Qualcuno con cui parlare?

  • Questo topic ha 177 risposte, 28 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 4 giorni, 20 ore fa da addiana.
Stai visualizzando 15 post - dal 136 a 150 (di 178 totali)
  • Autore
    Post
  • #33645
    Volontario

    Caro Waitme,
    l’unica cosa che possiamo dirti è di provare e riprovare fino a che trovi qualcosa che ti stimola; può essere una persona, un luogo, un’attività. Siamo sicuri che qualcosa che ti faccia uscire da questo stato c’è, devi cercare dentro di te la forza per trovarlo.

    Noi siamo qui quando avrai voglia di parlare e confrontarti :)

    Un abbraccio a te e a VogliadiRinascere :)

    #33887
    Waitme
    Partecipante

    Ciao
    Sono riuscito ad entrare all’università superando il test d’ammissione con un voto molto alto.
    Ho iniziato i corsi da qualche mese,per quanto riesca a seguire le lezioni senza troppe difficoltà,rimango l’unico che pranza da solo in mensa e non sono riuscito ad instaurare nemmeno una relazione,ho provato a crearne, ma se prima era difficile avere delle relazioni sociali in una classe di soli maschi ora con una classe di quasi tutte femmine mi è praticamente impossibile riuscirci.
    Sono settimane che non esco di casa ad eccezione che per andare all’università, dove non parlo con nessuno tutto il giorno,questo mi porta a non parlare per intere giornate.
    Le uniche conversazioni che ho sono quelle poche frasi di routine che rivolgo ai miei genitori per il resto, silenzio.
    Questa condizione che vivo non è poi cosi male,quasi mi piace,è come vivere una condizione di eterna calma, dove non è mai richiesto il mio intervento.
    Forse riuscirò a superare la barriera dell’uomo e a vivere la mia vita in 3 persona,nel caso ci riuscissi vi farò sapere.

    #33921
    Volontario

    Ciao Waitme,
    Innanzitutto, scusaci per il ritardo nella risposta. :unsure:
    Complimenti, poi, per essere entrato all’università e con buoni risultati !
    Secondo te, cosa ti rende difficile avere delle relazioni sociali con le femmine ? Quali sono le difficoltà che riscontri ? Qual è il tuo modo di approcciarti ? Cosa intendi con “superare la barriera dell’uomo” ?
    Senz’altro è piacevole vivere dei momenti di calma e tranquillità, ma è necessario anche immergersi nella vita propria (quindi uscire dalla propria zona di comfort) e degli altri perché questo ci arricchisce e ci fa crescere come persone.
    Certo, non è semplice; ma ci si può allenare a farlo.
    Un grande abbraccio !
    :cheer: :cheer: :cheer: :cheer:

    #33930
    Waitme
    Partecipante

    Ciao Sorriso.
    Dopo più di 2 anni questa è la prima volta che la vostra risposta non è immediata,capisco che ci sono molte persone che vi scrivono,non è assolutamente un problema.
    Le principali difficoltà sono:
    -Non so di cosa parlare(tutti i miei interessi sono completamente diversi dai loro)
    -Non sono abituato a parlare molto e soprattutto non mi ricordo nemmeno la mia ultima conversazione con una ragazza
    -Generalmente le ragazze sono più empatiche,è quasi un dover stare più attento del solito a non espormi
    Ultimamente sto cercando di smettere di giocare ai video games(non so se ne avevo accennato in
    precedenza,ma diciamo che oramai da anni ho un SERIO problema con i videogiochi).
    Ovviamente non uscendo mai di casa,diciamo che passo in media dalle 5 ore o più davanti a quello schermo,purtroppo anche se smetto di giocare non so cosa fare.
    Questa cosa va avanti da 5 o 6 anni,ultimamente sto cercando di diminuire le ore,ma trovo molte difficoltà.Se avete qualche consiglio,sarei felicissimo di provare?
    Detto ciò,sarei curioso di farvi una domanda(ovviamente se non potete rispondere va benissimo).
    Suppongo che chi mi risponda siano persone diverse,in una conversazione cosi lunga come fate?
    (non vorrei essere invadente,scusate)

    #33936
    Volontario

    Ciao Waitme, bentornato! :-) :-) :-)

    In merito alle difficoltà di relazione con le ragazze che tu elenchi ci sentiamo di dirti una cosa: quello che conta in una relazione è essere se stessi ed esprimere le proprie emozioni ed i propri sentimenti.
    Pertanto, anche nelle tue relazioni con le ragazze, crediamo che sia importante che tu esprima te stesso e le tue emozioni, partendo da argomenti che probabilmente avrete in comune. L’università? La relazione con i tuoi/suoi amici? Quella con i tuoi/suoi genitori? e perchè no …la tua passione per i videogames.
    Cosa ne pensi?
    Nella relazione che poco alla volta instaurerai emergeranno successivamente i temi e gli interessi che avete in comune e quelli che vi caratterizzano singolarmente, come persona.

