Non reggo la tensione

  • Questo topic ha 4 risposte, 3 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 1 anno, 5 mesi fa da Volontario.
Stai visualizzando 5 post - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Post
  • #3325
    Albaneseee
    Partecipante

    Ogni volta che conosco una che mi piace mi viene una tensione e uno stress fortissimo quando provo a passarci tempo insieme o anche solo fare quattro chiacchiere. Ho 23 anni e non ho mai avuto una relazione e nemmeno rapporti sessuali. E sto cominciando a pensare di andare in giro per internet a cercare una che sia disposta a una relazione di solo sesso perché non so più come fare. La paura di essere molesto, non desiderabile, o addirittura una persona insopportabile è così forte che dopo un po’ non riesco più a provarci, perché mi stressa così tanto che preferisco non impazzire. Solo una volta nella mia vita sono riuscito a far capire di essere interessato e sono riuscito ad avere un suo feedback anche se negativo. Tutti i giorni sogno di poter parlare con una ragazza di queste cose o di incontrare una che mi possa mettere a mio agio, e tutti i giorni mi scervello per pensare a un modo per farlo succedere, come se nella mia testa fosse una cosa complicatissima. Ogni volta che penso all’affetto che mi manca mi viene da piangere, e ho paura che a passare da solo tutto questo tempo io possa diventare misogino o misantropo e assolutamente non voglio che succeda!

    #36068
    Volontario
    Moderatore

    Ciao Riccardo,

    hai ragione, sentirsi amato è molto bello, però non idealizzare nulla della vita. Ognuno ha i suoi problemi.
    Pensa per esempio a quelle persone che perdono la persona amata?
    Devono riprendere a vivere da sole, ma se hanno imparato ad amarsi per primo ce la faranno, perché l’autostima aiuta molto.

    Prova a leggere la risposta anche dell’altro messaggio quello che si chiama” Ho bisogno di una mano”.

    Poi ci racconti cosa ne pensi. A presto! :-) :-) :-)


    #36071
    Albaneseee
    Partecipante

    Non capisco se le risposte che mi avete dato stanno cercando di suggerirmi di abituarmi a stare da solo perché non posso permettermi di stare in compagnia. Cioè sarò costretto a stare da solo per tutta la mia vita? Io non so se ce la faccio

    #36072
    Furavia
    Partecipante

    Ciao,penso che il volontario non intendeva buttarti giù. Non resterai solo per sempre ovviamente, se non si ama se stessi per primo sappi che la relazione non durerà a lungo
    Credimi. Avrai talmente poca autostima che ti farai tante paranoie sul tuo partner, che merita di meglio ecc. E la gelosia e la paranoia son duri, veramente.
    Quindi intendono quello, sulle relazioni sentimentali, con gli amici anche se hai l’autostima a piedi non importa
    Ma in una relazione, se non ami prima te stesso diventerà molto pesante
    Ovviamente ciò non è colpa tua, era per dire di metterti sempre al primo posto!

    #36074
    Volontario
    Moderatore

    Ciao a tutt’ e due.

    grazie Furavia che hai capito e rispiegato il senso di quello che volevo dire.

    Mi dispiace se non sono stata chiara.

    Volevo solo dire che dobbiamo essere noi i primi ad avere cura del nostro mondo interiore.

    Ti aspettiamo per dialogare un poco! :-) :-) :-)


Stai visualizzando 5 post - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Scrivici su WhatsApp
Scan the code
Ciao!
Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
Come possiamo aiutarti?