Paura di vivere

  • Questo topic ha 1 risposta, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 2 anni, 9 mesi fa da Volontario.
Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • #3359
    SickGrl
    Partecipante

    Ciao , sono capitata ah questo forum per caso ed essendo che ormai sento di non avere più nulla da perdere ho deciso di scrivere qui per capire se qualcun altro si trova nella situazione in cui mi trovo io.
    Ho 23 e ho paura di vivere.
    L ansia e le mie insicurezze mi condizionano la vita al punto che non ho amici, mi faccio mettere i piedi in faccia da chi dovrebbe aiutarmi, non ho il coraggio di dire a mio “ragazzo” che sto male, che vorrei mi aiutasse , che non mi piace come mi tratta per paura di rimanere totalmente sola. Mi aggrappo a lui perché è l’unica persona che mi fa uscire la testa fuori di casa, perché queste quattro muro mi stanno facendo sprofondare nella depressione più totale.
    Sento di stare sprecando la mia vita.
    Sento che 23 anni lo avrò solo una volta e li sto sprecando così. Piangendo, prendendo a pugni muri e farmi del male per sentire qualche brivido.
    Sento che tutti intorno a me vanno avanti, si evolvono, crescono e si realizzano ed io invece sono bloccata, vedo tutti , cerco di seguire tutti ma rimango immobile .
    Non voglio nemmeno rileggere quello che ho scritto perché l’ho scritto in balia delle mie emozioni e so che se lo rileggo cancellerò tutto per paura di essere derisa.
    Aiuto.

    #35031
    Volontario
    Moderatore

    Ciao Sickgirl e benvenuta sul forum del Sorriso. Hai fatto benissimo a scriverci e se guardi un po’ i post precedenti del forum, vedrai che non sei sola, la tua è una condizione da cui passano purtroppo molti ragazzi. :(
    Ti sei sentita un po’ meglio dopo aver scritto di getto, senza pensare, senza rileggere? Noi ci auguriamo di sì, perché questo è proprio il motivo per cui esiste questo forum: prestare ascolto a chi non riesce di solito a spiegarsi, a farsi ascoltare, ad ottenere attenzione.

    Ci vuoi raccontare un pochino più di te? Quando è iniziato questo periodo problematico? Come viene affrontato? In familia ottieni supporto dai genitori? Sei in cura?
    Dici che non esci mai quindi supponiamo che tu non stia studiando né lavorando. È così?

    Sapresti dire cosa è successo nella tua vita che ti ha portato ad arrivare alla depressione?

    Noi ci auguriamo che a questo tuo primo post ne seguono altri. Ci farebbe davvero piacere ascoltare la tua storia e vedere se insieme riusciamo a trovare qualche appiglio utile per poterti consentire di andare avanti!

    Un grande sorriso e ti aspettiamo!


Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Scrivici su WhatsApp
Scan the code
Ciao!
Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
Come possiamo aiutarti?