• Questo topic ha 41 risposte, 4 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 13 anni, 1 mese fa da Nevermind98.
Stai visualizzando 12 post - dal 31 a 42 (di 42 totali)
  • Autore
    Post
  • #13037
    Volontario
    Moderatore

      Nvermind98, sei sicura di avere 13 anni [?] [?] [?]
      Scherzo!!! Ma fai delle osservazioni e dei ragionamenti che dimostrano un acume davvero eccezionali per la tua età o, forse, a volte l’età non c’entra proprio, perchè alcuni quarantenni/cinquantenni (ma anche trentenni/sessantenni ;-))possono essere ancora molto acerbi e, appunto, viceversa.
      Tutto questo sproloquio per dirti che dal punto di vista del truffatore è chiaro che il poliziotto ha sbagliato scelta di vita, è uno s****to che lavora rischiando la vita per una paga che non è certo proporzionata ecc. ecc. Ma questa è la SUA verità, non LA verità, che può anche non essere condivisa da alcuni, ma è quella che si è data l’umanità nel corso della sua storia.
      E’ un discorso molto complesso. Brevemente, direi che ci sono tappe che l’Uomo ha raggiunto con fatica (la legalità, la dignità del proprio onesto lavoro e via dicendo) che non possono essere messe in discussione in una società civile. Ha ragione Atlas, è pericoloso farlo.
      Penso che ti piacerà molto filosofia, se avrai modo di studiarla nei prossimi anni ;-) Storia ti piace?
      E’ sempre stimolante postare con te :-D :-D


      #13038
      Nevermind98
      Partecipante

        Si storia mi piace abbastanza… e attraverso di essa si riesce a capire molto della civiltà e dei punti di vista… soprattutto perchè le persone pensano prima a se stesse e poi a gli altri, non è un modo per dire che le persone sono cattive solo è… adattarsi per vivere, ed è profondamente stupido… insomma sto cercando di dire che in fondo noi proviamo a preoccuparci per la gente ma poi mettiamo ogni vita su piani diversi, perchè sembra che chi sbaglia sia sempre e solo cattivo, la gente per me non è mai cattiva solo ingenua, è come quando per sbaglio una mia compagna ha preso in prestito un mio quaderno e non me lo ha restituito, di principio ho detto che era cattiva che andava punita e così via poi ho pensato e se lo avesse fatto solo per ingenuità? O se è una persona falsa? Ecco è difficile rapportarsi con le persone perchè non so mai cosa sono anche se io mi fido sempre della prima impressione che (non per generalizzare) ma nel mio caso è sempre stata giusta… ma insomma non è giusto giudicare così!

        #13039
        Nevermind98
        Partecipante

          Che ne pensate?? Insomma è giusto fidarsi delle prime impressioni?? Io credo di no…

          #13040
          Volontario
          Moderatore

            io ,invece, credo che ognuno di noi percepisce gli altri in maniera differente e fra questi modi c’è anche riuscire a cogliere la sensazione iniziale che ognuno emana, quasi come un profumo….[:I] che poi è fatto di gesti, postura, movimenti, atteggiamenti, sorrisi, contrazioni…
            ha vari nomi e viene riconosciuta in molte filosofie di vita…
            c’è chi a pelle percepisce le persone e conseguentemente si fa un’idea della persona stessa.
            non credo ci sia nulla di male in ciò perchè è estremanete naturale e spontaneo ( spesso, molto spesso, risulta giusto) ma…la maturità sta nel non permettere a queste sensazioni di diventare un giudizio, un’ etichetta. piuttosto un punto di partenza per capire meglio gli altri.
            perchè, come tu stessa hai detto, nevermind98, può esistere della relatività nella vita e alcune persone meritano di essere sostenute e capite…
            … ma c’è un limite: chi rapisce una bambina e la uccide senza pietà per qualche suo scopo personale….dimmi tu…
            può mai esistere qui una regola della relatività?
            NO. E’ SBAGLIATO E BASTA.
            come già ti è stato detto questi sono i punti fermi dell’umanità per il rispetto reciproco.
            quando avevo la tua età e mi parlavano di regole……mah….odiavo chi lo faceva e avevo grandi difficoltà a capirle e ad accettarle sopratutto.
            :-) :-) :-)