    Quando scrivi “Generalmente le ragazze sono più empatiche, è quasi un dover stare più attento del solito a non espormi” cosa ci vuoi comunicare? Perchè devi stare più attento del solito ad esporti?

    Se il tuo desiderio è entrare in relazione con una ragazza, ma in generale con qualsiasi persona, una parte di noi deve necessariamente “lasciarsi andare” in qualche modo deve “esporsi”, come scrivi tu, altrimenti non entri in relazione.
    L’etimologia della parola relazione vuol dire proprio questo, cioè stabilire un legame, un rapporto, un collegamento e se una delle due componenti o tutte due sono frenate, questo non accade.

    Se inizierai a stabilire più legami, relazioni con le persone, forse poco alla volta sentirai meno la voglia di stare in casa e di giocare con i videogames.

    Per rispondere alla tua domanda, ti diciamo che siamo tanti volontari che seguono con passione tutte le persone che scrivono sul nostro forum, sulla chat e che ci telefonano.

    Un grande abbraccio :-) :-) :-)

    #34344
    VogliadiRinascere
    Partecipante

    Ciao!
    Scrivo qui perché ho visto poco fa una pubblicità su Instagram, presto “5cm al secondo” uscirà al cinema. Inevitabilmente mi sei venuto in mente tu ahah, e siccome è stato un ricordo positivo eccomi qua!
    Come vedi le cose non sono cambiate ahahah, sono le due e io sono ancora sveglia.
    Non so se ti faccia piacere o meno che io riapra la discussione, ma ciò che ho imparato dalla mia vita è assecondare sempre il mio istinto, facendo sempre quello che mi sento di fare.
    Buonanotte!

    (Ciao Volontari!)

    #34350
    Volontario

    Ciao Vogliadirinascere, grazie per il tuo contributo
    Se vorrai scriverci qualcosa di te ci farà piacere.
    :-) :-) :-)

    #34447
    Waitme
    Partecipante

    5 cm al secondo rimarra sempre uno dei miei film preferiti. Avro visto questo film 20 volte ma quando inizia la canzone finale ancora mi scendo una lacrima.
    Speriamo che quando passi quel treno per noi, dietro le sbarre sia rimasto qualcuno ad aspettarci.
    Nel manga comunque dopo il passaggio del treno c e una scena molto bella dove si vede Akari da bambina, per far intendere che il protagonista ha aspettato tutto quel tempo una persona che non e piu akari ma il suo ricordo di lei(scusa la digressione)
    Come stai voglia di rinascere?
    Sei scomparsa per diversi mesi,e successo qualcosa?

    #34454
    Volontario

    Ciao Waitme e tu come stai?
    Come procede la tua vita?
    Un abbraccio
    :-) :-) :-)

    #34457
    VogliadiRinascere
    Partecipante

    Ciao Volontari!
    Appena riesco a mettere insieme i pezzi apro una discussione mia in cui raccontarmi. Purtroppo adesso come adesso non me la sento, ma immagino che nel caso più che una discussione saranno email.

    Ciao Waitme, come stai?
    “5cm al secondo” me lo ricordo molto bene ahah, il particolare che sottolinei tu oramai caratterizza questo periodo della mia vita: io che cerco disperatamente di creare nuovamente i ricordi positivi rimastimi, ma inutilmente perché altro non sono che ricordi..
    A dirti la verità proprio non lo so come sto, mi sento in lutto
    In psicologia dicono che se perdi qualcosa a cui tenevi molto, anche se astratto, la perdita può suscitare le stesse emozioni di un lutto. Io mi sento così perché ho perso i rapporti con una persona, anche se pensare a qualche cosa di positivo che mi abbia trasmesso/provocato è davvero difficile. L’assenza di questa persona nella mia vita è la cosa migliore che mi sia mai capitata, però non riesco a capacitarmi di ciò. Forse è solo il fatto che sono costretta ad abbandonare anche l’idea di quest’ultima, insieme alle speranze e ai sogni infranti. Forse è più il fatto di accettare che il corso mio e di X fosse solo questo, senza che esso mi abbia lasciato nulla di bello

    Come al solito blatero a casaccio

    Ho notato che sono sparita nel marzo 2018, per poi ricomparire ad agosto e sparire di nuovo per poi farmi viva un mese fa dopo quasi più di un anno. Sono pessima
    Di cose ne sono successe tante comunque, nell’ultimo anno la mia vita si è completamente capovolta, ma nulla che valga la bene di raccontare

