• Questo topic ha 29 risposte, 7 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 14 anni, 1 mese fa da Alisiu.
Stai visualizzando 15 post - dal 16 a 30 (di 30 totali)
  • Autore
    Post
  • #10688
    atlas
    Partecipante

      Ciao Alisiu, visto che hai risposto al topic di Puccetta colgo l’occasione per riportare su il tuo e chiederti come vanno le cose e se ci sono state novità in famiglia, sia positive che (spero di no!) negative.
      Sei riuscito a trovare un po’ di quel famoso coraggio, o adesso non è il momento giusto e aspetti ancora un po’?

      Immagino tu sia preso con lo studio, ma quando te la senti tienici al corrente ok? ;-)

      #10689
      Alisiu
      Partecipante

        Ciao Atlas, grazie per il tuo post di interessamento :-) e scusate se rispondo con un mese di ritardo p-p
        Immagini bene, sono pieno di esami. Ho da poco dato inglese ( 6 ore di esame scritto -_-) e la prossima settimana avrò arabo ( 4 ore, ma almeno l’esame non è diviso in 5 parti come l’inglese ), per poi continuare con due materie che dovrebbero essere facili (sociologia della comunicazione e marketing del turismo).
        Le cose vanno bene, io sono abbastanza contento, anche se il coraggio di parlare e affrontare questioni che vanno oltre le materie d’esami non lo trovo e penso di non volerlo nemmeno trovare. Le cose vanno abbastanza bene, per cui preferisco continuare a farle andare in questo modo :D
        Poi mia nonna paterna sta morendo ( anche mio nonno materno -_-) ma sono abbastanza abituato all’idea dato che è una storia che si trascina da tanto tempo ( anzi forse è meglio che finisca, almeno i miei saranno piu tranquilli e i miei nonni smettono di star male…)
        un bacione a tutti :-)

        #10690
        atlas
        Partecipante
          Quote:
          Alisiu
          Le cose vanno abbastanza bene, per cui preferisco continuare a farle andare in questo modo :D
          Poi mia nonna paterna sta morendo ( anche mio nonno materno -_-) ma sono abbastanza abituato all’idea dato che è una storia che si trascina da tanto tempo ( anzi forse è meglio che finisca, almeno i miei saranno piu tranquilli e i miei nonni smettono di star male…)

          Mi spiace moltissimo per i tuoi nonni, ma se si tratta di una malattia protratta nel tempo, e quindi causa di sofferenze sia per chi la vive che per chi gli sta accanto, purtroppo è meglio che non continui, come hai notato tu stesso.

          Mi ha colto di sorpresa invece la frase precedente: le cose vanno abbastanza bene quindi non vuoi cambiarle?
          Le ultime volte che ci avevi scritto non mi davi l’impressione che andasse bene, anzi… c’è stato qualche cambiamento nel frattempo?
          Oppure torniamo a quel famoso discorso del coraggio che secondo te ti manca per affrontare determinate situazioni?
          Te lo dico perché, pur sperando che davvero tu stia meglio, non vorrei che si trattasse semplicemente di autoconvincimento per non voler rischiare problemi peggiori. E’ un sistema di autodifesa che spesso adottiamo e qualche volta funziona, ma altre invece serve solo a ingannarci e protrarre l’inevitabile…

          #10691
          Alisiu
          Partecipante

            Infatti sto protraendo l’inevitabile, non solo per quelle questioni di cui abbiamo parlato nei post precedenti ma anche per altre cose che riguardano piu me. Ma che senso ha tirarle fuori adesso che ho acquistato piu stabilità?
            Forse è il mio solito rimandare ma, dato che io sto un po meglio dato che le cose all’uni non vanno male e non posso dire lo stesso per mio padre dato che sua madre sta morendo, preferisco lasciare tutto com’è…
            Cerco di godermi un periodo decente dopo un sacco di tempo di schifo. Tanto tornerà, non c’è bisogno di chiamarlo prima del tempo. Non per pessimismo eh, ma si sà la vita è un ciclo :-)

            #10692
            atlas
            Partecipante

              Capisco bene che stai passando un periodo in bilico dove è necessario non smuovere troppo le acque, non intendevo criticarti in questo sia chiaro. ;-)

              Volevo solo farti presente che protrarre all’infinito certe decisioni non risolve nulla, specialmente il rapporto con tuo padre.
              Però se attualmente hai trovato un equilibrio che ti aiuta a stare meglio, a studiare, a non sentirti frustrato o negativo, conservalo pure magari usandolo come base sulla quale rafforzarti e creare le premesse per un successivo cambiamento (che non deve per forza essere un ritorno al peggio).
              Ovviamente i tempi e i modi per farlo devi deciderli tu.

              #10693
              Alisiu
              Partecipante

                E’ vero ma che posso fare, un momento di tranquillità interiore non ce l’ho da un sacco di tempo e ora che l’ho trovato non voglio buttarlo via. Sono fatto così, rimandare è la cosa che so fare meglio ma, a differenza di altre volte, questa volta ho un buon motivo : almeno credo.
                E poi con la situazione poco simpatica che si è venuta a creare, non mi va di dare altri pensieri, anche perchp alcune delle cose che mi tengo dentro sono sicuro lo turberebbero. Quindi almeno per adesso, lascio perdere :-)

