realtà bellezze di questo genere non esistono!
            io non mi sento me stessa in questo corpo! trovo che sia limitante! non sono bene come spiegarmi per far comprendere meglio il mio pensiero.. io ho la visione di una me magra, che gira a suo agio senza sentirsi goffa e e imbarazzo in mezzo alla gente,che indossa abiti che le piacciono veramente e non che le stiano solo bene per nascondere le forme!
            so che questa ossessioe per i cibo non deriva dal fatto che ho voglia di mangiare ma putroppo da sola non riesco bene a decifrare la causa di tutto ciò. per me è una ‘cosa normale’ farlo, anche se adesso odio farputroppo da sola non riesco bene a decifrare la causa di tutto ciò ma purtroppo cado sempre nella maledetta tentazione!

            Carissima,
            è importante (oltre che molto saggio!) che non idealizzi questa o quella modella e che non ti interessi essere come una di loro, mentre è giusto che ti interroghi sul perchè ritieni che mangiare come fai tu sia una cosa normale
            A questo proposito aggiungi che purtroppo da sola non riesco bene a decifrare la causa di tutto ciò : anche di questo è importante tu ti sia resa conto, perchè sapendo che da sola non ci riesci, puoi accettare l’idea di farti aiutare da un esperto di questi casi, che non sia il solo dietologo o erborista, i quali (ormai l’hai sperimentato) non sono sufficienti. Hai mai affrontato il discorso con la mamma, che sembra attenta e sensibile?

            Non ci hai detto se sei sotto maturità (che superiori hai frequentato?) come sta andando e se intenderai poi andare l’università, iscrivendoti a quale corso.
            Facci sapere….
            :-) :-)


            #13345
            GreenApple
            Partecipante

              si ho appena finito le superiori faccio il linguistico e ho deciso di continuare a studiare lingue scegliendo inglese e spagnolo, ma non sono sicura per la terza lingua ancora.
              non ritengo che mangiare in questo molto sia normale, quello che volevo intendere è che paradossalmente per me è diventato normale, abitudinario.
              si qualche volta ne abbiamo parlato ma sempre in modo superficiale… in più l’anno prossimo andrò in un’università privata (perché la facoltà di lingue nella mia città è in condizioni disastrose) con una retta molto elevata. dover sostenere altre spese più di quelle necessarie non mi va, anche perché non sono ancora riuscita a trovare un lavoro.

              #13346
              Volontario
              Moderatore

                Che bel percorso e sicuramente con buone prospettive di lavoro. Complimenti!

                Concentrati sul tuo futuro, sulle nuove relazioni che andrai ad instaurare e su tutte le novità che ti aspettano. E’ molto probabile che sia il bandolo della matassa per superare il problema. :-)

                Sei una ragazza matura (non solo perchè hai preso il diploma di maturità ;-)) e anche responsabile, come dimostrano le remore che hai su altri esborsi per la famiglia. Coraggio carissima!

                :-) :-) :-)


                #13347
                GreenApple
                Partecipante

                  ho sceto appunto di continuare lingue perché non ho la più pallida idea di cosa fare dopo gli studi, e se mi specializzo nella acquisizione delle lingue avrò più oppurtunitèà tra cui scgliere.
                  guarda veramente non vedo l’ora di andare all’università, di cambiare amicizie e averne di nuove, mi sono proprio stufata delle superiori.

                  #13348
                  Return
                  Partecipante

                    Cara e’ un piacere scriverti…
                    Allora: prima cosa non stare troppo tempo a casa rischieresti di aprire sempre il frigo. Piuttosto cerca di colmare il tempo libero con attivita’ varie che possono essere sport, visite ad amici, volontariato etc etc. Seconda cosa, quando hai fame mangia una Golia che ferma la fame. E poi se vuoi perdere peso fa cosi’:
                    – ai pasti mangia lentamente con la testa eretta, mezza porzione e poi aspetta 10 min per finire il pasto, così x la verdure e bevi tanta acqua dopo qualche ora.
                    Vedrai cosi’ avrai buoni risultati e poi cerca di mangiare ad orari tipo all’una e alle 20

                    #13349
                    GreenApple
                    Partecipante

                      grazie!
                      sono tutte cose che più o meno so già..
                      cmq ora che ho finito di studia non sono mai a casa. in più domni vado a fre una prova in un ristornte per vedere se mi prendono come cameriera!

                      #13350
                      Return
                      Partecipante

                        Ottimo, allora cerca di dare il massimo di te stessa

                        #13351
                        Volontario
                        Moderatore
                          Quote:
                          GreenApple
                          grazie!
                          sono tutte cose che più o meno so già..
                          cmq ora che ho finito di studia non sono mai a casa. in più domni vado a fre una prova in un ristornte per vedere se mi prendono come cameriera!

                          Brava!!! Speriamo proprio che ti prendano :-) Facci sapere!
                          [:X]


                          #13352
                          GreenApple
                          Partecipante

                            non ci riesco! in sti due gioni ho di nuovo mangiato male e in modo esagerato…. non c’è la farò mai :(

                            #13353
                            Return
                            Partecipante

                              L’aiuto vien dall’alto…

                              #13354
                              GreenApple
                              Partecipante

                                ?

                                #13355
                                Volontario
                                Moderatore

                                  Hey greenapple! come stai? come sta andando? ciaoo


                                Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 16 totali)
                                • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
                                Scrivici su WhatsApp
                                Scan the code
                                Ciao!
                                Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
                                Come possiamo aiutarti?