    Buonanotte carissimo

    #34462
    Volontario

    Bentornata vogliadirinascere!
    In quello che ci hai scritto abbiamo percepito diversi sentimenti , che parrebbero contrastanti.
    Ci parli di un lutto, non e’ una cosa da poco,pero’ ci dici anche che l’assenza di questa persona nella tua vita e’ la cosa migliore che ti sia capitata.
    Ti va spiegarci un po’ meglio?
    Hai parlato di sogni infranti…..
    Quando vorrai raccontarci qualcosa di piu’ sai che noi siamo qui per ascoltarti.
    Ci permettiamo solo di aggiungere una cosa dopo aver letto il tuo scritto e cioe’ che le esperienze di vita vissute possono non avere nulla di bello, ma cio’ non vuol dire che non siano state importanti !
    Che cosa ne pensi?
    Se ti va parlaci ancora di te, di cio’ che ti scalda il cuore, o di quali sono i tuoi hobby, o di quello che ti va…
    a presto
    buon cammino e tanti sorrisi

    #34473
    VogliadiRinascere
    Partecipante

    Ciao Volontari!
    Appena ho la forza di dire a parole ciò che sento aprirò un nuovo topic o riprenderò uno di quelli vecchi.
    Ci tenevo a chiarire però che non ho subito un lutto vero e proprio, ma le emozioni che sto provando sono le medesime. Posso dirlo con certezza perché di lutti in famiglia non me ne sono mancati ahah. So come ci si sente e quello che sto provando adesso forse è anche peggiore. Mi viene da piangere. Avrei voluto che le cose fossero andate diversamente

    Sento che questo sito sia un posto sicuro per me. È da un po’ che continuo a rileggere quello che scrivevo qui e mi sono imbattuta anche in conversazioni con altri utenti. Vedere la linearità delle cose è quasi rassicurante
    Non so come spiegarmi

    Buongiorno a voi e buongiorno anche ad Alex
    A

    #34494
    Volontario

    Ciao Waitme e VogliadiRinascere!
    Allora per fare un po’ di ordine e non mescolare i post, aspettiamo VogliadiRinascere in un nuovo thread (o in uno di quelli vecchi) dove approfondire le sue attuali tematiche quando ne avrà voglia e sarà pronta.
    Magari cominciando da questa interessante frase che tu stessa hai scritto

    Quote:
    L’assenza di questa persona nella mia vita è la cosa migliore che mi sia mai capitata, però non riesco a capacitarmi di ciò.

    ;)
    Un abbraccio a entrambi!

    #34676
    VogliadiRinascere
    Partecipante

    Ciao Sorriso, ho aperto un nuovo topic rispondendo al vostro ultimo messaggio qui. Spero di essermi spiegata bene e non aver generato altre perplessità.. sono un sacco imbranata, in generale, ma quando si tratta di raccontarmi lo sono ancora di più

    Ciao anche a te Alex, io continuo ad aspettarti, lo sai
    Ho controllato il forum più o meno tutte le sere, anche quelle in cui ero ubriaca e pure quelle in cui non ero a casa mia

    #34695
    Waitme
    Partecipante

    Non credo dovresti controllare il forum cosi spesso.
    Per me tutte queste centinaia di messaggi che ho scritto qui,stanno diventando un serbatoio di ricordi riempito di qualcosa di marcio,che preferirei dimenticare.
    Ultimamente sto cercando di guardare fuori,ad altro,vorrei evitare di continuare a guardarmi dentro perchè dalla mia esperienza in questi oramai parecchi anni,ho capito che personalmente non mi aiuta,ma fa solo riaffiorare cose che vorrei seppellire.
    Detto ciò sappi che non mi scorderò mai di te e probabilmente continuerò sempre a scrivere su questo forum(o almeno quando ne avvertirò il bisogno)
    Non voglio veramente che tu apra tutti i giorni questo forum in cerca di mie notizie,credo ti faccia solo male.
    Da tutti i tuoi messaggi che ho letto,penso che tu abbia bisogno di “rimetterti in piedi” una volta per tutte e cercare di avere il meglio(perchè te lo meriti)
    Spero veramente che ti capitino un sacco di cose belle e sarei molto felice di vedere quei tipi di messaggi per una volta su questo forum.
    Ti auguro veramente il meglio e sappi che ti ringrazio per tutti i i messaggi,in questi oramai 3 anni di discussione.
    Grazie,Alex

Stai visualizzando 15 post - dal 136 a 150 (di 178 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Torna su