                #10694
                miky_83
                Partecipante

                  Ciao Alisiu,
                  anch’io ho studiato lingue! (ma non arabo… chissà quant’è difficile!).
                  Mi dispiace per il tuo rapporto con tuo padre, un po’ mi ricorda il mio.. solo che il mio non ha il coraggio di darmi contro perché se no con due parole lo stronco ;-) Però il carattere è fondamentalmente quello: lui ha sempre ragione, chi studia qualcosa di poco pratico non ha voglia di fare un kaiser nella vita ecc. Soliti discorsi, tranquillo, ne ho una riserva piena incamerati qui. Un giorno sono certa che imparerai anche tu a mandare a quel paese chi, nella propria ignoranza, non capisce quello che fai e perché lo fai, o non capisce che un’opinione contraria non è per forza sbagliata o da ritardato mentale.
                  Almeno un po’ di equilibrio ora ce l’hai, che intanto ti è utile per fare un po’ di esami, cosa importante per darti fiducia e per non mollare.
                  Io temo (almeno nel mio caso credo sarà così) che un qualche tipo di comunicazione riuscirai a instaurarlo quando sarai più indipendente da loro, magari al di fuori della famiglia. Sai, spesso è difficile comunicare, discutere pacificamente anche su opinioni totalmente contrarie quando una persona ti tratta come se non contassi nulla perché non lavori e non porti a casa i soldi. Lo so bene. Anche se non avrai la sua esperienza di vita puoi ben avere le tue opinioni, non sei più un ragazzino. Però i genitori ti trattano come tale, a volte, anche quando è passata da un pezzo l’ora, solo perché magari vivi ancora sotto lo stesso tetto. Inizia tu per primo a vedere te stesso come un adulto in grado di fare discorsi alla pari con proprio padre, che è solo un altro adulto. Tutti umani e passibili di errori, ci mancherebbe altro, ormai sappiamo bene che gli adulti non hanno in mano le verità, questo era solo quello che ci hanno fatto credere da ragazzini.
                  Io fino all’altro giorno non avevo il coraggio di ribattere a mio padre, lui è uno di quelli che se dici una cosa contraria, anche su una cavolata, alza la voce. Adesso praticamente lo mando a cagare senza problemi. Sì in questo siamo uguali, solo che io ho ragione :D scherzo, però visto che finora non l’ha fatto mai nessuno, inizio a farlo io.
                  Devo ringraziare il mio ragazzo che mi ha insegnato a tirare fuori un paio di palle che prima non riuscivo a tirare fuori (scusate, ma l’immagine era davvero appropriata :D). Quando ti accorgi che non è più che tu stai sotto e lui sopra (e guarda che guadagnare o no non c’entra proprio niente), ma che siete sullo stesso piano, be’ il coraggio viene fuori.
                  Ormai sei un adulto, Alisiu, non hai più motivo (almeno spero) per avere paura di lui.

                  Un saluto

                  #10695
                  Alisiu
                  Partecipante

                    eee vedo che ci sei passata anche tu. Il momento arriverà anche per me, e probabilmente arriverà quando mi sarò staccato definitivamente dal nucleo familiare. Ma fino ad allora preferisco stare zitto. Le cose non sono poi così disastrose, ma tornerebbero ad esserlo se io mi ritrasferissi a casa definitivamente ( e cioè dopo la laurea). Adesso penso solo all’arabo ( ho l’esame lunedì prossimo >.<) Speriamo bene :-)

                    #10696
                    Holly
                    Partecipante

                      Ciao Alisiu
                      per il momento in bocca al lupo per l’esame di lunedì.
                      Nononostante i problemi si percepisce comunque un equilibrio ed una serenità apprezzabili.
                      Un caro saluto e facci sapere dell’esame :-)

                      iovalgo.jpg
                      ..Dal tuo cuore mi sono giunte le tue parole… (N.Hikmet – Le fate Ignoranti)

                      #10697
                      Volontario
                      Moderatore

                        Ciao Alisiu, ci fa piacere risentirti dopo un po’ di tempo. E’ anche normale avere il desiderio di non turbare l’equilibrio sia tuo che famigliare (visto anche il delicato momento che sta vivendo la tua famiglia). Cmq è importante che prima o poi tu voglia affrontare queste cose, come infatti dici di voler fare. Per ora fai benissimo a pensare solo all’arabo :-) In bocca al lupo e complimenti per la tua resistenza a 5 ore di esame di inglese! [:P]


                        #10698
                        Alisiu
                        Partecipante

                          L’esame di lingua inglese piu che difficile è stressante! Grazie per gli auguri di buona fortuna per lunedì, vi farò sapere come andrà :-)

                          #10699
                          Volontario
                          Moderatore

                            Hi Alisiu,
                            how are you?
                            How was the examination of English?
                            We hope well!!!

                            Bye


                            #10700
                            Alisiu
                            Partecipante

                              Giornata memorabile, ho passato arabo :D Ma la soddisfazione piu grande è che nella lista ( siamo in ordine di voto, dal voto piu alto al piu basso) sono il quarto °_°’. cioè il quarto col voto piu alto ( su circa 40 studenti). Non so nemmeno come abbia fatto XD
                              Strano ma vero i risultati d’inglese non sono ancora usciti ( dopo due settimane…) insomma, quest’anno si sta chiudendo bene :-)

                              #10701
                              Volontario
                              Moderatore

                                Complimenti Alessio!! E che votone hai preso? Ma non è difficilissimo scrivere in arabo? ancora tanti complimenti ;) adesso hai altri esami per questa sessione o hai finito?

                                a presto! :-)


                                #10702
                                Alisiu
                                Partecipante

                                  me lo diranno all’orale, eravamo solo messi in ordine di voto. Adesso ho l’orale di arabo, poi quello di inglese poi altre due materie piu piccole e sono in vacanza anche io :D ( per 30 giorni ;_;)

                                Stai visualizzando 15 post - dal 16 a 30 (di 30 totali)
                                • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
                                Scrivici su WhatsApp
                                Scan the code
                                Ciao!
                                Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
                                Come possiamo aiutarti?