            #13041
            Nevermind98
            Partecipante

              Come prima cosa le persone che compiono azioni del genere hanno sempre dei disturbi mentali e sociali, andrebbero curati prima invece che ignorare l’esistenza di ciò e poi rattristarsi per ciò che succede, insomma non si dovrebbe aspettare che facciano del male. E si e sbagliato, o più che altro è qualcosa di sbagliato nei confronti di chi subisce e lo riconosco. Ma non sono questi principi che mi lasciano perplessa, sono le piccole cose… quelle piccole cose ambigue che non puoi sapere a cosa portano… Sinceramente l’unica cosa che adesso sono sicura di voler fare è salvare una vita, solo questo.

              #13042
              Volontario
              Moderatore

                Cara Nevermind, mi sembri molto preoccupata per qualcuno che ami, in un altro post hai accennato a tuo padre, ti va di parlarne un pò?
                Un abbraccio.


                #13043
                Nevermind98
                Partecipante
                  Quote:
                  volontario del sorriso
                  Cara Nevermind, mi sembri molto preoccupata per qualcuno che ami, in un altro post hai accennato a tuo padre, ti va di parlarne un pò?
                  Un abbraccio.

                  Mio papà ora sta bene… ma non abbiamo mai avuto un bel rapporto… e non sono certa del perchè…[V][:(]

                  #13044
                  atlas
                  Partecipante
                    Quote:
                    Nevermind98
                    Sinceramente l’unica cosa che adesso sono sicura di voler fare è salvare una vita, solo questo.

                    Vuoi spiegarci a quale vita ti riferisci, la tua o quella di un’altra persona?

                    Per quanto riguarda le prime impressioni, concordo con quello che ti ha detto il volontario: è una base di partenza ma bisognerebbe essere pronti a modificare la propria opinione, una volta conosciuta meglio la persona che abbiamo giudicato a prima vista.
                    Ci sono persone che portano maschere perfette e ingannevoli, quindi non è bene fidarsi ciecamente, così come c’è chi sembra pericoloso o negativo e magari invece nasconde grandi qualità…

                    #13045
                    Nevermind98
                    Partecipante

                      Quella di un’altra persona… è una specie di riscatto, voglio fare qualcosa che possa cambiare davvero qualcuno.

                      #13046
                      atlas
                      Partecipante

                        Quindi stai parlando di un tuo desiderio a livello teorico, non di qualcuno che fa già parte della tua vita, ho capito bene?
                        Comunque voler aiutare qualcuno al punto di salvarlo dalla sua vita problematica dimostra grande disponibilità e altruismo, cosa non sempre facile alla tua età, complimenti!

                        #13047
                        Volontario
                        Moderatore

                          adesso capisco quando ci hai detto che da grande vorresti fare il medico…… :-)
                          conosco un’altra persona che da ragazzo sentiva il bisogno di salvare vite….è diventato un chirurgo e adesso vive la sua professione come una missione con grande passione….
                          coltiva il tuo sogno, cara nevermind98….c’è bisogno di persone appassionate….
                          qualsiasi cosa tu decida di diventare poi….
                          :-) :-) :-)


                          #13048
                          Nevermind98
                          Partecipante

                            Non ho un’idea precisa di cosa vorrei fare, sono indecisa… tra due cosa che mi piacciono veramente ma non so decidermi.

                          Stai visualizzando 12 post - dal 31 a 42 (di 42 totali)
                          • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
                          Scrivici su WhatsApp
                          Scan the code
                          Ciao!
                          Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
                          Come possiamo aiutarti?