• Questo topic ha 1 risposta, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 14 anni fa da Volontario.
Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • #5170
    mapi
    Partecipante

      In questi giorni si parla molto di pedofilia.
      Ieri sera c’è stato su RAI UNO un programma sull’argomento.
      Oggi ci ha telefonato un ragazzo per parlarci di un fatto accadutogli a 5 anni, che non sa come chiamarlo, potrebbe essere stata anche una atipica punizione; lui però se lo ricorda in modo molto negativo e qualche volta angosciante.
      Attribuisce anche a questo ricordo il fatto che a quasi 20 anni non ha ancora avuto una ragazza.
      Che ne pensate ragazzi?

      un post può far tornare il sorriso

      #11273
      Volontario
      Moderatore

        la pedofilia è, secondo me, una vera e propria malattia.
        non credo che i casi di pedofilia siano da attribuire all’astinenza cui sono costretti i preti( quello, semmai è un discorso diverso su cui anch’io spesso mi lambicco il cervello) ma ad un circolo vizioso che è partito da qualche mente malata e che ha continuato ad evolversi.
        la storia dei casi clinici studiati racconta di bambini abusati che inevitabilmenti diventano poi a loro volta gli artefici dell’abuso. in un circolo vizioso e malato.
        è sempre esistita ,ahimè, ma negli ultimi tempi sta assumendo forse sempre maggior rilievo. se ne parla molto e credo che questo sia un bene.
        finchè c’è gente che si sconvolge e si ribella…c’è ancora speranza.


      Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
      • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
      Scrivici su WhatsApp
      Scan the code
      Ciao!
      Ti ricordiamo che il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle ore 14:00 alle 17:00.
      Come possiamo aiutarti?